Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 11

Discussione: La rinascita

  1. #1
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,634

    La rinascita

    Ragazzi sono d'accordissimo sul fatto che questa società non abbia ne capo ne coda, ci si muove ad cazzum ma nel letamaio generale in cui ci troviamo abbiamo:

    De sciglio - ormai una realtà, con molti margini di miglioramento, sotto la guida del maestro Tassotti, anch'egli schierato perchè in emergenza
    El Sharaawy - esploso grazie a prandelli che in nazionale lo schierò nella sua posizione piu idonea
    Niang, buttato nella mischia solo perchè spazzino era squalificato e Robinho veniva da vacanze brasiliane.

    Questi 3 ragazzi sono ad oggi l'emblema che una volontà di profondo ricambio generazionale effettivamente esiste.

    A questi giovanotti aggiungendoci Saponara,Salomon (sembra che siamo fortemente sul giocatore), Perin (uno dei nostri loschi affari targati Simply-Preziosi) e siamo a 6 giovani molto promettenti che possono far bene e dare linfa ad una squadra veramente senza nessuna dimensione

    Ma una squadra solo di sbarbatelli non è certo il modo migliore sulla quale impostare una squadra, poichè serve qualche veterano, uomo spogliatoio che debba indirizzarli su un percorso giusto.

    Ci sono altri elementi molto validi in rosa come: Montolivo,Boateng,Mexes che non sono da buttare, anzi.. Montolivo ha una grinta ed una voglia pazzesca, non credevo fosse questo tipo di giocatore, Boateng a mio avviso può essere benissimo recuperato, ha mezzi fisici devastanti, ma qualcuno deve fargli capire che sul piano mentale deve lavorare molto, Mexes, quando ha giocato con Yepes ha sempre fatto signori partite, vedi derby, contro la Juve.. non è facile giocare insieme a cessi come Acerbi, ed avere un rendimento altissimo, a meno che non ti chiami Nesta o Thiago Silva ma appunto Mexes non è nessuno di questi 2 ma rimane a mio avviso un bel difensore..

    Siamo a 9 elementi validissimi per poter ripartire con una rosa titolare presentabile quantomeno in campionato, sempre che appunto (Perin,Salomon) venissero da noi.

    Poi ditemi quello che volete ma a mio avviso: Zapata,Bojan non danno garanzie, soprattutto il nanetto del Barcellona, ogni volta preghiamo che gli venga data una chance da titolare che lui butta nel cesso..

    Constant potrebbe essere una valida Riserva, Idem De Jong che comunque ha esperienza internazionale..Muntari bisogna vedere come rientra dall'infortunio..

    ma tutti gli altri:

    Abbiati,Yepes (Solo per ragioni di eta), Bonera, Acerbi, Mesbah,Antonini,Abate,Emanuelson,Nocerino, Flamini,Pazzini,Robinho e appunto Zapata e Bojan bisogna lavorare per toglierceli dai piedi, anche se purtroppo è difficilissimo grazie alle meravigliose genialate del pelatone,tutta gente che non da nessun apporto alla squadra (eccetto Robinho che per noi è importante ma vuole tornare a cazzeggiare in Brasile,Yepes e Bojan a sprazzi)

    Per cui la Base del Milan partirebbe da questi 12 giocatori.. andrebbero acquistati quindi 10 giocatori per completare la rosa di cui:

    1 terzino titolare + 1 terzino riserva
    2 difensori centrali di riserva
    Almeno 3 centrocampisti di qualità
    Almeno 3 attaccanti

    Un allenatore con una idea di gioco collettiva

    Per comprare 10 giocatori, giovani e bravi, servono quei 100.milioni di euro tra cartellini ed ingaggi e sappiamo che al milan questo non potrà succedere..

    I motivi ormai sono noti, dirigenza incompetente, mancata voglia di investire in giocatori funzionali (e questi si sa costano mica 3 noccioline), Stadio di proprietà che aumenta gli introiti..

    Anche se comunque fa rabbia sapere che il monte ingaggi è stato abbattuto in maniera drastica e nonostante questo si continua a parlare piu di eventuali cessioni che di acquisti.

    Aggiungiamoci anche l'incoerenza societaria, perchè si parla di progetto giovani e poi si fanno i nomi di: Drogba (35 anni) Kaka (31) Carvalho (35) Nene (31) gente che ti graverebbe in maniera pesante sul bilancio e che ti proibirebbe di far investimenti per 2-3 anni..

    Non ci resta che piangere...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    @Tobi hai intitolato il topic "La rinascita" ma a me sembra più un de profundis.

  4. #3
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,634
    infatti è ironico il titolo

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Blu71
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Italia
    Messaggi
    16,001
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    infatti è ironico il titolo
    ......ironia molto amara....ma hai rappresentato, purtroppo, la nostra situazione attuale.

  6. #5
    2515
    Ospite
    L'anno prossimo potremo ripartire da questi giovani:

    El Shaarawy
    Niang
    De Sciglio
    Salamon
    Saponara
    Cristante
    Petagna

    Aggiungendoci:

    Montolivo
    Zapata (va riscattato sicuramente secondo me se continua così, se lo merita molto più di Acerbi, diamogli continuità, se la merita)
    Constant
    De Jong

    Forse:

    Boateng
    Kakà

    A giugno andranno fatte altre operazioni buone sui giovani, per costruire qualcosa che almeno possa sembrare serio.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    Io continuo a vedere solo de sciglio ed elsharaui, saponara e' da vedere in A.


    Che progetto e' rinnovare ad abbiati 34/5enne?
    Riprendere kaka' a 30 anni?
    Prendere carvalho a 33/34 anni?
    Rinnovare ad ambrosini 34/35 anni?


    Bah

  8. #7
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,435
    Citazione Originariamente Scritto da iceman. Visualizza Messaggio
    Io continuo a vedere solo de sciglio ed elsharaui, saponara e' da vedere in A.


    Che progetto e' rinnovare ad abbiati 34/5enne?
    Riprendere kaka' a 30 anni?
    Prendere carvalho a 33/34 anni?
    Rinnovare ad ambrosini 34/35 anni?


    Bah
    Ambrosini ci sta, da che mondo è mondo, uomini di esperienza servono, che siano in campo o solo a fare spogliatoio e che nel momento del bisogno si facciano sempre trovare pronti.

    Detto questo, fosse per me, la rosa sarebbe questa

    Portieri:

    Perin
    Gabriel
    Abbiati

    Difensori:

    Mexes
    Salomon
    Zapata
    De Sciglio
    Emanuelson

    [più ovviamente un altro buon centrale, un terzino sinistro e un altro terzino destro]

    Centrocampisti:

    Montolivo
    Boateng
    Cristante
    De Jong
    Ambrosini
    Nocerino

    [più due centrocampisti di qualità che sappiano fare entrambe le fasi

    Attaccanti:

    Elsha
    Niang
    Bojan
    Saponara
    Kakà
    Robinho

    [oltre a servire una prima punta seria di ruolo]

    Come detto i giovani sarebbero Perin, De Sciglio, Salomon, Cristante, Saponara, Elsha, Niang che sarebbero la base su cui costruire una squadra con il passare degli anni

  9. #8
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,634
    Robinho e bojan secondo me fanno le valigie, nocerino in un milan serio piu di una riserva non potrebbe essere e lui gia dopo le prime panchine quest anno aveva iniziato a piangere.

    Zapata lo terrei anche ha ottimi mezzi e puo migliorare

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Abbiamo pochi elementi veramente da Milan, aimè. Nella testa ancora prima che nei piedi. Certo abbiamo due giovani (De Sciglio ed El Shaarawy) che mi danno fiducia per il futuro, perchè possano diventare colonne del Milan, perchè hanno professionalità e personalità. Essenziali per giocare nel Milan.

  11. #10
    2515
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da DexMorgan Visualizza Messaggio
    Ambrosini ci sta, da che mondo è mondo, uomini di esperienza servono, che siano in campo o solo a fare spogliatoio e che nel momento del bisogno si facciano sempre trovare pronti.

    Detto questo, fosse per me, la rosa sarebbe questa

    Portieri:

    Perin
    Gabriel
    Abbiati

    Difensori:

    Mexes
    Salomon
    Zapata
    De Sciglio
    Emanuelson

    [più ovviamente un altro buon centrale, un terzino sinistro e un altro terzino destro]

    Centrocampisti:

    Montolivo
    Boateng
    Cristante
    De Jong
    Ambrosini
    Nocerino

    [più due centrocampisti di qualità che sappiano fare entrambe le fasi

    Attaccanti:

    Elsha
    Niang
    Bojan
    Saponara
    Kakà
    Robinho

    [oltre a servire una prima punta seria di ruolo]

    Come detto i giovani sarebbero Perin, De Sciglio, Salomon, Cristante, Saponara, Elsha, Niang che sarebbero la base su cui costruire una squadra con il passare degli anni
    Constant mettilo tra i difensori, se lo merita. Robinho e Bojan non restano, vanno via di sicuro a giugno al massimo.

    Valutiamo i giovani.

    Niang: Esterno e Centravanti. Fisico, atletico, bene con entrambi i piedi, ottimo stacco. Deve migliorare in: Colpo di testa, progressione, gestione del pallone e visione di gioco.
    Stephan: Esterno di sinistra, buon fisico, veloce, tecnico, dribbling, tiro, assist e visione di gioco buona. Deve migliorare in: testa, corner, calci di punizione, uso del mancino, movimenti da prima punta (non per farla, ma per sapersi muovere meglio quando arriva in area, o nelle situazioni di calcio da fermo) e ancora perfezionarsi nei tocchi in progressione, deve allungarsi meno il pallone quando è diretto verso la porta.
    De Sciglio: Terzino destro, sinistro, centrale, completo. Deve migliorare in: colpo di testa e ricerca del fondo per il cross, perfezionarsi meglio nell'1 contro 1.
    Saponara: Esterno, interno e trequartista, buon cross, calcio piazzato, progressione, dribbling, veloce, assist-man, bel tiro da fuori e da dentro. Su cosa deve crescere lascio a chi meglio lo conosce.
    Salamon: Difensore Centrale, ex Regista di Centrocmapo. Gran fisico, colpo di testa, gestione della palla, impostazione, bene con entrambi i piedi, buona velocità, interdizione e tempi di gioco. Su cosa deve crescere lascio anche qui a chi meglio lo conosce.
    Cristante: Regista centrale di centrocampo, sa fare anche il difensore. Fisico, bravo in interdizione, di testa, gran tiro, calcio piazzato, bella tecnica, ottima visione di gioco, bravo assist-man. Deve migliorare in: velocità di esecuzione e tempismo nel passaggio. (onestamente se si perfeziona in questo per me diventa un signor centrocampista, è molto completo)
    Petagna: Centravanti. Gran fisico, bravo nelle sponde spalle alla porta, tiro potente, assist-man, colpo di testa. Deve migliorare in: velocità di esecuzione di gioco, cinismo, capacità di reggere il doppio pressing dei centrali, progressione e tecnica palla al piede.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.