Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234
Risultati da 31 a 38 di 38

  1. #31
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    solo in Italia i provincialotti continuano a difendere l' Euro....

    bisogna cambiare e svegliarsi!!

    parli con qualsiasi imprenditore e te lo dice subito.....

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    ma oggi come oggi è possibile uscire dall'euro?possibile nel senso conviene?

  4. #33
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    certo che sei informato bene...in pratica l'euro poteva essere una mossa buona se venivano fatte delle riforme o cmq veniva gestito bene dai paesi...i Tedeschi come sempre sono stati svegli, mentre noi (più Spagna-Grecia-Portogallo) abbiamo dormito ed ecco quì il risultato
    ora o si trova una soluzione o sarà sempre peggio giusto?? per te quale sarebbe la mossa migliore da fare? per l'Italia intendo
    L'Euro, in un ipotetico (ma IMO irrealizzabile) processo di integrazione, avrebbe dovuto essere l'ultimo gradino della scala. Si sarebbero dovute creare PRIMA le condizioni di un'OCA, vale a dire uniformazione dei mercati del lavoro e dei sistemi previdenziali, integrazione delle politiche fiscali, creazione di un sistema di trasferimenti centralizzato a carico del bilancio europeo per appianare gli squilibri regionali, etc. (tutte cose che la Germania NON vuole, specie l'ultima) e POI eventualmente fare la Moneta Unica. Invece si è deciso di mettere il carro davanti ai buoi, approntando un sistema che inevitabilmente porta a squilibri di competitività, i quali in assenza del "cuscinetto" costituito dalla flessibilità del cambio, si scaricano sul mercato del lavoro. Tant'è vero che una sfilza di premi Nobel per l'economia aveva bollato l'euro come una follia ed aveva previsto esattamente quel che sta accadendo. Purtroppo la soluzione perfetta non esiste. Per me dovremmo iniziare ad attrezzarci per uscire, perché sono convinto che in ogni caso, volenti o nolenti, il sistema è destinato a collassare.

  5. #34
    Member L'avatar di Solo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    1,729
    Citazione Originariamente Scritto da Fabry_cekko Visualizza Messaggio
    certo che sei informato bene...in pratica l'euro poteva essere una mossa buona se venivano fatte delle riforme o cmq veniva gestito bene dai paesi...i Tedeschi come sempre sono stati svegli, mentre noi (più Spagna-Grecia-Portogallo) abbiamo dormito ed ecco quì il risultato
    ora o si trova una soluzione o sarà sempre peggio giusto?? per te quale sarebbe la mossa migliore da fare? per l'Italia intendo
    Ti ha risposto Prinz

    Citazione Originariamente Scritto da Prinz Visualizza Messaggio
    L'Euro, in un ipotetico (ma IMO irrealizzabile) processo di integrazione, avrebbe dovuto essere l'ultimo gradino della scala. Si sarebbero dovute creare PRIMA le condizioni di un'OCA, vale a dire uniformazione dei mercati del lavoro e dei sistemi previdenziali, integrazione delle politiche fiscali, creazione di un sistema di trasferimenti centralizzato a carico del bilancio europeo per appianare gli squilibri regionali, etc. (tutte cose che la Germania NON vuole, specie l'ultima) e POI eventualmente fare la Moneta Unica. Invece si è deciso di mettere il carro davanti ai buoi, approntando un sistema che inevitabilmente porta a squilibri di competitività, i quali in assenza del "cuscinetto" costituito dalla flessibilità del cambio, si scaricano sul mercato del lavoro. Tant'è vero che una sfilza di premi Nobel per l'economia aveva bollato l'euro come una follia ed aveva previsto esattamente quel che sta accadendo. Purtroppo la soluzione perfetta non esiste. Per me dovremmo iniziare ad attrezzarci per uscire, perché sono convinto che in ogni caso, volenti o nolenti, il sistema è destinato a collassare.
    @Prinz ma sei un goofynomista?

    Comunque io, nel mio piccolo, non ho grandi certezze su cosa fare. Un conto è se c'è un'uscita ordinata, se invece avviene un'uscita disordinata temo che i nostri governanti non sarebbero in grado di gestire la cosa... L'unico cosa su cui sono abbastanza sicuro è che se l'andazzo in Europa resta questo l'euro è difficile che resista.

  6. #35
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Citazione Originariamente Scritto da Prinz Visualizza Messaggio
    L'Euro, in un ipotetico (ma IMO irrealizzabile) processo di integrazione, avrebbe dovuto essere l'ultimo gradino della scala. Si sarebbero dovute creare PRIMA le condizioni di un'OCA, vale a dire uniformazione dei mercati del lavoro e dei sistemi previdenziali, integrazione delle politiche fiscali, creazione di un sistema di trasferimenti centralizzato a carico del bilancio europeo per appianare gli squilibri regionali, etc. (tutte cose che la Germania NON vuole, specie l'ultima) e POI eventualmente fare la Moneta Unica. Invece si è deciso di mettere il carro davanti ai buoi, approntando un sistema che inevitabilmente porta a squilibri di competitività, i quali in assenza del "cuscinetto" costituito dalla flessibilità del cambio, si scaricano sul mercato del lavoro. Tant'è vero che una sfilza di premi Nobel per l'economia aveva bollato l'euro come una follia ed aveva previsto esattamente quel che sta accadendo. Purtroppo la soluzione perfetta non esiste. Per me dovremmo iniziare ad attrezzarci per uscire, perché sono convinto che in ogni caso, volenti o nolenti, il sistema è destinato a collassare.
    insomma è un bel casino...per me l'unico che potrebbe sistemare qualcosa è Renzi (che non mi piace)
    https://mmacornerblog.wordpress.com

  7. #36
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    927
    @Solo Beh sì ho letto Bagnai e seguo il suo blog, anche perché è praticamente l'unico che parla di ste cose. Ovviamente non lo prendo come il Vangelo e cerco comunque di mantenere il mio spirito critico, del resto ero euroscettico già da diverso tempo prima di conoscerlo.

  8. #37
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Io sarei favorevole all'uscita dall'Euro, purchè lo si faccia tutti
    www.uaitstudio.it

  9. #38
    Junior Member L'avatar di Rossonero Non Evoluto
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    San Giusto Canavese (To)
    Messaggi
    204
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    beh però mi ha fatto impressione leggere una cosa del genere.... visto che fino a ieri era considerata un eresia...
    Mah veramente l'ha sempre detto durante tutta la campagna elettorale per le presidenziali...
    Ed ha preso meno del 20%, quindi non so come possa sostenere che i francesi vogliano uscire dall'euro.

Pagina 4 di 4 PrimaPrima ... 234

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.