Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

  1. #1

    La FIGC cancella le comproprietà. Rivoluzione in serie A.

    Il consiglio federale della FIGC ha abrogato in data odierna l'istituto ex art. 102 bis NOIF. Le cosiddette "comproprietà".
    Dunque a partire dal 1 luglio 2014, apertura del calciomercato, non si potrà stipulare più nessun accordo di partecipazione. Rimane soltanto la possibilità di rinnovare per un altro anno quelle ancora in essere (norma transitoria).
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Finalmente.
    I am the one who KNOCKS!

  4. #3
    Citazione Originariamente Scritto da Z A Z A' Visualizza Messaggio
    Finalmente.
    non sono d'accordo, era una delle poche cose che ci avvantaggiava rispetto ai paesi esteri... in questo modo i giocatori costavano la metà. Ora invece i prezzi saranno sempre "interi" ed è più facile che le squadre straniere facciano man bassa da alcuni bacini di squadre di medio livello che facevano parecchi affari con le comproprietà (Genoa e Udinese su tutte). Ovviamente chi invece ci campava cedendo (le stesse Genoa e Udinese) saranno contente perché così avranno tutti i soldi subito (se trovano acquirenti disposti a pagare le cifre da loro pretese)
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  5. #4
    Member L'avatar di Stex
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Treviso
    Messaggi
    1,635
    era ora. ora compreremo o a titolo definitivo o in prestito.
    le squadrette vogliono i nostri giovani? bene o ve lo prendete a titolo definitivo o valutate il prestito.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,246

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Z A Z A'
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,659
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    non sono d'accordo, era una delle poche cose che ci avvantaggiava rispetto ai paesi esteri... in questo modo i giocatori costavano la metà. Ora invece i prezzi saranno sempre "interi" ed è più facile che le squadre straniere facciano man bassa da alcuni bacini di squadre di medio livello che facevano parecchi affari con le comproprietà (Genoa e Udinese su tutte). Ovviamente chi invece ci campava cedendo (le stesse Genoa e Udinese) saranno contente perché così avranno tutti i soldi subito (se trovano acquirenti disposti a pagare le cifre da loro pretese)
    L'abolizione che questo abominio vuol dire niente più ricatti per le seconde metà dei cartellini,niente più affari "poco chiari" (Galliani - Preziosi, un'amicizia speciale?),finalmente la possibilità di dare in prestito i propri giovani in Serie A e niente più sotterfugi per acquistare qualche brocco.I giocatori buoni saranno sempre disponibili e probabilmente gli stessi prezzi dei cartellini diminuiranno (chi,anche all'estero,andrebbe a prendersi Nainggolan a 20 milioni o Isla-Asamoah a 28?).Tanto uno come Iturbe,per esempio,senza soldi non lo prendi,comproprietà o non comproprietà.
    Ribadisco,ottima mossa secondo me.
    I am the one who KNOCKS!

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,898
    Finalmente, oh!
    Adesso voglio vedere a quale Dio si rivolgerà Galliani, gli sono rimasti solo parametri 0 e prestiti.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,773

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Z A Z A' Visualizza Messaggio
    L'abolizione che questo abominio vuol dire niente più ricatti per le seconde metà dei cartellini,niente più affari "poco chiari" (Galliani - Preziosi, un'amicizia speciale?),finalmente la possibilità di dare in prestito i propri giovani in Serie A e niente più sotterfugi per acquistare qualche brocco.I giocatori buoni saranno sempre disponibili e probabilmente gli stessi prezzi dei cartellini diminuiranno (chi,anche all'estero,andrebbe a prendersi Nainggolan a 20 milioni o Isla-Asamoah a 28?).Tanto uno come Iturbe,per esempio,senza soldi non lo prendi,comproprietà o non comproprietà.
    Ribadisco,ottima mossa secondo me.
    stai sicuro che all'estero 20M per Nainggolan, Isla o Asamoah li tirano fuori se il giocatore entra nella loro orbita. Noi con le comproprietà ci abbiamo campato per parecchio tempo, andandoci anche a perdere complessivamente (come ho detto nell'analisi che hai postato) ma ad ogni modo, per le nostre tasche vuote, era un ottimo modo per alleggerire gli acquisti nel bilancio di riferimento. Inoltre con le comproprietà ci abbiamo fatte anche delle plusvalenze che altrimenti difficilmente avremmo fatto (vedi Merkel).

    In sostanza: se fino a ieri potevamo almeno aspettarci qualche comproprietà con Preziosi, oggi svanisce pure quella possibilità. Rimangono soltanto i parametri zero. Poi ovviamente gli intrallazzi possono benissimo continuare in altri modi (vedi prestiti legati a bonus di rendimento). Ma la cosa diventa più complicata.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    non sono d'accordo, era una delle poche cose che ci avvantaggiava rispetto ai paesi esteri... in questo modo i giocatori costavano la metà. Ora invece i prezzi saranno sempre "interi" ed è più facile che le squadre straniere facciano man bassa da alcuni bacini di squadre di medio livello che facevano parecchi affari con le comproprietà (Genoa e Udinese su tutte). Ovviamente chi invece ci campava cedendo (le stesse Genoa e Udinese) saranno contente perché così avranno tutti i soldi subito (se trovano acquirenti disposti a pagare le cifre da loro pretese)
    Ma alla fine se la caveranno con prestiti super onerosi con obbligo di riscatto per spezzare in due un trasferimento... certo che molti saranno in panico, Galliani in primis. Comunque piuttosto pensino a ridurre il numero di squadre in A, quello il problema più grande.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.