Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837

    La farsa Ancelotti: cronistoria di una pseudo-trattativa.

    Ringrazio l' @ACMilan per l'interesse. È difficile dire di no a un club a cui voglio tanto bene. Devo riposare. Vi auguro il meglio.
    Così si congeda Carlo Ancelotti, da una trattativa estenuante (soprattutto per i tifosi) che ha sempre puzzato di farsa. Una trattativa che sembrava finita prima ancora di cominciare, e che probabilmente lo era.
    Analizziamo cronologicamente l'intera storia, che verrà ricordata probabilmente come una delle figuracce più imbarazzanti del Milan. E, soprattutto, vediamo chi ci ha visto bene e chi ha sparato scemenze senza sapere niente.

    7-12 Maggio 2015
    Cominciano i primi spifferi su un eventuale approccio del Milan ad Ancelotti. La stagione di Inzaghi come allenatore è stata un completo disastro. Berlusconi ha da poco incontrato Bee pubblicamente, mentre si fanno sempre più insistenti le voci di un eventuale cessione ai cinesi. Nosotti a Sky, annuncia che Ancelotti sembra essere l'obbiettivo numero uno del Milan per la prossima stagione. Sportmediaset riporta addirittura che Galliani ha avuto un incontro col tecnico di Reggiolo a Madrid. Quella che si prospetta è una grande rivoluzione in casa Milan: cessione (totale o parziale) del club, grandi investimenti ed un allenatore top.

    13 Maggio 2015
    Ancelotti perde le semifinali di Champions contro la Juventus. La sua panchina scricchiola terribilmente e si palesa sempre di più la possibilità di un esonero da parte del Real Madrid.

    20 Maggio 2015
    Le voci che avvicinano Ancelotti al Milan si fanno sempre più intense. Di Marzio, da sempre considerato come esperto di mercato vicino a Galliani, afferma che Galliani e Berlusconi vogliono Ancelotti e che gli hanno prospettato un progetto importante. Alciato, invece, giornalista SKY che conosce Ancelotti (gli ha scritto anche la biografia) smentisce categoricamente un eventuale approdo del tecnico al Milan: non vuole fare un passo indietro nella carriera e inoltre si è lasciato male con Berlusconi.

    21 maggio 2015
    Sky da la notizia: gli intermediari del Milan voleranno a Madrid per convincere Ancelotti. Franco Ordine, sulla scia, afferma: "Il Milan ha garantito ad Ancelotti una forte campagna acquisti incentrata sia sui giovani sia sui top player." Pedullà: "Il Milan ci proverà, ma ha anche altri obiettivi in mente". Il Corriere dello Sport dice lo stesso, sostenendo che l'obiettivo secondario è Brocchi accompagnato da Lippi come direttore tecnico.
    Intanto, si scopre chi è l'intermediario: Ernesto Bronzetti, storico amico di Galliani e di Ancelotti. Bronzetti, la sera del 21 maggio, va a cena con Ancelotti. Peppe Di Stefano, di Sky, afferma che sarà molto difficile convincere Ancelotti, che è titubante per molti motivi.

    22 Maggio 2015
    Carlo Laudisa e la Gazzetta, sparano il titolone: Berlusconi ha chiamato Ancelotti e gli ha afferto un piano triennale con ricchi investimenti. Corriere dello Sport e Sportmediaset, riportano invece che Ancelotti abbia già detto NO alle offerte del Milan.
    Intanto Galliani viene intervistato all'uscita dalla Lega e sornione dice: "Ancelotti? Muto, muto. Non so niente".
    Intanto, la sera avviene una cena tra Perez (presidente del Real), Bronzetti e Ancelotti. Secondo Di Marzio, le parti vanno verso una risoluzione del contratto certa. Sky afferma, prima di tutti, che Ancelotti potrebbe prendersi un anno sabbatico.

    23 Maggio 2015
    La Gazzetta riporta che Berlusconi abbia proposto ad Ancelotti un piano triennale per far rinascere il Milan. Di Marzio, come detto vicino a Galliani, afferma che quest'ultimo partirà per Madrid fra 2 giorni (il 25 Maggio) per convincere Ancelotti con un piano di 5 anni.
    Ma ecco che, in piena campagna elettorale per le elezioni regionali del 31 Maggio, arriva la bomba di Berlusconi. Intervistato da un'emittente napoletana, Berlusconi dice: "Il ritorno di Ancelotti sarà un ritorno positivo. E' una conferma? Lo è se il Real lo lascia libero."



    SKY continua sulla sua linea: Ancelotti non tornerà al Milan e si prenderà un anno sabbatico. E' corsa a 2 tra Montella e Mihajlovic secondo loro.
    Ancelotti guida il Real verso quella che sarà la sua ultima partita a Madrid, contro il Getafe, e in conferenza stampa annuncia: "Nella mia mente il mio futuro è molto chiaro: o resto qui, o mi fermo un anno."
    Intervistato da AS, sulle parole di Berlusconi, afferma: "Berlusconi ha detto che se lascio il Real allenerò il Milan? Lo ringrazio, ma o continuo qui o mi fermo"

    24 Maggio 2015
    Intanto, Alciato da le percentuali: Percentuale di Ancelotti fermo 90% ; Percentuale di Ancelotti che allena l'anno prossimo 10% ; Percentuale di Ancelotti che allena il Milan 0%.
    E la Gazzetta dello Sport: "L'ombra della propaganda elettorale sul ritorno di Ancelotti".
    E intanto, Franco Ordine insiste: "Il Milan ha i soldi dei cinesi, la trattativa per Dybala è una conferma. Quindi le pretese di mercato di Ancelotti possono essere soddisfatte".
    E Pellegatti: "Ancelotti è rimasto spiazzato dalle dichiarazioni di Ancelotti, per questo ha smentito in conferenza stampa".

    25 Maggio 2015

    Ancelotti rilascia un'intervista a Il Giornale: "L’ho detto in conferenza stampa e lo ribadisco: mi fermerò un anno. Sarà piacevole avere Galliani a cena, ma ormai il dado è tratto. Inoltre, devo anche operarmi".
    Ancelotti viene esonerato dal Real.
    Intanto, Galliani parte per Madrid: "Sto andando a Madrid non solo per Ancelotti ma anche per altri motivi."
    La sera, avviene la cena Galliani-Ancelotti-Bronzetti. E Bronzetti dichiara: "Ancelotti vuole restare fermo un anno".
    Al seguito di Ancelotti ci sono Peppe di Stefano di Sky e Carlo Pellegatti di Sportmediaset.

    In ogni caso, Ancelotti il 29 lascerà Madrid per andare a Vancouver, in attesa di operarsi.

    26 Maggio 2015
    Berlusconi, in campagna elettorale, a Radio Montecarlo afferma: "Ancelotti? Io sono ottimista, ed anche Galliani lo è."
    Intanto, nuova cena del trio Galliani-Bronzetti-Ancelotti. Al termine, Galliani è fiducioso e sentenzia: "Sono qui per riportarlo al Milan. Non mollo. Gli ho detto di decidere per il sì. Domani sera ci sarà un'altra cena".

    27 Maggio 2015
    Il Corriere della Sera, come in tutti i giorni precedenti, ha continuato ha parlare di un budget di mercato di ben 120 milioni di euro proposto ad Ancelotti.
    La Gazzetta riporta che Ancelotti è molto scettico verso l'offerta del Milan.
    Alciato insiste: è tutta campagna elettorale.

    Galliani intanto fissa il viaggio di ritorno: il giorno dopo alle 19. E va a pranzo con Ancelotti.

    La sera, nuovo incontro. Ancelotti va all'Hotel da Galliani, affermando: "Sono tranquillissimo".
    Peppe Di Stefano, direttamente da Madrid afferma che è durissima e che si va verso il no.
    Terminato l'incontro, se ne programma un altro, il quinto. L'indomani alle 12.
    Galliani: "Carletto non mi ha detto sì, ma non mi ha opposto nemmeno un no. Adesso ci rivediamo per un ultimo incontro, che non sarà comunque da dentro o fuori. Al massimo esistono anche i telefoni per comunicare... "
    La moglie di Ancelotti, intanto, a Vanity Fair conferma che il marito si prenderà un anno sabbatico.

    28 Maggio 2015
    Peppe Di Stefano: "Ancelotti è un segno e tale resterà, si prenderà un anno sabbatico".
    Inizi l'ultimo incontro tra Ancelotti e Galliani. Terminato, Sky afferma che c'è molto pessimismo e che addirittura Galliani avrebbe offerto un contratto annuale al tecnico.
    Ma la decisione non arriva. E Milan Channel afferma: la decisione verrà presa il 3 giugno, dopo che Ancelotti si sarà operato a Vancouver.
    E Galliani annuncia:"50% le possibilità che Ancelotti accetti il Milan. O verrà da noi o resterà fermo un anno. Chiamerò Ancelotti Mercoledì e vedremo quello che mi risponderà. Sono arrivato con un 10%, riparto con il 50%".
    Milan Channel annuncia che Ancelotti si opererà il 1 Giugno, il 2 saprà quanti giorni dovrà restare fermo e il 3 comunicherà la sua decisione.
    Franco Ordine: "Ancelotti è rimasto molto affascinato dall'offerta del Milan".
    Nell'esaltazione generale, Peppe Di Stefano continua a dire: "Ancelotti è un sogno è tale resterà. Le percentuali date da Galliani non sono le stesse di Ancelotti".

    29 maggio 2015
    Berlusconi intervistato da Pellegatti: "Spero che ci siano tantissime possibilità che Ancelotti diventi il prossimo allenatore del Milan. Molti milanisti in campagna elettorale me l'hanno chiesto"
    Il Corriere dello Sport smorza gli entusiasmi: le possibilità di vedere Ancelotti al Milan non sono del 50% ma dello 0,5%.
    Serafini durissimo: "è stata solo campagna elettorale."

    31 Maggio 2015
    L'operazione al collo di Ancelotti, prevista per il 1 Giugno, slitta al 3 Giugno. Quindi, la decisione potrebbe arrivare o dopo o prima.

    1 Giugno 2015
    Alciato, tra gli sberleffi generali, twitta: "Ancora parlano di Ancelotti-Milan..."
    Franco Ordine afferma che la risposta arriverà l'indomani o dopo l'operazione e afferma che c'è molto ottimismo sull'esito della decisione di Ancelotti.

    Mauro Suma, a Milan Channel, fa lo show. "Se a certi giornalisti chiedi 'che ore sono?' Ti rispondono 'Ancelotti non arriva...non ci pensa nemmeno'. E se Ancelotti dovesse diventare allenatore del Milan cosa succederebbe?"
    E manda due grafiche:





    E Pellegatti, sempre a Milan Channel: "Carletto mi ha fatto vedere una foto di casa sua a Vancouver, si vede un fiume con i salmoni che salgono", dove con i salmoni che salgono si riferisce alle possibilità di Ancelotti al Milan che si innalzano.
    Non sazio, Pellegatti insiste e parla di un progetto Ancelotti-Ibra, con lo svedese che avrebbe affermato di voler tornare al Milan, avere la maglia numero 10, la fascia di capitano e di voler riportare i rossoneri a vincere.

    Secondo Sky, invece, la risposta sarà no.

    2 Giugno 2015
    Arriva il NO definitivo di Ancelotti. Sia sul suo account twitter: Ringrazio l' @ACMilan per l'interesse. È difficile dire di no a un club a cui voglio tanto bene. Devo riposare. Vi auguro il meglio..

    Sia, non si sa perchè, tramite comunicato ufficiale sul sito acmilan.com:




    Dunque, il teatro mediatico è finalmente terminato. Penso che a questo punto, possiamo trarre anche le somme. Alciato, Peppe Di Stefano (che in ogni caso era a Madrid), Sky in generale, il Corriere dello Sport, hanno dato le piste a tutti.
    Ridicolizzati, ancora una volta, Pellegatti, Suma, Ordine e compagnia cantante. Quindi spero abbiate capito che affidabilità hanno questi individui. E non serviva quest'ulteriore prova.

    Lo scopo del topic, comunque, era quello di capire: è stata una farsa, o no? C'è davvero mai stata una possibilità?
    A me la risposta pare chiara, ed è come quella di Ancelotti: NO.

    Peppe Di Stefano ha seguito tutta la vicenda a Madrid e ha avuto contatti diretti con Bronzetti e Galliani. E ha sempre detto di no. No, no, no. Ancelotti non andrà al Milan.
    Galliani, invece, è andato via parlando di 50 e 50 (altra cosa smentita da Di Stefano).
    La soluzione è molto chiara: Galliani non è voluto andare via da Madrid a mani vuote. Dopo una stagione disastrosa, andare a Madrid e tornare con un nulla di fatto sarebbe stata la mazzata definitiva per lui.
    5 incontri, si è preso per 5 volte i NO di Ancelotti. 5 incontri non vuol dire che stanno programmando la stagione o che stanno trattando, 5 incontri significa che Galliani sta bluffando con il nulla cosmico in mano e che Ancelotti, da bravissima persona qual è, non ha voluto mandarlo via. E, forse, si è anche prestato un po' al gioco. Ma Ancelotti lo conosciamo chi è. Carletto è uno che fa rispondere al telefono alla moglie per rifiutare offerte, uno che per rifiutare il Fenerbahce, andò via dalla Turchia inventandosi scuse e non si fece più trovare chiudendosi in casa. Una persona genuina e che non ha avuto il coraggio di fare un "torto" a Galliani, a cui deve comunque gli anni del Milan. La trattativa non è durata 5 incontri, probabilmente non è nemmeno iniziata.

    Galliani si è quindi inventato la scusa che Ancelotti doveva pensarci e gli ha chiesto circa una settimana (3 giugno) per dare l'annuncio negativo.
    E, ricordiamolo, l'annuncio doveva essere il 3 giugno perchè Ancelotti doveva operarsi l'1, sapere i tempi di recupero il 2 e poterlo comunicare quindi il 3. Ma, dato lo slittamento dell'operazione al 3, Galliani non ha potuto far slittare anche il teatrino (deve ancora trovare il nuovo allenatore!!!) e hanno annunciato la decisione negativa oggi, 2 giugno. Ma come, Ancelotti non doveva aspettare di essere operato e poi sapere i tempi di recupero? Sì, sì...

    Sta di fatto, che siamo di fronte ad una figuraccia epica. Di dimensioni cosmiche. Ancelotti ha un seguito internazionale vastissimo, la notizia del "no" ci ha fatti diventare, ancora di più, gli zimbelli del calcio degli ultimi anni.
    E, soprattutto, il "no" di Ancelotti significa due cose: niente soldi, niente cessione. Ed è evidente, se poi ripieghi su Mihajlovic, Montella e su Donadoni. E non su allenatori top come Ancelotti.

    A voi i pareri.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    L'ennesimo teatrino vergognoso a scopi propagandistici dell'accoppiata Galliani - Berlusconi e' sotto gli occhi di tutti mentre per quanto riguarda Alciato e Sky aspetto di vedere l'esito della questione societaria, visto che hanno sempre puntato sulla pista Bee.

  4. #3
    Iblahimovic
    Ospite
    a berlusconi galliani suma pellegatti auguro il peggio

  5. #4
    Member L'avatar di bmb
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    3,128
    Stavolta non ci vedo niente di politico. Come ripeto, sono 15 anni che Berlusconi non prende voti dal Milan. E ad ogni elezione forza italia perde sempre più colpi.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,019
    Ho sempre sostenuto fin dall'inizio che era solo propaganda di un uomo e una società finiti da tempo..
    Ancelotti ha detto NO subito..Galliani ha solo preso tempo per far passare il fine settimana..delle promesse roboanti non rimarrà nulla..

    Niente cinesi
    Niente Budget
    Niente stadio
    Niente di niente...

    L'anno prossimo sarà la fotocopia dell'ultima stagione con in panchina un altro mediocre e in campo la solita combriccola di scappati di casa capitanati dal gruppo di senatori orrendi odierni..

  7. #6
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Come ho già scritto, in tutto questo circo non c'è stata nessuna dichiarazione di Ancelotti che facesse sperare in un esito positivo.

    Ovviamente noi tifosi abbiamo guardato il bicchiere mezzo pieno, cioè le dichiarazioni di Galliani&C., sperando (che è verbo ben diverso da credere) che almeno una volta le cose non andassero storte...invece per l'ennesima volta ce la siamo presa nel didietro....però mi chiedo: è una colpa desiderare che un avvenimento positivo si possa realizzare?

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,705
    Ma se Berlusca e Fester cambiassero lavoro e andassero a Hollywood? Qualche oscar per la sceneggiatura lo prendono.

  9. #8
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,109
    I salmoni
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  10. #9
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,109
    up
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  11. #10
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    al fiume coi salmoni che salgono sono morto..non so più se ridere o piangere

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.