Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 16 di 16

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,980
    Citazione Originariamente Scritto da DannySa Visualizza Messaggio
    Parliamone, metti Marchisio e Verratti in squadra ed oltre ad avere una difesa della madonna avresti pure un centrocampo di altissimo livello (tra i primi 2-3 al mondo), soprattutto con un Candreva in forma, un De Sciglio ritrovato e chi ti pare a te.
    Messa così capirai che confrontare le due squadre sia tatticamente che tecnicamente non avrebbe tanto senso, anche perché se parliamo di tattica non c'è proprio storia, il calcio inglese "non esiste", nel senso che tutte le nazionali hanno un tipo di gioco a cui si adattano di volta in volta, ciclo dopo ciclo, ti pare che la nazionale inglese abbia un tipo di gioco standard che funziona? cos'è il lancio lungo e pedalare, calci da fermo e tutti dentro? oltre ad avere allenatori veramente impreparati e inadatti non hanno nemmeno lo spirito di gruppo che dovrebbe contraddistinguere ogni nazionale di livello che si rispetti.
    Poi vabbè sarò ripetitivo ma godo come un riccio a vedere la nostra nazionale piena di italiani che giocano e lottano per la maglia, mi è capitato di leggere alcuni commenti di tifosi francesi riguardo la partita di ieri e diceva pressapoco che era da tantissimi anni che non gli capitava di vedere una partita con 22 bianchi in campo a questi livelli... che è pazzesco ma detto da un francese non sorprende, quindi faccio i miei complimenti agli spagnoli che si sono presentati con una rosa di spagnoli e basta, in Francia imparassero un po'.
    Aspetta io dicevo TECNICAMENTE per i 23 convocati non certo per chi e rimasto a casa. E evidente che con Marchisio e Verratti per me diventavamo noi i favoriti per l'europeo.
    Questi inglesi tecnicamente non sono inferiori a noi. Anche perche tra le big (o cosidette big) siamo la squadra la piu debole tecnicamente.

    Ma poi si riesce a passare oltre grazie a una fame incredibile e un organizzazione incredibile. Cose che ho raramente visto a questi livelli per l'Italia.
    E menomale.
    Quanti dei nostri sono capaci di saltare l'avversario ?
    Brocchi per brocchi

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    martinmilan
    Ospite
    Se giocano anche di natale e a quei ritmi forsennati è logico che poi arrivino molto più stanchi degli altri...per me la causa è solo quella..
    Fanno 60 partite all'anno..la forma è tutto in queste manifestazioni..
    Finiscono il torneo a luglio e ricominciano la Premier il 13 agosto...non è normale..

  4. #13
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Semplicissimo: gli allenatori. E dall'epoca dei mostri sacri Clough, Revie, Shankly e Paisley (calcisticamente parlando eoni) che l'Inghilterra non riesce a tirar fuori un manager di alto livello. Tanto è vero che gli allenatori inglesi non se li fila nessuno ne da loro ne all'estero.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  5. #14
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    1,197
    Il motivo è ovvio, giocano tutti in campionato sopravvalutato dove la tattica praticamente non esiste.
    Quando devono affrontare squadre organizzate vanno in crisi

  6. #15
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,750
    Citazione Originariamente Scritto da MarcoMilanista Visualizza Messaggio
    Come da titolo, come è possibile che la nazionale inglese rimedi sempre brutte figure nelle competizioni internazionali?

    È colpa dei ritmi forsennati della epl che "spremono" i giocatori?

    È a causa del fatto che i giocatori inglesi, nel loro campionato, non abbiano ben chiaro il concetto di tattica ed organizzazione?

    Oppure la rosa è semplicemente sempre sopravvalutata?

    Questo discorso vale anche per le squadre di club, anche se in parte minore.
    Citazione Originariamente Scritto da DinastiaMaldini Visualizza Messaggio
    Il motivo è ovvio, giocano tutti in campionato sopravvalutato dove la tattica praticamente non esiste.
    Quando devono affrontare squadre organizzate vanno in crisi
    Secondo me avete centrato un punto importantissimo.
    Prendiamo la difesa, ad esempio: in Inghilterra non esiste il pressing organizzato. Il pressing è portato soltanto individualmente, in maniera anche abbastanza confusionale, per poi rinculare e attendere in difesa. Questo vale per l'Arsenal e Wenger, ad esempio; vale per il City, prima con Mancini e poi Pellegrini; allo United, invece, Moyes si è rivelato completamente inadeguato, mentre Van Gaal è scoppiato mentalmente; al Liverpool s'era visto qualcosa di buono col primo Liverpool di Rodgers, che però poi, neanche troppo per colpa sua, ha cannato la campagna acquisti ed è fallito completamente.
    Le cose, però, stanno cambiando e infatti mi aspetto un deciso salto di qualità nei prossimi anni, perché al Liverpool è approdato Klopp, profeta del gegenpressing; al City è approdato Guardiola, altro maestro di pressing ultraoffensivo abbinato al gioco posizionale; resta da capire Mourinho che combinerà allo United, dato che ad un certo punto, al Chelsea, perse completamente il controllo dello spogliatoio; al Tottenham c'è Pochettino, altro maestro di pressing organizzato che, anno dopo anno, sta dando un'identità sempre più forte alla sua squadra; infine, al Chelsea è arrivato Conte, che tatticamente sappiamo essere molto preparato. Inoltre, occhio ad Howe del Bournemouth, in costante crescita.

  7. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Secondo me avete centrato un punto importantissimo.
    Prendiamo la difesa, ad esempio: in Inghilterra non esiste il pressing organizzato. Il pressing è portato soltanto individualmente, in maniera anche abbastanza confusionale, per poi rinculare e attendere in difesa. Questo vale per l'Arsenal e Wenger, ad esempio; vale per il City, prima con Mancini e poi Pellegrini; allo United, invece, Moyes si è rivelato completamente inadeguato, mentre Van Gaal è scoppiato mentalmente; al Liverpool s'era visto qualcosa di buono col primo Liverpool di Rodgers, che però poi, neanche troppo per colpa sua, ha cannato la campagna acquisti ed è fallito completamente.
    Le cose, però, stanno cambiando e infatti mi aspetto un deciso salto di qualità nei prossimi anni, perché al Liverpool è approdato Klopp, profeta del gegenpressing; al City è approdato Guardiola, altro maestro di pressing ultraoffensivo abbinato al gioco posizionale; resta da capire Mourinho che combinerà allo United, dato che ad un certo punto, al Chelsea, perse completamente il controllo dello spogliatoio; al Tottenham c'è Pochettino, altro maestro di pressing organizzato che, anno dopo anno, sta dando un'identità sempre più forte alla sua squadra; infine, al Chelsea è arrivato Conte, che tatticamente sappiamo essere molto preparato. Inoltre, occhio ad Howe del Bournemouth, in costante crescita.
    questa è una bella analisi, quoto tutto

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.