Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

  1. #1
    Junior Member L'avatar di **Catanese Doc**
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Catania
    Messaggi
    453

    La differenza tra il Milan e la Juve

    L'altra volta riflettevo sul futuro del Milan a medio-lungo termine e soprattutto a che tipo di futuro andremo incontro, considerando l'attuale rosa e i giovani che abbiamo in squadra, nella primavera o in prestito nei vari club.
    Subito mi è venuto spontaneo fare un paragone con la Juventus:
    I bianconeri hanno:
    Pogba: classe 1993, futuro pallone d'oro tra qualche anno
    Morata: classe 1992, attaccante che sembra di ottimo prospetto e sul quale la Juventus ha speso tanti soldi
    Coman classe 1996 e di sicuro talento
    Zaza: attaccante titolare della nazionale in prestito al Sassuolo, classe 1991
    Berardi: classe 1994 e in comproprietà sempre col Sassuolo
    Fausto Rossi: classe 1990 e in prestito al Valladolid
    Rugani: classe 1994, in comproprietà con l'Empoli e giovane di sicuro affidamento tra 1-2 anni per sostituire un Barzagli o un Chiellini
    Leali: classe 1993 in prestito al Cesena e probabilmente futuro erede di Buffon
    Boakye: classe 1993 attaccante in comproprietà con l'Atalanta e con già diversa esperienza anche all'estero avendo giocato in Spagna.
    Masi: classe 1992, difensore in prestito alla Ternana e giovane di buona prospettiva

    E ce ne sarebbero altri 10-15, ma ho citato solo quelli che sembrano avere più prospettiva e che, a parte Masi, giocano già titolari o quasi in serie A.

    Adesso passiamo a noi, al Milan:

    El Shaarawy: classe 1992, ma giocatore che sembra essersi perso per strada...
    De Sciglio: classe 1992, giocatore a mio avviso sopravvalutato..altro che nuovo Maldini..

    In prestito:
    Mastour: classe 1998 e probabilmente la nostra più grande speranza per il futuro. Considerato dagli addetti ai lavori come un probabile crack del calcio mondiale, ancora deve fare la doverosa trafila nelle giovanili.
    Gabriel: classe 1992, protagonista quest'anno con il Carpi capolista in serie B
    Fossati: classe 1992, in prestito in serie B al Perugia e non sempre titolare
    Saponara: classe 1991, appena ceduto in prestito all'Empoli, e diciamola tutta, non ha convinto nei sei mesi in rossonero
    Niang: classe 1994, attaccante appena ceduto in prestito al Genoa, ma fin qui oltre 30 presenze in serie A e la bellezza di 0 gol, ed è un attaccante...
    Pinato: classe 1995, in prestito in serie B al Lanciano e protagonista fin qui di una discreta stagione
    Petagna: classe 1995, in prestito prima al Latina (dove non ha trovato spazio) e adesso al Vicenza sempre in serie B

    Anche qui ho citato solo quelli ''più importanti'' tralasciando i vari bidoni Didac, Ely, Zigoni, Comi e compagnia bella, e come possiamo notare quasi tutti giocano in serie B e probabilmente il solo Saponara giocherà titolare ad Empoli.

    Questo cosa significa? Significa che tra Milan e Juventus vi è un abisso non solo in termini di rosa attuale, ma anche e soprattutto, guardando in un'ottica futura, in termini di programmazione, di strategia.
    E, dando per scontato che per i prossimi anni continueremo a non spendere un euro sul mercato, che futuro ci aspetta con questi giovani?
    Possiamo davvero sperare nel solo Mastour? Che poi, dato l'andazzo, un esplosione di quest'ultimo comporterebbe ad una sicura vendita per fare cassa.
    Da tifoso, sono molto sconfortato..
    [QUOTE=MaRyO,6/5/2010, 14:26]
    L'Inter è paragonabile ad un morto di fame, cresciuto a pane e acqua, che, una volta fatti 4 soldi, comincia a fare lo sborone in giro con auto di lusso, rolex e belle donne. Restando, nell'animo, un cafone ripulito.

    Sono dei perdenti. Ed un perdente, non saprà mai vincere con classe.
    [/QUOTE]

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Renegade
    Ospite
    Che programmazione vuoi avere a zero euro? I giovani buoni costano e si pagano. Sempre stato così. Comunque non è solo la Juventus ad essere avvantaggiata per il futuro. Ma pure una Roma, con Romagnoli, Paredes, Ucan, Mendez, ecc. O un'Inter con Bonazzoli, Puscas, Kovacic. O la Lazio con Cataldi ecc.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    5,993
    Tra le varie scelte della proprietà vi è stato il totale abbandono del settore giovanile per anni ed ora si raccolgono i frutti

  5. #4
    Junior Member L'avatar di **Catanese Doc**
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Catania
    Messaggi
    453
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Che programmazione vuoi avere a zero euro? I giovani buoni costano e si pagano. Sempre stato così. Comunque non è solo la Juventus ad essere avvantaggiata per il futuro. Ma pure una Roma, con Romagnoli, Paredes, Ucan, Mendez, ecc. O un'Inter con Bonazzoli, Puscas, Kovacic. O la Lazio con Cataldi ecc.
    Non sono d'accordo, perchè se si dispone in società di ottimi osservatori (l'ultimo da noi è stato Leonardo), i giocatori giovani di prospettiva, da far crescere, li trovi anche a pochissimi soldi. Vedi la Juventus con Pogba.

    Comunque quando parlo di programmazione, parlo di aspetti interni: perchè i nostri giovani sono quasi tutti delle mezze seg.he?
    A mio avviso dovrebbe essere rivisto l'intero asset societario a partire dai Pulcini.
    [QUOTE=MaRyO,6/5/2010, 14:26]
    L'Inter è paragonabile ad un morto di fame, cresciuto a pane e acqua, che, una volta fatti 4 soldi, comincia a fare lo sborone in giro con auto di lusso, rolex e belle donne. Restando, nell'animo, un cafone ripulito.

    Sono dei perdenti. Ed un perdente, non saprà mai vincere con classe.
    [/QUOTE]

  6. #5
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,449
    Zaza non è della Juventus però. Diciamo che la Juventus ha società amiche che fanno giocare titolari pure giocatorini come Giovinco mentre i presunti amici del Milan panchinano sempre quelli che il Milan manda in prestito.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,019
    Citazione Originariamente Scritto da **Catanese Doc** Visualizza Messaggio
    In prestito:
    Mastour: classe 1998 e probabilmente la nostra più grande speranza per il futuro. Considerato dagli addetti ai lavori come un probabile crack del calcio mondiale, ancora deve fare la doverosa trafila nelle giovanili.
    In prestito?!?

  8. #7
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,109
    Come già detto mille volte, i titoli dei topic vanno scritti correttamente.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  9. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Che programmazione vuoi avere a zero euro? I giovani buoni costano e si pagano. Sempre stato così. Comunque non è solo la Juventus ad essere avvantaggiata per il futuro. Ma pure una Roma, con Romagnoli, Paredes, Ucan, Mendez, ecc. O un'Inter con Bonazzoli, Puscas, Kovacic. O la Lazio con Cataldi ecc.
    Che poi,ormai anche le big come il Barca o il Chelsea rastrellano i giovani più promettenti. Basti pensare che il Real Madrid da 3,4 milioni l'anno ad un ragazzino di sedici anni che non avevo mai sentito nominare.

    Senza i big money puoi trovare solo i Vergara e i Zigoni.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da Serginho Visualizza Messaggio
    Tra le varie scelte della proprietà vi è stato il totale abbandono del settore giovanile per anni ed ora si raccolgono i frutti
    Esatto, ora da qualche anno investono molto di più, vedremo dai 98 compresi in poi i frutti di questi investimenti.

  11. #10
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,917
    Per me tra i giovani non c'è tutta quella differenza a parte pogba.

    Morata vale Elsha.

    Per me a parte questi nessun altro sarà titolare nella Juve.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.