Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

  1. #1
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974

    La disarmante fragilità mentale del Milan

    Aldilà dei limiti tecnici del Milan (evidenti), la sconfitta di ieri mi ha confermato che, il punto debole più evidente dei prodi cavalieri che vestono la nostra maglia, è quello mentale. Ieri credo che tutti noi fossimo certi di perdere la partita, dopo aver divorato l'impossibile. Non è questione di sfortuna ma di incapacità di opporsi alle difficoltà. Cioè non è possibile che ogniqualvolta ci troviamo di fronte a delle difficoltà, che siano ambientali, tecniche, societarie le becchiamo. Ovvero non azzecchiamo MAI e dico MAI, la partita della svolta. Qualcuno dirà banalmente che siamo scarsi. OK. Può andare. Ma miseriaccia, come si fanno a sbagliare occassioni come quelle di ieri. Tralasciamo la pippagine sesquipedale e innata in Cerci, ma Jack e Bacca, migliore attaccante per reti rispetto a tiri nello specchio della porta in serie A, non possono sbagliare reti del genere. Sembrano avere un macigno sulle spalle. E' tutto ciò è molto più grave rispetto ad un'ipotetica debolezza, pippagine tecnica o dir si voglia.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Aldilà dei limiti tecnici del Milan (evidenti), la sconfitta di ieri mi ha confermato che, il punto debole più evidente dei prodi cavalieri che vestono la nostra maglia, è quello mentale. Ieri credo che tutti noi fossimo certi di perdere la partita, dopo aver divorato l'impossibile. Non è questione di sfortuna ma di incapacità di opporsi alle difficoltà. Cioè non è possibile che ogniqualvolta ci troviamo di fronte a delle difficoltà, che siano ambientali, tecniche, societarie le becchiamo. Ovvero non azzecchiamo MAI e dico MAI, la partita della svolta. Qualcuno dirà banalmente che siamo scarsi. OK. Può andare. Ma miseriaccia, come si fanno a sbagliare occassioni come quelle di ieri. Tralasciamo la pippagine sesquipedale e innata in Cerci, ma Jack e Bacca, migliore attaccante per reti rispetto a tiri nello specchio della porta in serie A, non possono sbagliare reti del genere. Sembrano avere un macigno sulle spalle. E' tutto ciò è molto più grave rispetto ad un'ipotetica debolezza, pippagine tecnica o dir si voglia.
    In un ambiente/situazione come l'attuale anche i giocatori migliori vanno ad intermittenza. Purtroppo è tutto collegato: il marcio societario si riverbera sulla squadra e tra gli spalti.
    Per svoltare bisogna cambiare società e dirigenti, non c'è alternativa. Senza di questo, la svolta in campo non arriverà mai.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    In un ambiente/situazione come l'attuale anche i giocatori migliori vanno ad intermittenza. Purtroppo è tutto collegato: il marcio societario si riverbera sulla squadra e tra gli spalti.
    Per svoltare bisogna cambiare società e dirigenti, non c'è alternativa. Senza di questo, la svolta in campo non arriverà mai.
    Esatto, la svolta epocale è necessaria per rinascere, non c'è altra via.

  5. #4
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    In un ambiente/situazione come l'attuale anche i giocatori migliori vanno ad intermittenza. Purtroppo è tutto collegato: il marcio societario si riverbera sulla squadra e tra gli spalti.
    Per svoltare bisogna cambiare società e dirigenti, non c'è alternativa. Senza di questo, la svolta in campo non arriverà mai.
    Se continueremo con il duo comico non vinceremo più niente solo tornei estivi.
    firmato, neversayconte.
    Saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari! Herbert Kilpin

  6. #5
    pizzamafiaberlusconi
    Ospite
    a san siro si kacano letteralmente in braghe..le migliori partite le abbiamo fatte fuori..

  7. #6
    Member L'avatar di Il Genio
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    MB
    Messaggi
    2,351
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Esatto, la svolta epocale è necessaria per rinascere, non c'è altra via.
    Anche fosse la B?

  8. #7
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Il Genio Visualizza Messaggio
    Anche fosse la B?
    Ma la B a cosa serve? Cioè spiegatemi. Non hai capito perchè s'inneggi alla retrocessione. BAh.....

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,769
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Ma la B a cosa serve? Cioè spiegatemi. Non hai capito perchè s'inneggi alla retrocessione. BAh.....
    Perché l'idea è che con la B Berlusconi molli. Ovviamente è un'ipotesi e non è detto che succeda.

  10. #9
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,974
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Perché l'idea è che con la B Berlusconi molli. Ovviamente è un'ipotesi e non è detto che succeda.
    Appunto. Come pescare il coniglio dal cilindro da profani della magia . Berlu sarebbe tanto folle da volere continuare lui poi. Lassamo perde...
    Speriamo che la proprietà cambi, ma con criterio, come tutti gli altri tifosi.

  11. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    6,713
    Per me il vero problema e che non abbiamo dei lideri veri, non mi pare sia la questione di ambiente il problema principale.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.