Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    11,019
    Citazione Originariamente Scritto da Albijol Visualizza Messaggio
    Paradossalmente è il contrario, su 38 giornate alla fine vince sempre il più forte, in Champions può capitare qualche colpo di fortuna.
    ma li avversari non sono li stessi

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da Petrecte Visualizza Messaggio
    Sacchi racconta spesso l'aneddoto della finale di coppa campioni con lo steaua,a pochi minuti dall'ingresso in campo delle squadre era sparito Gullitt,non lo trovavano più...Sacchi tutto agitato mandò Ramaccioni a cercarlo,dopo qualche minuto tornò con Gullitt,Sacchi gli chiese dove fosse andato e lui gli disse : tranquillo mister oggi vinciamo sono andato a controllare i nostri avversari li ho guardati uno per uno negli occhi....nessuno ha avuto il coraggio di reggere lo sguardo,hanno già perso.
    Che giocatore.....
    mexes fa la stessa cosa

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    693
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    secondo me sei completamente fuori strada....

    questo topic è il bivio tra chi c' era con Farina e chi con il berlusca!!

    dovresti organizzare una contestazione per rivolere un emiro disposto a spendere se no devi crederci a prescindere (non di vincere sempre, ma di lottare sempre)
    Hanno smesso ai vertici di lottare per vincere e dovrebbero crederci i tifosi?

  4. #13
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Mithos Visualizza Messaggio
    Hanno smesso ai vertici di lottare per vincere e dovrebbero crederci i tifosi?
    no ma un allenatore giusto e una squadra giusta si....

    ovvio che siamo in un' epoca di mezzo

  5. #14
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Messaggi
    693
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    no ma un allenatore giusto e una squadra giusta si....

    ovvio che siamo in un' epoca di mezzo
    Senza una società con obiettivi chiari, idee, competenze e soldi Runner apetterai l'allenatore e la squadra giusti per un tempo infinito.

  6. #15
    Graxx
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Petrecte Visualizza Messaggio
    Sacchi racconta spesso l'aneddoto della finale di coppa campioni con lo steaua,a pochi minuti dall'ingresso in campo delle squadre era sparito Gullitt,non lo trovavano più...Sacchi tutto agitato mandò Ramaccioni a cercarlo,dopo qualche minuto tornò con Gullitt,Sacchi gli chiese dove fosse andato e lui gli disse : tranquillo mister oggi vinciamo sono andato a controllare i nostri avversari li ho guardati uno per uno negli occhi....nessuno ha avuto il coraggio di reggere lo sguardo,hanno già perso.
    Che giocatore.....
    Questa l'ho sentita anche io...che dire RUUD

  7. #16
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Mithos Visualizza Messaggio
    Senza una società con obiettivi chiari, idee, competenze e soldi Runner apetterai l'allenatore e la squadra giusti per un tempo infinito.
    dai sono in buona compagnia allora....

    questo forum ne è pieno....

    te invece pensi che siano adorabili invece?

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Io ho pronosticato qualcosa del genere: almeno altri 10 anni nelle mani dei Berlusconi(Silvio fino alla sua morte e poi Marina/Pier Sivlio), un po' alla maniera della Roma prima nelle mani di Franco e poi nelle mani di Rosella Sensi. Il che ci porterebbe a non liberarci dei Berlusconi prima del 2024 ma arrotondiamo anche al 2025, fino ad allora, ovviamente, non vinceremo nulla a livello Europeo, a livello nazionale forse ci scapperà uno scudetto o, se ci andrà tutto rose e fiori, due. Soltanto intorno alla metà degli anni '20 arriverà un nuovo proprietario ma anche allora ci saranno da verificare le sue intenzioni, cioè se intenderà investire di nuovo nel glorioso brand Milan o se vorrà farci diventare, ancora una volta, come la Rometta di Pallotta.
    È poco ma sicuro che con i Berlusconi non vinceremo più nulla e ancora a lungo dovremo subirci le loro frasi fatte, i loro mezzi sorrisi ebeti e l'arrovellarsi nel passato, intanto noi saremo ancora qui a tifare, sperando che quello scudetto(o due)ci scappi prima o poi, magari sempre su questo forum

  9. #18
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Secondo me Berlusconi sta cercando un acquirente da un paio di anni almeno.
    Il problema è che comunque gli emiri o gli sceicchi preferiscono non rilevare società gloriose, bensì club con tutto il rispetto di secondo piano, a parte qualche eccezione. Oltretutto, in Italia bisognerebbe fare investimenti ancora maggiori, visto che come al solito siamo indietro. Il Milan è una delle società più importanti e conosciute nel mondo, il suo valore di mercato mi pare si attesti sugli 800-900 milioni di €. E chi tira fuori tutti quei soldi, non solo per acquisire la società ma anche per costruire uno stadio e fare mercato? Per riportare il Milan al top in Europa e nel mondo con una nuova presidenza ci potrebbero volere quasi 1,5 miliardi!
    A mio avviso, con le cifre pazze che ci sono nel calcio, puoi anche pensare di vendere i tuoi giocatori. Non credo che questo sia il segno della fine di un club glorioso. Il vero problema è che non c'è alcun progetto (non intendo di giovani, in generale) e soprattutto la società ha fatto capire in tutti i modi che non ha più alcuna ambizione. Vi pare normale? Oltre al pareggio di bilancio, non interessa vincere più nemmeno una Coppa Italia (che poi in realtà abbiamo sempre snobbato). L'allenatore e i giocatori sanno che basta che facciano il compitino e alla società va benissimo nel caso in cui si intascano una certa quantità di denaro.
    Questo, a mio avviso, è il segno di un ridimensionamento societario che andrà avanti finché non ci sarà una rivoluzione, IMHO.

  10. #19
    come scritto nell'altro topic bisogna fare un distinguo : in europa per essere competitivi occorrono soldi e competenze manageriali e noi non abbiamo nè l'uno e nè l'altro , ma in italia serve la competenza di un ds visto che fatturiamo piu di tutti e abbiamo una rosa imbarazzante .
    Visto che siamo in tema di aneddoti chi si ricorda cosa disse maradona al suo rientro in italia dopo tanti anni ? Ai giornalisti che gli chiesero se aveva trovato qualcosa di diverso maradona rispose : “La cosa che mi ha colpito di più è che quando giocavo io, Galliani al Milan faceva il portaborse di Sacchi, adesso invece comanda tutto lui”.

    pure claudio nassi la pensa come noi detrattori di galliani chissa perche , dal minuto 4 in poi


    "Il calcio non si fa solo con i soldi. Bisogna arrivare prima degli altri, non c'è bisogno di spendere 20-30mln per prendere calciatori. Il Milan è un'ottima società, ha un'ottima organizzazione, ma sul piano tecnico lascia a desiderare. Conosco le persone, sono nato con loro, Galliani è un grande intenditore di televisioni, mediatore in Lega e le emittenti, ma una volta si deve fidare di Bronzetti, poi di Branchini, poi di Damiani, poi di Raiola... devi ragionare con la tua testa e non con quella dei procuratori".
    Il fu frenguzzo

  11. #20
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Stavo ragionando sul fatto che molti vecchi utenti che sono qui da tantissimi anni come il sottoscritto ci avevano visto molto lungo quando anni fa ( era il 2006 ) aprimmo un topic con questo medesimo titolo " la fine del vero milan "

    Il topic fu aperto ( il primo ) alla cessione di Sheva e il secondo alla cessione di Kaka ed è successo esattamente quello di cui si discusse all epoca ...

    alla cessione di Kaka la nostra dirigenza diede l'idea a tutto il mondo del calcio che stava gettando la spugna e cosi successe... è come se con la cessione di sheva prima e kaka poi fece capire al mondo del calcio che il milan non puntava più ad essere la prima della classe..

    fino a questi 2 eventi ( lo spiego per i piu giovani ) il milan non avrebbe MAI venduto un giocatore di classe per nessuna cifra ... ricordo offerte faraoniche per molti dei nostri giocatori che venivano rispedite al mittente con la scritta " siamo il milan non vendiamo i campioni " .. è come se dal prossimo anno il real si mettesse a vendere ronaldo e piano piano i giocatori piu forti ...

    Purtroppo ( ed è una banalità ) nel calcio o sei una club che vuole vincere o sei un club che vuole tenere i costi contenuti .. abbiamo avuto l'esperienza Udinese ... fior di giocatori comprati a 0 rivenduti a 50 milioni ma cosa hanno vinto ?? nulla ...

    Purtroppo è cosi ... non so spiegare cosa è passato nella mente del nano il giorno in cui il giocattolino non è piu servito però gia da allora i primi segnali di cedimento ci furono .

    a distanza di 6/7 anni possiamo dire di aver avuto ragione ... da quel giorno i nostri campioni migliori sono sempre partiti e i soldi incassati non sono mai stati investiti nuovamente ... è inutile girarci troppo intorno anche quest'anno qualificazione champions per pagare gli stipendi e vendita di boa per pagare i riscatti di zapata , metà saponara .

    Vediamo se siamo bravi a predirre ancora il futuro e magari tra 10 anni parleremo di questo topic.... il futuro a lungo temine cosa ci riserva ???

    per me , ma è un opinione personale andremo sempre piu giù ... è britto pensarlo ma sarà sempre cosi... una volta pensavo ..chissà com'è essere tifoso della riomma o del toro dove non vinci mai niente e vedi gli altri alzare coppe e trofei... oggi ho la risposta...

    e pensare che quando ero bambino il milan era una sorta di PSG perchè compravamo tutti noi ma eravamo anche il barca perchè eravamo il calcio totale...

    peccato un vero peccato ...
    Corsi e ricorsi storici

    Quando ero ragazzino io, lo ricordo anche per i meno giovani, il Milan galleggiava tra serie A e serie B, vinceva la Mitropa Cup era la barzelletta d'Italia ed era virtualmente fallito

    Qualcuno mi sa dire qual'è stata la presidenza e l'amministratore delegato che lo ha preso in pugno è lo ha portato al vertice del mondo, comprandoci palloni d'oro e quasi tutti i fuoriclasse dell'ultimo trentennio? (anche se a dire il vero qualcuno un po stagionato)

    Critichiamo gente, è nostro diritto, ma non dimentichiamo mai Milan Cavese 1-2
    questa dirigenza non merita sconti, ma rispetto si

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.