Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26

  1. #1
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,449

    La lettera di Travaglio

    Tratta dal profilo Facebook del giornalista Marco Travaglio:

    Cari amici, ovviamente siete liberi di giudicare Servizio Pubblico e tutto ciò che scrivo e dico e faccio come meglio credete. Ma vorrei invitare quanti credono alla maxiballa raccontata da Berlusconi sulla mia assunzione al Giornale nel 1987 su raccomandazione dello scrittore Giovanni Arpino a scrivere le loro porcherie sulle pareti dei cessi pubblici, anziché imbrattare questa pagina.
    Arpino, mio amico, lo incontrai sul treno Torino-Milano il giorno del 1987 che andai a conoscere Montanelli, con cui avevo appuntamento. E fu presente al pranzo che ne seguì con Montanelli e me. Nel pomeriggio Montanelli mi ricevette nel suo ufficio e gli lasciai una busta contenente alcuni miei articoli. Mesi dopo, quando ormai Arpino era molto malato o forse era addirittura già morto (se ne andò nel dicembre del 1987), Montanelli mi telefonò perché aveva ritrovato i miei articoli e gli erano piaciuti: dunque mi chiese di collaborare al Giornale, come collaboratore esterno, senz'alcun contratto, nell'ufficio di corrispondenza di Torino. Fui assunto da Montanelli in persona, contro il parere dell'amministrazione che non voleva allargare gli organici, solo nel 1992, dopo che avevo avuto un'offerta di assunzione da Repubblica. E fui riassunto alla Voce, sempre da Montanelli, nel 1994, quando con lui e una cinquantina di redattori lasciammo il Giornale perché Berlusconi era entrato in politica e pretendeva di trasformare il Giornale di Montanelli in quello che poi è diventato: l'house organ del suo partito. Per fortuna nella mia vita non ho mai avuto bisogno di raccomandazioni per lavorare e sfido chiunque a dimostrare il contrario.
    Segnalo anche agli idioti che credono all'altra balla, quella secondo cui non avrei mai fatto altro che occuparmi di Berlusconi, ragion per cui gli dovrei eterna gratitudine, che il mio primo libro di argomento giudiziario riguardava le tangenti Fiat, infatti mi preclusi così qualsiasi possibilità di lavorare nell'unico giornale della mia città, La Stampa (dove infatti nel 1996 la mia lettera di assunzione, già firmata da Ezio Mauro, passato improvvisamente a Repubblica, fu cestinata dal suo successore Carlo Rossella per la gioia della Fiat).
    Ricordo infine che, a causa delle pressioni del gruppo Berlusconi e della Fiat, persi la collaborazione con il Messaggero, con il Sette del Corriere della Sera e con il Giorno, con cui collaboravo dopo la chiusura della Voce, all'inizio dei miei quattro anni di disoccupazione (tipici del raccomandato). Dopodiché Berlusconi tentò più volte, con denunce, analoghe pressioni e spiate dei servizi segreti, di rovinarmi la carriera, ma anche la vita con cause civili miliardarie (che per fortuna ho sempre vinto e lui ha sempre perso). Ora spero di vincere la causa che gli intenterò per avermi dato del "diffamatore professionale" l'altra sera, pur sapendo che non ho mai riportato alcuna condanna per il reato di diffamazione, diversamente dai suoi servi a mezzo stampa. Chi dunque pensa, e scrive su questa pagina, che io debba tutto a Berlusconi, o mi dà lezioni di antiberlusconismo senz'aver sentito (o capito) quel che gli ho detto l'altra sera a Servizio Pubblico, è vivamente consigliato di trasferirsi in luoghi a lui più consoni: i cessi pubblici, appunto.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Per quanto Travaglio abbia ragione, mi chiedo perchè non ha detto queste cose durante la trasmissione in faccia a Berlusconi
    www.uaitstudio.it

  4. #3
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,868
    Perché chi ha sbagliato ė stato santoro che ha sbroccato senza lasciare spazio a Travaglio.... È di certo non si è abbassato al lvl di B.

  5. #4
    A Travaglio brucia ancora.

  6. #5
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Corpsegrinder Visualizza Messaggio
    A Travaglio brucia ancora.
    Direi proprio di sì

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Scribacchino da 4 soldi, totalmente privo di cultura politica (basta vedere le cose che dice su Israele), fascistello non dichiarato e tirapiedi di sbirri e magistrati: solo in Italia poteva arricchirsi ed assurgere allo status di grande giornalista, anche e soprattutto grazie a Berlusconi, checché ne dica.

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Brain84 Visualizza Messaggio
    Per quanto Travaglio abbia ragione, mi chiedo perchè non ha detto queste cose durante la trasmissione in faccia a Berlusconi
    era finita la puntata...

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    carina la lettera
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Avrebbe dovuto dire queste cose in trasmissione.

  11. #10
    Member L'avatar di Lollo interista
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Romano milanesizzato
    Messaggi
    2,276
    Citazione Originariamente Scritto da Prinz Visualizza Messaggio
    Scribacchino da 4 soldi, totalmente privo di cultura politica (basta vedere le cose che dice su Israele), fascistello non dichiarato e tirapiedi di sbirri e magistrati: solo in Italia poteva arricchirsi ed assurgere allo status di grande giornalista, anche e soprattutto grazie a Berlusconi, checché ne dica.
    Mah

    E' semplicemente un giornalista di destra,una destra di cui avremmo bisogno in un paese da sempre stretto in una morsa catto-fascio-comunista
    Pfff

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.