Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

  1. #11
    Junior Member L'avatar di Sindaco
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Palazzo Marino
    Messaggi
    376
    Se non conosci nemmeno la tua storia, come fai a costruire il futuro?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Il giorno in cui Berlusconi e Galliani si faranno da parte sarà sempre troppo tardi.

  4. #13
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,927
    Ieri Berlusconi dalla D'urso ha detto le solite cose del tipo "Ho portato il Milan ad essere il club più titolato al mondo" con tanto di applauso del pubblico (che poi le persone che hanno la voglia di andare a vedere la D'urso dal vivo...)

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da AntaniPioco Visualizza Messaggio
    Il Milan è la prima squadra italiana ad essere diventata campione d'Europa
    Il Milan ha il primato di coppe delle coppe conquistate (in italia)
    4 delle 5 coppe italia sono precedenti mal 1986
    Già nel 1979 il Milan aveva 10 scudetti

    Sono numeri troppo poco rimarcati da gallinaccio
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Riporta solo ciò che fa comodo a lui.
    Citazione Originariamente Scritto da rossovero Visualizza Messaggio
    D'accordissimo. C'è pochissimo rispetto per quel che è stato il Milan prima di B. Non vedo l'ora che sta gente faccia le valigie. Se dobbiamo essere una squadra da metà classifica, meglio senza questa dirigenza.
    assolutamente d'accordo... e questo per me ha una semplice spiegazione: Galliani e Berlusconi non sono prima di tutto dei tifosi del Milan (perché quelli vedono obiettivamente tutta la storia dal 1899 al 2014), ma sono prima di tutto dei dirigenti che vogliono sottolineare quanto sono stati bravi. E quindi, per questo motivo, ricordano spesso soltanto il periodo post Berlusconi. Ciò che è accaduto prima non lo hanno fatto loro, quindi non hanno interesse a ricordarlo o sottolinearlo eccessivamente. Non a caso, nella stessa nuova sede, la cosa è stata rimarcata con un pre e post Berlusconi come se si parlasse della storia prima e dopo di Cristo. Per non parlare degli ologrammi, fatti soltanto dei giocatori riguardanti il periodo berlusconiano. Se chiedi a qualche giovane tifoso rossonero chi è Kilpin, il Gre-No-Li, o che un altro Buffon ha giocato nel Milan, probabilmente farà una faccia stranita.

    Qui nessuno nega che il periodo di Berlusconi sia stato il più fulgido della nostra storia, ma ogni epoca andrebbe trattata allo stesso modo, con la stessa passione e con lo stesso rispetto. Non ci sono periodi di serie B, di serie C e di serie A. Esiste un unico, grande e speriamo infinito periodo che ha avuto inizio nel 1899 e continua fino ai giorni nostri.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.