Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 48
  1. #31
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    6,775
    Citazione Originariamente Scritto da Mr. Canà Visualizza Messaggio
    Ci stai trollando?
    sicuro come che un giorno moriremo tutti...
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    28,846
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Il discorso che la vita è fatta di steep, chiaro che la precedenza per loro è vincere la champions, ma lo steep sucessivo sarebbe diventare una squadra immortale, e questo non lo diverranno mai ne le squadre di Mourinho ne quelle di Allegri,
    invece potrebbero divenirlo squadre di Montella o di Sarri, perfino quelle di Spalletti.
    Magari no, certe squadre non saranno immortali, ma i tecnici lo possono diventare. Mourinho penso che verrà dimenticato difficilmente, anche se Mourinho non lo metterei nello stesso calderone di Allegri, perché un progetto di gioco ce l'ha.
    Allegri mi ricorda Ancelotti tatticamente, d'altronde vengono dalla stessa scuola; e Ancelotti non credo non resterà immortale.

  4. #33
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,446
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Magari no, certe squadre non saranno immortali, ma i tecnici lo possono diventare. Mourinho penso che verrà dimenticato difficilmente, anche se Mourinho non lo metterei nello stesso calderone di Allegri, perché un progetto di gioco ce l'ha.
    Allegri mi ricorda Ancelotti tatticamente, d'altronde vengono dalla stessa scuola; e Ancelotti non credo non resterà immortale.
    Sinceramente il calcio di Allegri e quello di Ancellotti mi paiono agli estremo opposti, sia tatticamente che come mentalità in campo.

  5. #34
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Sei un ottimo utente ed un ottimo sportivo; ed è anche un piacere discutere con te di calcio. Tuttavia, quando fate queste uscite mi fate proprio venire il nervoso, specialmente nel nostro forum, poi!
    Sono d'accordo. Dopo ieri sera, vedendo il nostro centrocampo, sono ancora più nero a rileggere sto topic
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  6. #35
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,732
    Mi spiace che il thread abbia infastidito alcuni utenti e mi scuso perché mi rendo conto di aver esagerato. Diciamo che l'ho aperto un po' per frustrazione e rabbia del momento.
    Questo però non toglie che il mercato, pur essendo stato buono, sia ancora incompleto e la partita con la Lazio lo ha dimostrato: serve necessariamente un altro centrocampista coi piedi buoni perché se i ritmi si abbassano Lemina e Asamoah (che a gennaio vanno pure a fare la Coppa d'Africa) pasticciano fin troppo con la palla fra i piedi.
    Tifoso che non perdona più nulla alla sua squadra
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport.
    #Buffonout
    #BBCout
    #Elkannout
    #Agnelliout

  7. #36
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    28,846
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Sinceramente il calcio di Allegri e quello di Ancellotti mi paiono agli estremo opposti, sia tatticamente che come mentalità in campo.
    Nel senso che si adattano. Ancelotti poteva sembrare un allenatore di possesso al Milan o lo può sembrare ora al Bayern, ma già con il Real non ebbe problemi a giocare una partita di rimessa contro Guardiola. Quindi sì, sono diversi se li prendiamo in questo preciso momento, ma anche Ancelotti è uno che non da un'identità precisa alle proprie squadre.

  8. #37
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,446
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Nel senso che si adattano. Ancelotti poteva sembrare un allenatore di possesso al Milan o lo può sembrare ora al Bayern, ma già con il Real non ebbe problemi a giocare una partita di rimessa contro Guardiola. Quindi sì, sono diversi se li prendiamo in questo preciso momento, ma anche Ancelotti è uno che non da un'identità precisa alle proprie squadre.
    Mah, mi paiono cose diverse,
    Ancellotti provò anche con il Milan a disputare partite di "rimessa", sopratutto in Champions in alcune trasferte a Manchester e a Monaco,
    ma si adattava semplicemente alla "spinta" dell'avversario, senza cambiare l'impianto generale di squadra, si limitava a stare qualche metro dietro.
    Allegri, a suo modo un bravo tecnico, invece imposta già in partenza la squadra sul gioco avversario, che sia una provinciale o il Real.

  9. #38
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    28,846
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Mah, mi paiono cose diverse,
    Ancellotti provò anche con il Milan a disputare partite di "rimessa", sopratutto in Champions in alcune trasferte a Manchester e a Monaco,
    ma si adattava semplicemente alla "spinta" dell'avversario, senza cambiare l'impianto generale di squadra, si limitava a stare qualche metro dietro.
    Allegri, a suo modo un bravo tecnico, invece imposta già in partenza la squadra sul gioco avversario, che sia una provinciale o il Real.
    Appunto, l'hai detto: anche col Milan abbiamo giocato di rimessa. Ebbene, Allegri in cosa diverge? Perché cambia un po' più spesso sistema di gioco?

  10. #39
    Senior Member L'avatar di tifoso evorutto
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,446
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Appunto, l'hai detto: anche col Milan abbiamo giocato di rimessa. Ebbene, Allegri in cosa diverge? Perché cambia un po' più spesso sistema di gioco?
    Allegri non ha un suo gioco, ho visto sia contro la Fiorentina che contro la Lazio, ma anche nella finale di coppa contro il Milan.
    si limita a controllare le sfuriate degli avversari per poi colpirli quando inevitabilmente calano anche grazie alla qualità dei singoli.

  11. #40
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    28,846
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Allegri non ha un suo gioco, ho visto sia contro la Fiorentina che contro la Lazio, ma anche nella finale di coppa contro il Milan.
    si limita a controllare le sfuriate degli avversari per poi colpirli quando inevitabilmente calano anche grazie alla qualità dei singoli.
    E sono d'accordo. Forse Ancelotti da più identità, ma nella misura in cui lascia inalterata quella che già aveva la squadra. Per il resto li vedo due tecnici che giocano molo sull'avversario.

Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.