Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 36

Discussione: L'allenatore Outsider

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Ronaldinho_89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,515

    L'allenatore Outsider

    Magari un giorno capirò perchè , a priori, si dice che Inzaghi, Seedorf o Van Bommel non possano fare bene da allenatori.
    Ci sono altri casi di "allenatori outsider" che poi si sono rilevati tanta roba: Montella in primis, Guardiola, Di Matteo..
    Chi ci dice che uno di quei tre ( Inzaghi e co.) non possa rivelarsi un buon/grande allenatore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,654
    non credo che qualcuno dica questo. Penso che molti dicono che mettere adesso uno di quei 3 sulla panchina del Milan significherebbe suicidio.

  4. #3
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    non credo che qualcuno dica questo. Penso che molti dicono che mettere adesso uno di quei 3 sulla panchina del Milan significherebbe suicidio.
    .

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,245
    Più che altro il problema è che non ci troviamo nel momento adatto per fare scommesse.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    hai perfettamente ragione, ma bisogna capire la situazione a mio avviso.....

    al Milan attualmente hai un buon gruppo, ma non hai una squadra che macina gioco e ha dei veri "fari" in mezzo al campo

    per un tecnico la cosa più difficile è sapere impostare la fare la fase di impostazione e di attacco e quella senza un gruppo davvero forte fai fatica se non hai una certa esperienza, poi ci sono tante valutazioni da fare....secondo me se noi prendessimo un allenatore troppo "arrivato" potrebbe quasi stizzirsi davanti a certi errori e perdere passione, uno troppo "nuovo" potrebbe non capire le situazioni e deprimersi davanti agli insuccessi, a mio avviso servirebbe una via di mezzo (un tecnico ambizioso e non troppo vecchio ma con già dell' esperienza)

  7. #6
    Junior Member L'avatar di CrisRs
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    233
    io penso che non si dica che non possano diventare grandi allenatori...ma che devono prima fare la gavetta con squadre piccole...inzaghi, seedorf, gattuso, o chicchè sia, prima di poter allenare una squadra come il milan ne dovrebbero fare di gavetta...non puoi risciare un'incognita con una squadra così.

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Non capisco perché nessuno prenda in considerazione Bortolo Mutti e Marco Giampaolo per la panchina del Milan.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,269
    prendiamo Zeman che dopo le ultime dichiarazioni sicuramente metterebbe Balotelli in panca finché non si stufa e va via

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Ronaldinho_89 Visualizza Messaggio
    Magari un giorno capirò perchè , a priori, si dice che Inzaghi, Seedorf o Van Bommel non possano fare bene da allenatori.
    Ci sono altri casi di "allenatori outsider" che poi si sono rilevati tanta roba: Montella in primis, Guardiola, Di Matteo..
    Chi ci dice che uno di quei tre ( Inzaghi e co.) non possa rivelarsi un buon/grande allenatore.
    Montella, Guardiola, Di Matteo sono gente che ha fatto per anni l'allenatore di giovanili, seconda squadra oppure ha fatto il secondo. Seedorf e Van Bommel non hanno fatto un solo secondo in vita loro in panchina da allenatore, mai. Inzaghi ha fatto un'annata.

    Queste sono le sostanziali differenze. E non sono una cosa da poco.

  11. #10
    Guardiola ha fatto per anni l'allenatore delle giovanili,evidentemente avrà dimostrato ai dirigenti del Barca di capirci qualcosa di calcio.
    Montella non è un outsider,aveva già dimostrato la sua bravura a Catania.
    Di Matteo è un incapace che ha vinto la Champions sculando in ben 4 partite,questo non lo rende un grande allenatore.

    Non c'entrano niente con Inzaghi,Seedorf e Van Bommel,che come allenatori non hanno mai dimostrato nessuna qualità.

    Bisogna scegliere l'allenatore andando a verificare quello che ha fatto nelle altre squadre,non possiamo dire.

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.