Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16
  1. #1

    La ndrangheta comanda nello Juventus Stadium

    Clamorose le rivelazioni scaturite dall'ultima inchiesta che ha portato, il 1 luglio, all'arresto di 18 esponenti dell'associazione mafiosa.
    Dalle carte emerge che la ndrangheta avrebbe il comando della Curva Sud dello Stadium, e guadagnerebbe dal bagarinaggio dei biglietti. Situazione non solo tollerata e consentita dalla Juventus, ma anche favorita in cambio della tranquillità nella curva.
    Il Gip parla di un "rapporto di soggezione e sudditanza" tra figure chiave della società e alcuni degli indagati. Ad esempio, l'ad Marotta fece avere personalmente ingressi a Saverio Dominello, ritenuto appartenente alla cosca Pesce-Bellocco di Rosarno.
    Ed in questo contesto va inserito il recente suicidio del capo ultrà dei Drughi.

    Il Fatto Quotidiano

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Ma va chi lo avrebbe mai detto
    [IMG]http://i35.tinypic.com/sqpd87.gif[/IMG]

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    8,671
    Citazione Originariamente Scritto da Lucocco Franfrescone Visualizza Messaggio
    Clamorose le rivelazioni scaturite dall'ultima inchiesta che ha portato, il 1 luglio, all'arresto di 18 esponenti dell'associazione mafiosa.
    Dalle carte emerge che la ndrangheta avrebbe il comando della Curva Sud dello Stadium, e guadagnerebbe dal bagarinaggio dei biglietti. Situazione non solo tollerata e consentita dalla Juventus, ma anche favorita in cambio della tranquillità nella curva.
    Il Gip parla di un "rapporto di soggezione e sudditanza" tra figure chiave della società e alcuni degli indagati. Ad esempio, l'ad Marotta fece avere personalmente ingressi a Saverio Dominello, ritenuto appartenente alla cosca Pesce-Bellocco di Rosarno.
    Ed in questo contesto va inserito il recente suicidio del capo ultrà dei Drughi.

    Il Fatto Quotidiano
    Secondo me e piu o meno cosi in tutte le curve del paese.
    Brocchi per brocchi

  5. #4
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,405
    È uguale per tutti gli stadi. Le curve e gli ultras devono essere aboliti e perseguiti penalmente

  6. #5
    Ma chi lo avrebbe mai detto? Ah sì, tutti

  7. #6
    E' una non-notizia!!
    Los de afuera son de palo!!!!

  8. #7
    Junior Member L'avatar di Clarenzio
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    954
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Secondo me e piu o meno cosi in tutte le curve del paese.
    Esattamente.
    Era quello che cercavo di spiegare a quelli che se la prendevano solo con la curva del Milan.
    Ed è molto peggio nei piccoli centri rispetto alle grosse città..

  9. #8
    È cosi da tutte le parti, i capi ultra alla fine non sono altro che avanzi di galera o gente che non ha nulla da fare nella vita se non prendersi a mazzate con le altre tifoserie

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Ma dai, ma davvero? tanto finché le cose vanno bene chi se ne frega.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di Tic
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    532
    Mi pare d'aver letto che un boss ha fatto fare un provino al figlio sotto la supervisione di Marotta ma alla fine l'hanno scartato
    I nostri colori saranno il rosso come il bilancio e il nero come l'umore dei tifosi!

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.