Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 12 di 12

  1. #11
    Renegade
    Ospite
    @juventino per te gli attestati di stima ormai si perdono. Hai un'onesta intellettuale, un'apertura mentale e un'obiettività paurose, che ti permettono sempre di fare ottime riflessioni.

    Prendo parte alla tua visione dicendo che la vedo anch'io con i miei occhi e la condivido per ogni singola parola. Ma vorrei specificare un punto che non mi sembra chiarito al meglio. E non è di certo una difesa a Galliani ma un dato di fatto. Quest'ultimo ha sì un potere ed un influenza tremendi, ma non è mai riuscito a porsi a capo di questo sistema. Lo dimostra il fatto che in Calciopoli ha si fatto la sua parte nel marcio, ma l'ha fatto in un modo fine a sé stesso, non riuscendo a garantire privilegi alla propria squadra, il Milan, ma corroborando e avallando, quasi, le finalità di Moggi. E' stato un compagno di bevute e lo è tuttoggi. Un alleato, ma non la testa. Ad oggi quest'ultima è rappresentata da Lotito. Forse uno dei mali peggiori nella storia del calcio italiano. Di sicuro quanto fatto da Galliani, che è corso subito in Lega per disquisire di una banalità come quella del Gol di Tevez, è assurdo, deprecabile e ridicolo. Ma il fatto che tutti abbiano dato il proprio consenso dimostra che i vari Preziosi, Lotito ecc, l'hanno accontentato in virtù del fatto che un rifiuto da parte loro avrebbe potuto mettere a repentaglio l'equilibrio del sistema calcio attuale, considerando il peso e i saperi di cui Galliani dispone. E pensare che neanche al Gol di Muntari si agì così!

    Al momento le uniche società a cui affidarsi per un cambiamento sono Juventus e Roma. Checché se ne dica della prima, la dirigenza attuale mi sembra molto sobria e decisamente seria, seppur possa esserci comunque qualche residuo di calciopoli, qualche elemento marcio che continua con le sue manovre nell'ignoto. La seconda società è di proprietà degli americani, gente da sempre aperta al cambiamento, alle cose in grande, alle innovazioni. E il fatto che siano stranieri è un incentivo in più che li porta all'esterno di questa nuova pseudo-alleanza. Ma ahimé finché rimarranno isolate la vedo dura. Ci si può affidare anche al Coni. Malagò mi sembra una persona seria che non fa mai uscite o cose a sproposito.

    Andrebbe riformato tutto da zero. L'obiettivo numero uno a cui togliere il potere, rimane, però, a mio avviso Lotito. Galliani è giusto il secondo. Preziosi una semplice conseguenza.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #12
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Con me sfondi un cancello aperto. D'altronde lo avevo già scritto all'inizio che questa non voleva essere una discussione contro Galliani e Tavecchio e allo stesso tempo pro-Agnello, Thohir o chicchessia. Di sicuro però converrai con me che Galliani, Tavecchio e Lotito nel fare i propri interessi stanno facendo peggio del peggio del peggio.
    Mah secondo me è solo questione di stile: Agnelli & C. avrebbero fatto i loro interessi né più né meno di Lotito & C:, sono però sicuro che l'avrebbero fatto con più decenza e stile rispetto ai secondi e magari facendo anche più danni, perché la storia dice che gli Agnelli non hanno mai fatto nulla che andasse contro i loro interessi.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.