Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 26 di 26

  1. #21
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    880
    Paragone improponibile. Seedorf allena da appena 3 settimane, ha ereditato squadra (mercato di gennaio era già deciso da parecchio, forse il solo Taarabt è stato richiesto da Clarence) e staff (sono andati via un paio con Allegri ma nessun nuovo è di fatto arrivato) dalla gestione precedente.
    Che Seedorf possa aver pagato sia di inesperienza che di arroganza tattica è fuori di dubbio, sempre con il senno del poi (piuttosto facile giudicare).
    Ma si veniva da un vero scempio con un soggetto a cui del Milan non interessava più nulla ed il quale ha avuto qualcosa come 4 anni e svariati giocatori per vincere la miseria di uno scudetto e una supercoppa.
    Ci siamo lamentati dell'acciuga/mediocre/phisique/dai dai dai/ vai vai vai/ uomo con il gommone ecc. ecc. e d'ora subito a fare dietrofront? No, capisco l'impazienza nel vedere risultati tangibili ma è bene farsene una ragione e capire tutti quanti come la stagione sia andata in maniera irreversibile, si pensa alla prossima e molti giocatori cominciano a pensare al mondiale e a loro stessi più che alla squadra.
    Seedorf dovrà essere giudicato il prossimo autunno, dopo un mercato si spera all'altezza delle aspettative e con il solo campionato su cui concentrarsi.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #22
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da Belfast Boy Visualizza Messaggio
    Paragone improponibile. Seedorf allena da appena 3 settimane, ha ereditato squadra (mercato di gennaio era già deciso da parecchio, forse il solo Taarabt è stato richiesto da Clarence) e staff (sono andati via un paio con Allegri ma nessun nuovo è di fatto arrivato) dalla gestione precedente.
    Che Seedorf possa aver pagato sia di inesperienza che di arroganza tattica è fuori di dubbio, sempre con il senno del poi (piuttosto facile giudicare).
    Ma si veniva da un vero scempio con un soggetto a cui del Milan non interessava più nulla ed il quale ha avuto qualcosa come 4 anni e svariati giocatori per vincere la miseria di uno scudetto e una supercoppa.
    Ci siamo lamentati dell'acciuga/mediocre/phisique/dai dai dai/ vai vai vai/ uomo con il gommone ecc. ecc. e d'ora subito a fare dietrofront? No, capisco l'impazienza nel vedere risultati tangibili ma è bene farsene una ragione e capire tutti quanti come la stagione sia andata in maniera irreversibile, si pensa alla prossima e molti giocatori cominciano a pensare al mondiale e a loro stessi più che alla squadra.
    Seedorf dovrà essere giudicato il prossimo autunno, dopo un mercato si spera all'altezza delle aspettative e con il solo campionato su cui concentrarsi.
    sono d'accordo a 100% ! non ha senso criticare Seedorf, lo sapevamo tutti che era innesperto e che avrebbe fatto errori... gli abbiamo dato un squadra distrutta moralemente e fisicamente, imbottiti di brocchi sopravvalutati.... e già tanto aver fatto due risultati consecutivi..
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  4. #23
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Qui dentro per mesi ne ho sentite di tutti i colori nei mesi scorsi, Allegri colpevole numero uno, qualsiasi altro allenatore avrebbe fatto meglio. Io questa cosa non l'ho mai capita, Allegri non era un somaro, chi sarebbe arrivato non sarebbe stato un mago.

    E parliamoci chiaro, cosi continua ad andare, com'era prevedibile. La rosa è stata costruita oggettivamente male, qua non c'è allenatore che si possa inventare qualcosa di decente, siamo scarsi e bolliti, stop.

    Il prossimo anno mi auguro la rosa venga ribaltata come un calzino, perchè questo ci serve, mandare via tanta tanta gente.

  5. #24
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233
    Allegri non era il male ma uno dei mali, è stato messo sulla graticola e anch'io dopo averlo difeso ad oltranza, mi sono stufato.
    Seedorf secondo me ha fatto ieri un errore di inesperienza inserendo Abate in fascia, Essien doveva provarlo per forza vista la partita con l'Atletico ma contro il Napoli glielo concedo, squadra troppo forte. Il problema vero è stato voler insistere in TUTTE le partite con Robinho! Non ne posso più di vederlo in campo a passeggiare, basta!!
    Quando Seedorf decise di panchinare Mexes, ero troppo contento, sembrava che qualcosa stesse cambiando. Ieri è stato obbligato a metterlo e puntualmente ha fatto spruzzare dal deretano, ma un Poli in più e un Robinho in meno era da fare.
    Doveva cambiare lo schema perchè non aveva gli uomini per giocarlo e perchè contro il Napoli, scendere in campo così, è un suicidio.
    www.uaitstudio.it

  6. #25
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Brain84 Visualizza Messaggio
    Allegri non era il male ma uno dei mali, è stato messo sulla graticola e anch'io dopo averlo difeso ad oltranza, mi sono stufato.
    Seedorf secondo me ha fatto ieri un errore di inesperienza inserendo Abate in fascia, Essien doveva provarlo per forza vista la partita con l'Atletico ma contro il Napoli glielo concedo, squadra troppo forte. Il problema vero è stato voler insistere in TUTTE le partite con Robinho! Non ne posso più di vederlo in campo a passeggiare, basta!!
    Quando Seedorf decise di panchinare Mexes, ero troppo contento, sembrava che qualcosa stesse cambiando. Ieri è stato obbligato a metterlo e puntualmente ha fatto spruzzare dal deretano, ma un Poli in più e un Robinho in meno era da fare.
    Doveva cambiare lo schema perchè non aveva gli uomini per giocarlo e perchè contro il Napoli, scendere in campo così, è un suicidio.
    Allegri dimissionario e sfiduciato andava esonerato dopo la rimonta dell'anno scorso, a giugno si doveva ripartire, stop. Per il resto ha fatto l'errore, clamoroso, di volere a tutti i costi Matri. Ma altre colpe si fatica a dargliene, la rosa è indegna, la proprietà non spende e la dirigenza quel poco che c'ha lo spende male.

    Ora speriamo, con tutto il cuore, di poter ripartire estate prossima. Speriamo, forza Milan!

  7. #26
    Senior Member L'avatar di Serginho
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    West Sussex
    Messaggi
    6,028
    Il Milan di Seedorf cerca di giocare trascinandosi le scelte e i problemi creati dall'ameba livornese

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.