Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,459

    La Serie A 2014/2015 è un campionato aperto?

    Juventus e Roma, a inizio stagione, sembravano dover fare il vuoto. Siamo all'inizio di Novembre e la Roma, tra campionato e Champions, ha già perso 3 partite (tantissime per chi si è auto proclamato candidato numero 1 allo Scudetto) mentre la Juventus, 2.

    Entrambe, comunque, fino ad ora (e ci tengo a sottolineare il "fino ad ora") non danno l'idea di essere due schiacciasassi. A meno di clamorose sorprese, quest'anno non sarà nessun record di punti. E difficilmente si arriverà vicino ai 100.

    Credete che la Serie A sia un campionato ancora aperto a possibili sorprese? Il Milan, ad oggi, con tutte le partite buttate (pareggini su pareggini) vincendo domani in casa contro il Palermo si troverebbe ad appena 3 punti dal secondo posto. Il rammarico, a questo punto, considerato l'andazzo di questa prima parte della stagione, è tanto.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Juventus e Roma, a inizio stagione, sembravano dover fare il vuoto. Siamo all'inizio di Novembre e la Roma, tra campionato e Champions, ha già perso 3 partite (tantissime per chi si è auto proclamato candidato numero 1 allo Scudetto) mentre la Juventus, 2.

    Entrambe, comunque, fino ad ora (e ci tengo a sottolineare il "fino ad ora") non danno l'idea di essere due schiacciasassi. A meno di clamorose sorprese, quest'anno non sarà nessun record di punti. E difficilmente si arriverà vicino ai 100.

    Credete che la Serie A sia un campionato ancora aperto a possibili sorprese? Il Milan, ad oggi, con tutte le partite buttate (pareggini su pareggini) vincendo domani in casa contro il Palermo si troverebbe ad appena 3 punti dal secondo posto. Il rammarico, a questo punto, considerato l'andazzo di questa prima parte della stagione, è tanto.
    Juve Florentia e Lazio a Parte.. noi non abbiamo ancora affrontato squadre belle toste. Tuttavia, io sono sicuro che questo poteva essere il nostro anno.
    - La juve viene da 3 scudetti ed hanno un incapace in panca
    - La Roma ha un'ottima rosa ma non conosce il verbo vincere

    Questo doveva essere il nostro anno. Doveva. Purtroppo non abbiamo preso un allenatore in estate. Galliani, per una volta stava facendo una mossa giusta: prendere Conte. Peccato.. con Conte staremmo primi ora..ne sono sicuro. O al massimo con un allenatore
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  4. #3
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Io dico che sarebbe stato sufficiente prendere un regista di classe ed un attaccante non finito (come lo è Torres) e per lo scudetto ci potevamo essere...invece...

    Per dire: metti dentro questa squadra un Cavani, un Tevez, ecc..insieme ad un centrocampista che sappia che la palla è rotonda e lo scudetto poteva essere ampiamente alla nostra portata...se invece giochi con Muntari, Poli ed Essien e con Torres/Pazzini di punta, non vai da nessuna parte...

  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    IMHO resta aperto per Juve e Roma, il rendimento delle inseguitrici è troppo incostante. Forse noi, con un bravo allenatore, avremmo potuto dire la nostra, ma non credo vinceremo mai qualcosa con Inzaghi, soprattutto quest'anno.

    Poi ome dice @mandraghe, con un centrocampista e un attaccante quantomeno buoni saremmo a giocarcela con sicurezza

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    No. Che quest'anno non ci sarebbero stati record di punti lo si era capito, i 102 punti dell'anno scorso è roba da almanacchi, roba che capita una volta ogni vent'anni, sono quelle annate particolarmente buone.
    Quest'anno il campionato si tornerà a vincere con i consueti 80/85 punti e resterà una lotta a due tra Juventus e Roma, il calo di punti tra l'anno scorso e questo credo sia dovuto soprattutto alle coppe europee. Il Napoli è un bluff, come ogni anno, è una squadra che ha il potenziale per ambire a traguardi importanti ma non ha chi inneschi questo potenziale, è una squadra ad intermittenza da anni e dopo un black out durato praticamente nove giornate, si sono riaccesi proprio oggi, evidentemente per le motivazioni della partita ma i partenopei torneranno presto a deludere, non hanno assolutamente la costanza per lottare il campionato.
    Stesso discorso per le altre, il Milan ha ben poco da recriminare perché i punti lasciati per strada sono stati meritatamente persi, non sono intercedute forze celesti a defraudarci, quindi da milanista recrimino veramente poco, poi per il terzo posto c'è verosimilmente l'Inter, altra squadra molto incostante, quindi Lazio e Fiorentina che cercheranno di indovinare la qualificazione in EL.
    Questa partita non cambia davvero niente, semmai ci ha offerto un graditissimo spettacolo di calcio.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,303
    Apertissimo.
    Lo dissi dopo Roma-Bayern che il campionato si sarebbe riaperto.

    Non so se è aperto per noi. Di sicuro il Napoli rientra in corsa con la vittoria di oggi (se non avessero sbagliato il rigore a bergamo sarebbero a -2 dalla Roma). Inter e Milan tra stasera e domani devono battere un colpo.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Juventus e Roma, a inizio stagione, sembravano dover fare il vuoto. Siamo all'inizio di Novembre e la Roma, tra campionato e Champions, ha già perso 3 partite (tantissime per chi si è auto proclamato candidato numero 1 allo Scudetto) mentre la Juventus, 2.

    Entrambe, comunque, fino ad ora (e ci tengo a sottolineare il "fino ad ora") non danno l'idea di essere due schiacciasassi. A meno di clamorose sorprese, quest'anno non sarà nessun record di punti. E difficilmente si arriverà vicino ai 100.

    Credete che la Serie A sia un campionato ancora aperto a possibili sorprese? Il Milan, ad oggi, con tutte le partite buttate (pareggini su pareggini) vincendo domani in casa contro il Palermo si troverebbe ad appena 3 punti dal secondo posto. Il rammarico, a questo punto, considerato l'andazzo di questa prima parte della stagione, è tanto.
    E' troppo presto per dirlo.
    Il Napoli è sempre difficile da affrontare in casa: la Juve dei 102 punti ci ha perso meritatamente lo scorso anno, ci persero anche Borussia e Arsenal.
    Potrebbe essere una lotta per lo scudetto meno scontata di quanto si possa pensare, ma alla lunga le qualità di Juve e Roma, superiori a tutte le avversarie, verranno fuori. Il rammarico può essere il nostro che se avessimo scelto l'allenatore giusto con un po' di fortuna, essendo anche fuori dalla coppe, avremmo magari anche potuto lottare per lo scudetto.
    Il Napoli deve dimostrare di essere continuo. Non mi sorprenderei se la prossima partita la perdesse o pareggiasse.
    Noi giochiamo male e comunque abbiamo già lasciato un po' troppi punti per strada e ora nelle prossime partite incontriamo squadre ostiche (anche se abbiamo già affrontato Lazio, Juve e Fiorentina, ma tutte e 3 in casa facendo solamente 4 punti).
    L'Inter è già buono se lotterà per il terzo posto, un po' come noi.
    Le altre nemmeno le prendo in considerazione.
    Questo comunque sarebbe potuto essere l'anno buono per una delle 2 milanesi (alla fine della fiera Roma e Napoli non riescono mai a vincere il campionato), ma entrambe non sono attrezzate e non hanno gli allenatori giusti in panchina.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di AntaniPioco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Sanremo
    Messaggi
    8,004
    Lo sarebbe stato se ci fossimo presentati con una difesa migliorata e un centrocampo senza certi giocatori

    Quest'anno avremmo veramente potuto sfruttare la mancanza di coppe europee

  10. #9
    Renegade
    Ospite
    No, è un campionato chiusissimo. Corsa a due sicura, come ci si aspettava. Il fatto che Roma e Juventus abbiano perso qualche partita è solo un'illusione che porta al criticismo verso la nostra squadra. Mettetevelo bene in testa, TUTTI: Con questa rosa che abbiamo attualmente non si può ambire a nessun trofeo, neanche al secondo posto in campionato. Quelle due hanno una rosa tecnicamente MOSTRUOSA, hanno allenatori VERI, hanno società che INVESTONO, hanno l'ambizione di VINCERE, tutto funziona alla perfezione. Noi non abbiamo nulla di tutto questo. Inoltre non credo la Juventus perderà punti per strada. Per loro conta solo la Serie A, in Europa sono un bluff, continueranno a puntare sempre e solo al campionato. Molte squadre, quando affrontano i bianconeri, si scansano. Chi per un motivo, chi per un altro. Piuttosto è la Roma che può perdere qualche punto con i soliti pareggini e partite gettate via come quella di oggi. Ma la corsa al secondo posto non si riaprirà. Sul terzo c'è sicuramente la rimonta del Napoli, o al massimo un outsider come Lazio, Fiorentina. Ma il Milan non è escluso. Ed anzi, al di là del vostro scetticismo e criticismo, sono convinto che arriveremo proprio terzi. Il campionato è chiuso già da adesso. Credo vincerà la Juventus, ma non solo per i classici favori arbitrali, vincerà perché la Roma si suiciderà con pareggi inutili, proprio come lo scorso anno. E credo la sostanza non cambierà l'anno prossimo. Scordatevi di competere a qualcosa di più del terzo posto per almeno 4-5-6 anni.

  11. #10
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Credo che nel girone di andata Roma e Juve intente almeno a centrare la qualificazione nei gironi di champions qualche punticino lo perderanno, poi nel ritorno eliminate dall'europa si butteranno a copofitto nel campionato e lo chiuderanno.

    A noi manca un centravanti e il centrocampo, se Torres resuscita, Van Ginkel dovesse esplodere e montolivo rientra in condizione potremmo giocarcela per il terzo posto
    Sinora i punti li abbiamo fatti grazie a Menez Abate e Honda che inevitabilmente caleranno, il resto a tutt'oggi è poca roba

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.