Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

  1. #1

    La Camera approva la nuova legge sulla cittadinanza.

    Una delle priorità del governo Renzi prende forma. La Camera ha approvato in prima lettura, con una larga maggioranza, la riforma relativa all'acquisizione della cittadinanza italiana da parte degli stranieri extra UE. Adesso la palla passa al Senato.
    La Lega, contraria alla norma, ha gridato allo scandalo.

    Ma cosa cambia? In sostanza è stato introdotto uno ius soli temperato e uno ius culturae.

    Nel primo caso un bambino nato in Italia da genitori extra UE di cui almeno uno in possesso di un permesso di soggiorno di lunga durata, potrà diventare cittadino italiano se a richiederlo (presso l'ufficiale di stato civile del luogo di residenza del minore), sarà uno dei genitori entro i 18 anni del ragazzo. O in alternativa può chiederlo quest'ultimo entro due anni dal compimento della maggiore età.

    Nel secondo caso, viene introdotto nel nostro ordinamento uno ius culturae, ossia la possibilità per i minori stranieri extra UE nati o entrati in Italia entro i 12 anni, di richiedere la cittadinanza italiana a conclusione di un ciclo di studi di 5 anni.

    Le nuove norme valgono anche per gli stranieri in possesso dei nuovi requisiti ma che, all’approvazione della legge, abbiano superato il limite di età dei 20 anni per farne richiesta. Questo per salvaguardare i diritti di chi è già arrivato da anni in Italia.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di cris
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    2,379
    E che ci sarebbe di scandaloso?

  4. #3
    Come funziona il primo caso?

    Cioè se un immigrato con regolare permesso di lunga durata si porta qua una donnella clandestina e figlia cosa succede? Per il figlio può chiedere la cittadinanza, ma poi la madre clandestina non avrebbe in automatico una specie di ricongiungimento?

    Non c'è il rischio che inizino a farsi ste cose per facilitarsi eventuali permessi?

  5. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da cris Visualizza Messaggio
    E che ci sarebbe di scandaloso?
    Di scandaloso c'è la Lega
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Come funziona il primo caso?

    Cioè se un immigrato con regolare permesso di lunga durata si porta qua una donnella clandestina e figlia cosa succede? Per il figlio può chiedere la cittadinanza, ma poi la madre clandestina non avrebbe in automatico una specie di ricongiungimento?

    Non c'è il rischio che inizino a farsi ste cose per facilitarsi eventuali permessi?
    No no figuriamoci, non succederà mai con la nostra bella immigrazione gestita dalla malavita......
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    No no figuriamoci, non succederà mai con la nostra bella immigrazione gestita dalla malavita......
    Eh, infatti. Mi vengono anche in mente quei paesi in cui ci sono i matrimoni combinati. Dopo tot si fanno mandare la moglie scelta e figliano. In un secondo hai risolto il problema della cittadinanza per tutti e 3. Non so come funzionano di preciso poi i ricongiungimenti famigliari. Ma oltre a loro potrebbero pure entrare eventuali nonni zii e affini?

    No perché sarebbe uno scenario apocalittico

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Come funziona il primo caso?

    Cioè se un immigrato con regolare permesso di lunga durata si porta qua una donnella clandestina e figlia cosa succede? Per il figlio può chiedere la cittadinanza, ma poi la madre clandestina non avrebbe in automatico una specie di ricongiungimento?

    Non c'è il rischio che inizino a farsi ste cose per facilitarsi eventuali permessi?
    Questa legge riguarda soltanto i figli nati in Italia o in alternativa i minorenni entrati entro il compimento dei 12 anni che completano un ciclo di studi. Non tocca i genitori, che sono maggiorenni, e che possono ottenere la cittadinanza italiana nei modi già previsti dalla legge (matrimonio o residenza prolungata in Italia).
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Io mi chiedo solo una cosa,
    ma leggi di una tale portata non sarebbe giusto sottoporle a referendum popolare?
    tra l'altro non è una questione particolarmente tecnica in cui vi è particolare necessità di conoscenze specifiche, ma è sopratutto una questione ideologica e etica.

  10. #9
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Questa legge riguarda soltanto i figli nati in Italia o in alternativa i minorenni entrati entro il compimento dei 12 anni che completano un ciclo di studi. Non tocca i genitori, che sono maggiorenni, e che possono ottenere la cittadinanza italiana nei modi già previsti dalla legge (matrimonio o residenza prolungata in Italia).
    Si, ma scusa, nel frattempo potranno comunque rimanere praticamente senza scadenza in Italia no? Riprendendo sempre gli esempi che ho riportato. Se il figlio ha la cittadinanza, mica puoi espellerne i genitori in caso di problematiche no? Sbaglio? Non potranno essere fatti così molti più ricongiungimenti rispetto a prima?

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Stanis La Rochelle Visualizza Messaggio
    Si, ma scusa, nel frattempo potranno comunque rimanere praticamente senza scadenza in Italia no? Riprendendo sempre gli esempi che ho riportato. Se il figlio ha la cittadinanza, mica puoi espellerne i genitori in caso di problematiche no? Sbaglio? Non potranno essere fatti così molti più ricongiungimenti rispetto a prima?
    Le implicazioni relative ai casi di ricongiungimento familiare andranno valutati leggendo la legge quando verrà pubblicata.
    Ad ogni modo attualmente il ricongiungimento lo possono chiedere soltanto i titolari di permesso di soggiorno per i loro familiari (coniuge, figli e genitori). Non è previsto che lo possano richiedere i genitori che risiedano illegalmente e che nel frattempo abbiano generato figli nati in Italia.

    Quello di cui tu parli, se non ho capito male, è invece il caso in cui un cittadino italiano abbia parenti extra UE. In tal caso il parente straniero può chiedere un "visto" per ricongiungersi con i propri familiari. Quindi faremmo entrare in Italia soltanto l'altro genitore (se non ha già un permesso di soggiorno) e non tutta la tribù. Il visto infatti si rilascia soltanto ai coniugi, genitori, suoceri o figli extra UE del cittadino italiano.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.