Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

  1. #1
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,634

    La Roma e quell'utopia chiamata: Vittoria

    Apro questo topic perchè vorrei elargire il mio pensiero sul perchè questa squadra non potrà mai vincere nulla o almeno finchè certi aspetti non verranno accantonati definitivamente.

    Da anni la Roma è una delle migliori squadre nella sessione di mercato. Vende i suoi giocatori a cifre enormi e acquista giocatori interessanti a cifre contenuti. Ma nonstante ciò, ogni anno, riesce ad essere competitiva e costante tanto da andare sempre in black out gia a dicembre.


    il 4 3 3 è la rovina di questa squadra. Voglio fare un'analisi al contrario partendo dall'attacco:

    Gervinho Falque
    Dzeko Totti
    Salah Iturbe

    Esterni d'attacco utili solo con palla in corsa, ma appena trovano una squadra che blocca le corsie laterali, questi non sanno giocare nello stretto, fare triangolazioni e 1-2 veloci e quindi la manovra offensiva diventa prevedibilissima.

    Le punte sono giocatori statici, che non partecipano alla fase di non possesso, che non fanno pressing sui difensori e non rientrano in copertura.

    Il centrocampo: Pjanic (giocatore fantastico dal punto di vista tecnico ma tendenzialmente poco dinamico) Naingolaan (giocatore tutto fare)

    Keita o De Rossi, entrambi giocatori statici, che passano la palla e stanno sul posto, non danno nessun'apporto e non attaccano lo spazio senza palla

    Florenzi: bravo in tutto ma campione in niente, corre, si sbatte, ma tecnicamente è un giocatore normale


    Non prendetemi per pazzo ma paradossalmente per me il problema della roma non sta nella difesa, nel Rudiger di turno (Kulibaly l'anno scorso era una sciagura, quest'anno sta giocando a livelli molto buoni grazie a Sarri)ma bensi nel centrocampo e nell'attacco.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,652
    Un allenatore che cambia 4 ruoli a Florenzi trasformandolo TERZINO, quando è il miglior esterno destro alto in Serie A, è da manicomio.
    Basta questo.
    Ma poi...ha tanti giocatori che vanno in gol e nessun goleador. Questa cosa alla lunga la paghi.
    Poi c'è il calo fisiologico di alcuni giocatori e quello inspiegabile di altri (tipo Naingolln).
    L'ambiente fa il resto.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Premessa, già quando leggo "vende i migliori e compra gente interessante a pochi soldi" spiega perfettamente perchè non vinci. Mi sembra cosi evidente. Vorrei vedere il Barca ogni anno vendere qualche grande giocatore e sostituirlo con qualcuno di interessante sperando diventi un top.

    E' piuttosto evidente che questa sia una politica che non ti può portare a vincere. Dal momento in cui hanno venduto il miglior centrale del campionato (Benatia) per non accontentarlo sull'ingaggio era piuttosto evidente che non ambiscono a diventare una grande del calcio mondiale.

    Poi la difficoltà di vincere nell'ambiente romano è un altro capitolo importante quanto lungo.

  5. #4
    kolao95
    Ospite
    La Roma ha un problema solo: l'allenatore. E' un allenatore che ancora non ha dato la minima organizzazione alla squadra: difensivamente parlando, i terzini non sanno tenere la posizione e fare la diagonale neanche a morire; Rudiger che spesso si muove per razzi suoi rispetto a Manolas, questi problemi si ripercuotono da mesi e ciò vuol dire che il tecnico francese non ha fatto nulla per correggerli; anche offensivamente parlando la Roma, forse per le caratteristiche dei giocatori, non sa cosa fare con il pallone tra i piedi molto spesso, giocatori che amano ricevere il pallone tra i piedi e non si muovono con i tempi giusti senza di esso, guarda caso la Roma le cose migliori le ha fatte in contropiede.

  6. #5
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    La colpa è di quell' incompetente di Sabatini e della società che non caccia lui, e quell'altro idiota di Garcia,oltre al fatto che la squadra apparte 4-5 giocatori non ha riserve, e la colpa qui è di Sabatini
    [IMG]http://i35.tinypic.com/sqpd87.gif[/IMG]

  7. #6
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,634
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    La Roma ha un problema solo: l'allenatore. E' un allenatore che ancora non ha dato la minima organizzazione alla squadra: difensivamente parlando, i terzini non sanno tenere la posizione e fare la diagonale neanche a morire; Rudiger che spesso si muove per razzi suoi rispetto a Manolas, questi problemi si ripercuotono da mesi e ciò vuol dire che il tecnico francese non ha fatto nulla per correggerli; anche offensivamente parlando la Roma, forse per le caratteristiche dei giocatori, non sa cosa fare con il pallone tra i piedi molto spesso, giocatori che amano ricevere il pallone tra i piedi e non si muovono con i tempi giusti senza di esso, guarda caso la Roma le cose migliori le ha fatte in contropiede.
    La Roma è stata fatta passare come la squadra tiki taka della Serie A ma invece è una squadra costruita per giocare in contropiede. Gervinho Salah Iturbe Falque Florenzi è tutta gente si fa vedere in campo aperto, quando ci sono praterie ma se devi giocare contro una squadra che fa densità e non ci sono spazi per buttarsi la palla avanti e correre, allora sono dolori. E' gente incapace di giocare di triangolazioni, 1 - 2 , scambi veloci nello stretto.
    Poi il centrocampo a tre, altro suicidio, devi avere almeno 2 giocatori dinamici, mentre la roma ha soltanto naingolaan, già pjanic è un giocatore piu statico per non parlare di De Rossi e Keita.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Ma che ooh Visualizza Messaggio
    La colpa è di quell' incompetente di Sabatini e della società che non caccia lui, e quell'altro idiota di Garcia,oltre al fatto che la squadra apparte 4-5 giocatori non ha riserve, e la colpa qui è di Sabatini
    Sabatini? Ma come, all'occhio a schifarlo perchè qua dentro per molta gente è nostradamus.

  9. #8
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Sabatini? Ma come, all'occhio a schifarlo perchè qua dentro per molta gente è nostradamus.
    Lo schifo perchè è fissato su alcune cose come i giovani inutili, e tutti stranieri. Solo Galliani è peggio di Sabatini( vabbè che Galliani come dirigente è peggio di una scimmia coll' Alzhaimer )
    [IMG]http://i35.tinypic.com/sqpd87.gif[/IMG]

  10. #9
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    La Roma è stata fatta passare come la squadra tiki taka della Serie A ma invece è una squadra costruita per giocare in contropiede. Gervinho Salah Iturbe Falque Florenzi è tutta gente si fa vedere in campo aperto, quando ci sono praterie ma se devi giocare contro una squadra che fa densità e non ci sono spazi per buttarsi la palla avanti e correre, allora sono dolori. E' gente incapace di giocare di triangolazioni, 1 - 2 , scambi veloci nello stretto.
    Poi il centrocampo a tre, altro suicidio, devi avere almeno 2 giocatori dinamici, mentre la roma ha soltanto naingolaan, già pjanic è un giocatore piu statico per non parlare di De Rossi e Keita.
    Esattamente.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Il problema della Roma è tutto nella mentalità e nell'ambiente, assolutamente non da grande squadra. C'è una sola variabile che può portare la prima e gestire il secondo: l'allenatore. La Roma ha tremendamente bisogno di un vero e proprio maestro, capace da un lato di imprimere mentalità vincente, sicurezza nei propri mezzi e fame di vittorie nei giocatori e dall'altro di farsi letteralmente amare dai tifosi, che sia in grado di farli pendere dalle proprie labbra, incondizionatamente. Un Mourinho, un Capello, un Conte, un allenatore di questo tipo insomma. Ed è la storia a dimostrarlo visto che l'ultimo scudo lo hanno vinto proprio con don Fabio in panca.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.