Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 9 di 9

  1. #1
    alias Adamos8181(Fu) L'avatar di Sotiris
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    2,383

    La conferenza di Brocchi prima di Sampdoria-Milan.

    Ha parlato e sta parlando il neo-allenatore del Milan, Cristian Brocchi, prima della delicata trasferta di Genova contro la Sampdoria, prevista per domani sera.
    Queste alcune sue dichiarazioni.
    Ha parlato del cambio in panchina e di Mihajlovic in questi termini: "E' normale che all'inizio qualcuno avesse un po' di tristezza per l'addio di Mihajlvoic, in molti erano legati a lui. Pure io ero legato a lui, ho avuto un rapporto splendido con lui. Non sono entrato per cancellare quello che ha fatto Sinisa, ho grande rispetto per questa situazione. Ho trovato ragazzi molto vogliosi e curiosi del mio lavoro. Questo è molto importante".
    Gli è stato chiesto di Bonaventura e la sua posizione: "Nella mia testa, Jack non deve fare il quarto di centrocampo in fase di non possesso. Lui deve rimanere in quella posizione di campo. Io chiederò alla squadra d andare in avanti ad aggredire, è più facile giocare in avanti che indietro".
    Ha parlato della sua idea di calcio: "Se ne parla molto. Sarei presuntuoso se domani si vedessero subito le mie idee. I maghi non esistono. Domani voglio vedere un 5% da parte dei ragazzi di avvicinamento alle mie richieste in settimana. Questo vorrebbe dire di avere la consapevolezza di iniziare un percorso. Non parlo solo dal punto di vista tattico, ma anche di atteggiamento. In questa settimana ho notato grande voglia, spero che tutti mi diano dei segnali che si stanno giocando qualcosa di importante. I giocatori non devono pensare all'io, ma al noi. Finchè ci sarò io la prima cosa è pensare al Milan, voglio un gruppo che utilizzi il tempo per dimostrare che indossare la maglia del Milan è importante e che riporti il Milan dove merita".
    Con riguardo all'undici titolare: "In questi giorni ho fatto diverse prove, io ho bisogno di conoscere al meglio i giocatori. Avete scritto diverse formazioni in questi giorni. Io sono molto chiaro: nell'idea iniziale c'è una formazione titolare, ma chi non è titolare deve farmi cambiare idee e darmi delle certezze in più nel caso in cui decidessi di metterli in campo. Sto conoscendo la squadra. La mia decisione finale dipenderà da diversi fattori. Non ho nessuna intenzione di stravolgere niente, non sono pazzo. I giocatori hanno delle certezze, ma non devono essere sicuri di nulla. Per me è più importante il gruppo piuttosto che il singolo giocatore".
    In relazione a Balotelli:"Non posso pensare che Balotelli interpreti le gare come Kucka e viceversa. Ognuno ha le sue qualità e caratteristiche, l'importante è che tutti giochino per la squadra. Se un giocatore pensa di risolvere le partite da solo non va bene. Ho trovato Mario molto voglioso, mi ha promesso che lui cercherà di dare tutti in questo ultimo periodo. In passato sapeva benissimo che avrebbe avuto altre chance, ma ora sa che non ne avrà più. La speranza è ceh possa usare queste ultime gare per far vedere le sue qualità. Per me è importante che in queste partite dimostri di essere davvero legato alla maglia del Milan".
    Gli è stato chiesto di Honda:"Avrà le possibilità di mettersi in mostra, anche questa settimana lo ho osservato da vicino. Non sarà un Milan che giocherà sempre con il 4-3-1-2, i tre davanti potrebbero anche aprirsi. Honda può fare sia il trequartista che attaccante esterno, può fare entrambi i ruoli. Lui, come tutti gli altri, avrà il compito di mettermi in difficoltà e dimostrare di volersi ritagliare uno spazio importante. In questi primi allenamenti è stato ottimo".
    Ha infine concluso dicendo cosa chiede alla squadra domani: "Domani sarei contento di vedere questo 5% perché vuol dire che hanno capito quello che chiedo. In settimana c'è stato comunque di più di questo 5%. Dopo la partita di domenica, potremmo entrare in maniera maggiore in alcune situazioni di gioco e sulla partita che abbiamo giocato. Il tempo è poco, ma ci deve bastare. Dobbiamo far sì che tutto si faccia nel più breve tempo possibile".
    "And it’s no, nay, never!
    No, nay, never, no more!
    Will I play the wild rover
    No, never, no more...."

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di Gekyn
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Ventimiglia (IM)
    Messaggi
    2,859
    Della serie...non lo calcola nessuno.......………

  4. #3
    Il 5% è già storia

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Aragorn
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    8,409
    Se Balotelli dovesse fallire la settimana successiva tornerebbe in panchina o verrebbe nuovamente schierato per dargli un ulteriore opportunità di dimostrare di meritare la conferma ? domanda retorica probabilmente ...

  6. #5
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    7,792
    Condivido a pieno il suo discorso. Ora però mi aspetto i fatti : gestione dello spogliatoio coerente e in campo i primi risultati. Mi pare di intuire che voglia difendere alto ed andare ad aggredire gli avversari ,per non snaturare i nostri uomini che giocano davanti, e poi si è riproposto di attuare un possesso palla. In tale ottica avrebbe senso la decisione di puntare su mexes rispetto ad alex perchè più bravo in fase di costruzione. Ma per attuare un simile progetto di gioco va da se che i tre davanti debbano pressare come forsennati sui loro difensori. Io balotelli che pressa non ce lo vedo proprio. E se gli avversari superano la prima nostra fase di pressing , o presunto tale, poi in mezzo al campo siamo in inferiorità numerica con tutto ciò che ne consegue. A meno che non si giochi in trenta metri e si provi a mettere in fuorigioco gli avversari. Troppa roba in cosi pochi giorni di allenamento.

  7. #6
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,508
    Non so perché ma Brocchi mi ispira fiducia

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,890
    Anche il discorso gliel'ha scritto Silvio?

  9. #8
    Member L'avatar di MaschioAlfa
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Milan
    Messaggi
    3,655
    Pressing??

    Nel dizionario di Balotelli Menez boateng
    Non esiste questa parola.

    Loro hanno il verbo madre PASCOLARE
    Le' mei daghel che ciapal !
    L'è Mei il cul del Salam, che il Salam in del cul.

  10. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    A parole se la cava, davvero mi ha sorpreso, vediamo in campo..

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.