Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

  1. #1
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783

    La peggiore estate dai tempi di Delneri

    Maggio 2010: la Juventus viene da una stagione disastrosa, resa ancor più amara dal triplete interista. La dirigenza viene completamente azzerata e si assiste all'insediamento della nuova triade Agnelli-Marotta-Paratici. I tifosi sono fiduciosi, ma le loro speranze vengono sgretolate nemmeno all'inizio dell'estate: il 19 Maggio (quello stramaledetto 19 Maggio) la società annuncia l'ingaggio da allenatore di Luigi Delneri, allenatore vecchio, non da grande, che conosce un solo modulo e modo di giocare medioevali. E' l'inizio dell'incubo: un mercato pietoso e imbarazzante fatto di giocatori strapagati rispetto al loro valore dell'epoca (Martinez 12 milioni, Pepe 15, Bonucci 19 e via dicendo), senatori cacciati (Camoranesi e Trezeguet) per far spazio a gente molto mediocre, la cessione azzardata del giocatore dotato del maggior bagaglio tecnico (Diego) senza trovare un sostituto, conferme di giocatori scarsi inspiegabili (Felipe Melo, Grygera e Iaquinta) e, ciliegina sulla torta di sterco, il sogno (più che altro utopia) Dzeko, cullato per un estate intera e infranto dal quasi arrivo di Borriello e Di Natale (meno male che ce la siamo scampata almeno questa) e dal ripiego last-minute/low-cost Quagliarella.
    La stagione ovviamente si rivelò un fallimento totale, l'estate successiva Delneri andò via e arrivò Conte, fra lo scetticismo generale di un ambiente ormai super depresso, ma questa è un'altra storia.

    Giugno 2015: sono passati ben 5 anni, di cose ne sono successe, la Juve è ormai risorta da tempo e ha appena sfiorato un sogno che all'inizio della stagione pareva folle anche al più matto degli ottimisti. In poco tempo tre tasselli fondamentali (Pirlo-Vidal-Tevez) lasciano, come avevano già fatto intendere. I tifosi sono tranquilli, ormai la società è forte e ha le spalle larghe, ha triplicato il suo fatturato e con gli introiti Champions farà una squadra pronta a riprovarci negli anni successivi. Aspettative e sogni ancora una volta infranti, come 5 anni fa, con la sola differenza che adesso è passata un'estate intera di illusioni, mentre all'epoca non cominciò neppure Giugno. La società comincia una serie di operazioni a dir poco grottesche e incomprensibili acquistando a prezzi folli nell'ordine: un giovane attaccante, in scadenza di contratto, alla prima stagione decente, che non ha dimostrato NULLA a 40 milioni (Dybala), un discreto puntero, come se ne trovato altri 98758527578 al mondo, a 20 milioni (Mandzukic), un cesso astronomico, bocciato pure dall'allenatore, a 18 milioni (Zaza) e infine, almeno questo senza svenarsi, un giocatore assolutamente inutile al progetto tecnico del mister (Cuadrado). Ma gli ultimi giorni di mercato i nostri fantastici dirigenti danno il meglio di se: prima vendono un nostro giovane di prospettiva (Coman), poi non prendono il giocatore che avevamo voluto e cercato tutta l'estate (Draxler) subendo pure l'umiliazione di vederselo probabilmente soffiato da una squadra che non ha nemmeno un decimo della nostra tradizione (Wolfsburg) ripiegando sul solito scarto/giocatore inutile/ripiego (Witsel, Lamela e non voglio immaginare neanche quale altro nome disgustoso possa uscire). Nemmeno nei peggiori incubi.
    Non mancano anche operazioni pregevoli (Khedira, Rugani, Alex Sandro), ma è poco, troppo poco per chi vuole puntare in alto in Europa. Ma ciò che fa arrabbiare di più è che stavolta c'erano ben più di 10 euro per mangiare al ristorante...
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Spero che oggi la Roma ci seppelisca perché tanto lo so che il tifosuncolo medio da strapazzo dirà che pure senza Drax questo è un grande mercato e che comunque siamo competitivi per lo scudettino ridicolo di cui non me ne può fregar di meno.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  4. #3
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Avete la squadra più forte e con i giovani più forti del campionato. Dominate da 4 anni e non si riesce a intravedere la fine del ciclo, poichè, a differenza di Milan e Inter negli anni passati, avete saputo rinnovarvi continuamente puntando sui giovani ed eliminando senza remore di volta in volta chi iniziava a mostrare segni di declino.
    Pirlo era il vostro punto debole l'anno scorso, Vidal adattato a trequartista era un giocatore normale (molti juventini rimpiangevano il fatto di non averlo ceduto l'estate precedente). L'unica grossa perdita è Tevez, che è stato sostituito da uno degli attaccanti più promettenti al mondo e da un centravanti che, ovunque è andato, ha sempre fatto bene e segnato.
    In più c'è la perla dell'operazione Coman, assolutamente folle. E un Cuadrado, fino a 6 mesi fa il vostro sogno di mercato, praticamente regalato.
    E qualcuno prenderete ancora.
    Male che vada vincerete di nuovo il campionato a marzo. In Europa poi non vedo squadre imbattibili, tra il Real di Fallitez, i deliri di Guardiola, un Barca alle prese con la maledizione dei campioni in carica, un City eterno incompiuto e un Mourinho in difficoltà come non lo era mai stato.
    E poi insomma, siete in un forum di milanisti. E' bello confrontarsi e parlare di calcio, lo si fa volentieri, però abbiate un po' di buon senso. Se voi vi lamentate così, noi che dovremmo fare? Dar fuoco a Casa Milan?

  5. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    19
    io dico cane...allegri è damama iil trequarrtita, siamo al 30 agosto e si son fatti scappare tutti...ma io dico, draxler han fatto 2 meesi ad affrirgli un chilo di patate e di pere, per poi offrire il penultimo giorno di mercato quello che chiedevano lora da due mesi...ergo farselo soffiare....VERGOGNOSI... mercato da inter
    @mikha1978 no insulti, capisco la tua rabbia non insultare per favore.
    Ultima modifica di MaggieCloun; 30-08-2015 alle 13:30

  6. #5
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da hiei87 Visualizza Messaggio
    Avete la squadra più forte e con i giovani più forti del campionato. Dominate da 4 anni e non si riesce a intravedere la fine del ciclo, poichè, a differenza di Milan e Inter negli anni passati, avete saputo rinnovarvi continuamente puntando sui giovani ed eliminando senza remore di volta in volta chi iniziava a mostrare segni di declino.
    Pirlo era il vostro punto debole l'anno scorso, Vidal adattato a trequartista era un giocatore normale (molti juventini rimpiangevano il fatto di non averlo ceduto l'estate precedente). L'unica grossa perdita è Tevez, che è stato sostituito da uno degli attaccanti più promettenti al mondo e da un centravanti che, ovunque è andato, ha sempre fatto bene e segnato.
    In più c'è la perla dell'operazione Coman, assolutamente folle. E un Cuadrado, fino a 6 mesi fa il vostro sogno di mercato, praticamente regalato.
    E qualcuno prenderete ancora.
    Male che vada vincerete di nuovo il campionato a marzo. In Europa poi non vedo squadre imbattibili, tra il Real di Fallitez, i deliri di Guardiola, un Barca alle prese con la maledizione dei campioni in carica, un City eterno incompiuto e un Mourinho in difficoltà come non lo era mai stato.
    E poi insomma, siete in un forum di milanisti. E' bello confrontarsi e parlare di calcio, lo si fa volentieri, però abbiate un po' di buon senso. Se voi vi lamentate così, noi che dovremmo fare? Dar fuoco a Casa Milan?
    Credo che il nostro problema sia di vedute e sia legato alle ambizioni: l'Italia è il terzo mondo calcistico e a me di vincere lo scudetto, di battere squadrette come la Roma, l'Inter, il Napoli e il Milan attuale non mi interessa, non mi frega, non mi da più la minima soddisfazione.
    Adesso, da vice campioni d'Europa, abbiamo smantellato la squadra e costruito con giocatori di basso livello rispetto a quelli di prima. Come posso essere soddisfatto?
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Credo che il nostro problema sia di vedute e sia legato alle ambizioni: l'Italia è il terzo mondo calcistico e a me di vincere lo scudetto, di battere squadrette come la Roma, l'Inter, il Napoli e il Milan attuale non mi interessa, non mi frega, non mi da più la minima soddisfazione.
    Adesso, da vice campioni d'Europa, abbiamo smantellato la squadra e costruito con giocatori di basso livello rispetto a quelli di prima. Come posso essere soddisfatto?
    Chi vorresti al posto di Draxler? Su chi dovrebbero puntare per rimediare?

  8. #7
    Senior Member L'avatar di hiei87
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Massa
    Messaggi
    5,473
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Credo che il nostro problema sia di vedute e sia legato alle ambizioni: l'Italia è il terzo mondo calcistico e a me di vincere lo scudetto, di battere squadrette come la Roma, l'Inter, il Napoli e il Milan attuale non mi interessa, non mi frega, non mi da più la minima soddisfazione.
    Adesso, da vice campioni d'Europa, abbiamo smantellato la squadra e costruito con giocatori di basso livello rispetto a quelli di prima. Come posso essere soddisfatto?
    Il problema è che in Italia i fenomeni difficilmente li puoi permettere.
    Non puoi prendere Aguero? Prendi Dybala, che magari tra 5 anni sarà come Aguero.
    Non puoi prendere Alaba? Prendi Alex Sandro, che potenzialmente può diventare (forse lo è già) tra i primi 3 terzini al mondo.
    Non puoi prendere Hummels? Hai in casa Rugani. Noi per Romagnoli abbiamo speso 30 milioni. IL City per Otamendi una cinquantina...
    Non puoi prendere Benzema? Fai crescere Morata.
    Buffon è prossimo al ritiro? Hai già in casa Neto.
    Ora state per prendere Lemina, che è un altro giovane interessante. E Pogba e Morata saranno ancora più forti dell'anno scorso. Avete pronto Berardi per l'anno prossimo...
    Per l'Europa ci siete come c'eravate l'anno scorso. Come ho detto prima, sulla carta l'unica perdita importante rispetto alla scorsa stagione è stato Tevez, ma in attacco siete comunque messi bene.
    E le altre non le vedo imbattibili...

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Da osservatore esterno vedo ancora una grande squadra, la più forte della serie A e da ottavi/quarti di Champions.

    L'unico dubbio è che se ne sono andati tre giocatori di enorme personalità, e il centrocampo mi sembra indebolito.

    Però capisco che i tifosi, dopo gli introiti della finale di Champions, si aspettassero un altro mercato.

  10. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    908
    guarda, la perdita del trio Pirlo-Tevez- Vidal è potenzialmente devastante, però buoni giocatori, alcuni sono d'accordo con te, scommesse, sono arrivati.. certo, non è sufficiente per me e difatti mi sorprende che, pur avendo risorse importanti a disposizione, non si sia preso un big a centrocampo che non sia Khedira. manca ancora un giorno, però.. mai come quest'anno la mano di Allegri si vedrà oppure no..

  11. #10
    kolao95
    Ospite
    La Juve credo abbia operato benissimo fino alla cessione di Vidal: il cileno è un giocatore unico, sa fare praticamente TUTTO in modo ECCELLENTE e non puoi cederlo a 40 milioni visti i prezzi che girano. Una mezzala che lo sostituisca non ancora è stata presa anche se secondo me la Juve ce l'ha già in casa il sostituto di Vidal: Pereyra, solo che se sposti Pereyra a centrocampo bisogna prendere un trequartista con i controfiocchi. Diciamo che manca la ciliegina sulla torta.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.