Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 48

  1. #31
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,130
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Come da titolo. Dagli addii di Pirlo e Seedorf non abbiamo più avuto un sol calciatore a metà campo con doti tecniche dello stesso livello e con visione di gioco. Anche quando si era alla fine del vecchio ciclo gli unici acquisti che venivano fatti a metà campo erano incursori o mediani. Dal 2012 in poi ci siamo poi riempiti di quel tipo di calciatori. Senza soldi abbiamo continuato a raccattare unicamente dei ruba palloni. Ora che abbiamo i soldi abbiamo puntato un mediano difensivo come Kondogbia, incursori come Bertolacci, centrocampisti statici come Witsel, mediani come Mario Suarez ecc. Non un solo centrocampista tecnico o un regista, la nostra vera e primaria necessità. Escludo Gundogan perché credo sia una suggestione giornalistica creata dopo aver letto le discussioni qui.

    Dunque la domanda è: perché da tanti anni tutta questa riluttanza della società verso centrocampisti tecnici e registi? Eppure ce ne sono, sia Top che futuribili, sia giovani promesse. E i nomi li abbiamo fatti sino allo sfinimento.
    Due ragioni:

    -il Milan in passato si è interessato a giocatori precisi per il ruolo di regista, e persi quelli non è andato su altri obiettivi. I due più seguito sono stati Strootman e Eriksen, ma il primo costava troppo, mentre il secondo non è arrivato perchè Allegri ha preferito puntare su Matri.

    -La diga davanti alla difesa creata da Allegri, culminata con l'arrivo di De Jong. Quasi fantascientifico, ma De Jong riesce a mandare in tilt gli allenatori. Né Allegri, né Seedorf (in misura minore), né Inzaghi sono riusciti a gestire De Jong e di conseguenza l'intera impostazione della squadra.
    Gli allenatori sono conquistati dalla grinta e professionalità di De Jong, diventando propensi a utilizzarlo e tenerlo in rosa.
    Poi però per farlo giocare non sanno che pesci pigliare. Allegri faceva la follia di metterlo davanti alla difesa relegando Montolivo a destra (un abominio tattico schierare una mezz'ala con doti di regia sul lato del suo piedo naturale). Seedorf è stato l'unico a posizionarlo in un centrocampo a due, il posto a lui più congeniale, ma a fronte di un 4-2-3-1 inapplicabile per i giocatori che c'erano, con Honda a fare l'ala destra.
    Inzaghi ha fatto lo stesso errore di Allegri.
    Ci è cascato pure Mihajlovic, ma spero che De Jong alla fine non diventi il titolare lì in mezzo ma che venga provato altrove come sembra sia orientato a fare.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    scusate state sottovalutando un certo jose mauri che scavalcherà tutte le gerarchie in un paio di mesi.
    *il nuovo mascherano*
    Saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari! Herbert Kilpin

  4. #33
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Due ragioni:

    -il Milan in passato si è interessato a giocatori precisi per il ruolo di regista, e persi quelli non è andato su altri obiettivi. I due più seguito sono stati Strootman e Eriksen, ma il primo costava troppo, mentre il secondo non è arrivato perchè Allegri ha preferito puntare su Matri.

    -La diga davanti alla difesa creata da Allegri, culminata con l'arrivo di De Jong. Quasi fantascientifico, ma De Jong riesce a mandare in tilt gli allenatori. Né Allegri, né Seedorf (in misura minore), né Inzaghi sono riusciti a gestire De Jong e di conseguenza l'intera impostazione della squadra.
    Gli allenatori sono conquistati dalla grinta e professionalità di De Jong, diventando propensi a utilizzarlo e tenerlo in rosa.
    Poi però per farlo giocare non sanno che pesci pigliare. Allegri faceva la follia di metterlo davanti alla difesa relegando Montolivo a destra (un abominio tattico schierare una mezz'ala con doti di regia sul lato del suo piedo naturale). Seedorf è stato l'unico a posizionarlo in un centrocampo a due, il posto a lui più congeniale, ma a fronte di un 4-2-3-1 inapplicabile per i giocatori che c'erano, con Honda a fare l'ala destra.
    Inzaghi ha fatto lo stesso errore di Allegri.
    Ci è cascato pure Mihajlovic, ma spero che De Jong alla fine non diventi il titolare lì in mezzo ma che venga provato altrove come sembra sia orientato a fare.
    Molto lucido e preciso, complimenti. Difatti ritengo che in tutto ciò ci sia anche il problema De Jong che non è altro che un equivoco tattico. Ecco perché non andava rinnovato.

    Citazione Originariamente Scritto da neversayconte Visualizza Messaggio
    scusate state sottovalutando un certo jose mauri che scavalcherà tutte le gerarchie in un paio di mesi.
    *il nuovo mascherano*
    Appunto... Il nuovo Mascherano. E Mascherano non è un regista di impostazione, come non lo è Mauri. L'ideale per quest'ultimo sarebbe seguire la via dei suoi idoli, ovvero recupera palloni, inserimento, doppia fase. Il tutto come mezzala destra a proteggere un regista in mediana. Non centra nulla col ruolo di playmaker.

  5. #34
    rari e costosi

  6. #35
    Junior Member L'avatar di nimloth
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    221
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    La verità è che Galliani conosce solo la Serie A e altri quattro nomi. Un DS serio e competente, chiunque fosse stato al suo posto, avrebbe preso CC tecnici conscio che siano la prima necessità. E sicuramente avrebbe risparmiato dall'operazione folle di Bertolacci. Dunque serve un DS, ma questo già si sapeva.
    ma non dovrebbe esser anche l'allenatore a fare determinati nomi in funzione alla sua idea di gioco?

  7. #36
    Citazione Originariamente Scritto da nimloth Visualizza Messaggio
    ma non dovrebbe esser anche l'allenatore a fare determinati nomi in funzione alla sua idea di gioco?
    Ma infatti sembra che se esiste una trattativa/interessamento per Gundogan lo si debba a Miha...

  8. #37
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Non ci vedo niente di anomalo, le squadre forti si costruiscono con giocatori forti, a prescindere dal loro ruolo in campo. La Roma è capace di giocare con De Rossi, Nainggolan e Strootman e nessuno dei tre è come dici te un regista di classe, eppure parliamo di una mediana fortissima e fantastica.

    Magari prendessimo Witsel, tra l'altro mi sfugge la tua descrizione "mediano statico". E' un ottimo giocatore, che ama giocare il pallone.

  9. #38
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,711
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    -La diga davanti alla difesa creata da Allegri, culminata con l'arrivo di De Jong. Quasi fantascientifico, ma De Jong riesce a mandare in tilt gli allenatori. Né Allegri, né Seedorf (in misura minore), né Inzaghi sono riusciti a gestire De Jong e di conseguenza l'intera impostazione della squadra.
    Gli allenatori sono conquistati dalla grinta e professionalità di De Jong, diventando propensi a utilizzarlo e tenerlo in rosa.
    Poi però per farlo giocare non sanno che pesci pigliare. Allegri faceva la follia di metterlo davanti alla difesa relegando Montolivo a destra (un abominio tattico schierare una mezz'ala con doti di regia sul lato del suo piedo naturale). Seedorf è stato l'unico a posizionarlo in un centrocampo a due, il posto a lui più congeniale, ma a fronte di un 4-2-3-1 inapplicabile per i giocatori che c'erano, con Honda a fare l'ala destra.
    Inzaghi ha fatto lo stesso errore di Allegri.
    Ci è cascato pure Mihajlovic, ma spero che De Jong alla fine non diventi il titolare lì in mezzo ma che venga provato altrove come sembra sia orientato a fare.
    Sono d'accordo, anche per me De Jong non puo piu giocare a centrocampo e non solo lui anche Poli

  10. #39
    Member L'avatar di Tobi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,634
    perché costano

  11. #40
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,711
    Witsel e Tielemans insieme sarebbe tanta roba

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.