Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

  1. #1

    L' Italia ha più calciatori da nazionale di tutte le altre

    Vado in controtendenza rispetto a chi sostiene che l' Italia non è più tra le grandi. Mi sembra il contrario:
    nessuna nazione potrebbe mettere insieme una nazionale bis così forte come quella composta da quelli che Prandelli ha lasciato a casa. Forse solo il Brasile e l'Argentina, ma perchè hanno esportato in Europa decine di giocatori, e hanno anche quelli dei propri campionati.
    Quest' Italia non rappresenta il calcio nazionale, è stato un fallimento, ma siamo gli unici ad avere così tanti rimpianti per chi non è stato convocato. Per esempio in attacco abbiamo Totti, ElShaarawy, Rossi, Destro, e possibili panchinari ce ne sono a bizzeffe in ogni reparto, per esempio anche Florenzi e Bonaventura. Mentre il Brasile vuole vincere con Fred...
    A sceglierne solo 11, o 23, c'era l'imbarazzo della scelta. Prandelli dopo 4 anni si è presentato con una formazione logora, inaffidabile e sperimentale. La colpa è sua e non della scarsità dei calciatori italiani.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    E in difesa?

  4. #3
    Citazione Originariamente Scritto da rossovero Visualizza Messaggio
    E in difesa?
    Questo è preoccupante, è sempre stato il nostro punto forte. Ma credo che sia perchè ci son troppi stranieri, non penso che i difensori della serie B siano così incapaci, però non salendo di categoria non riescono nemmeno a salire di livello.
    Ma anche pescando adesso dalla Serie A, 4 o 5 difensori onesti li prendi, non mi sembra che il Mondiale stia mettendo in vetrina tutti sti grandi difensori.

  5. #4
    Junior Member L'avatar di Cm Punk
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    390
    Non sono tanto d'accordo, Con un elsha fuori forma, un Rossi mezzo rotto, o con un bonaventura o un destro o un florenzi (giocatori esaltati dalla mediocrità del campionato italiano, come tutti i giocatori che fanno parte della rosa italiana, basta vedere un chiellini che in Italia sembra un muro e in Europa è il difensore più scarso) non avresti combinato comunque nulla secondo me o comunque non sei in grado lo stesso di competere con le big...
    Allora il discorso è al monte, L'italia non è un big, non abbiamo una rosa da big, abbiamo una squadra che certo senza gli errori clamorosi di prandelli avrebbe potuto qualificarsi, bastava mantenere qualche certezza in più, invece il mediocre Prandelli pensa bene a fare esperimenti nel mondiale, quando invece devi giocare con un modulo e un modo di giocare collaudato
    Il nostro livello rimane comunque basso, basta vedere che la squadra che in Italia domina , invece in europa prende praticamente schiaffi da chiunque

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    La tua mi sembra un'analisi dettata dal fatto che conosci ovviamente più calciatori italiani piuttosto di tedeschi, francesi o russi. Alla fine anche le altre grandi nazionali hanno lasciato a casa gente importante, gente che avrebbe meritato ma che appunto magari non conosci.

  7. #6
    Citazione Originariamente Scritto da Cm Punk Visualizza Messaggio
    Non sono tanto d'accordo, Con un elsha fuori forma, un Rossi mezzo rotto, o con un bonaventura o un destro o un florenzi (giocatori esaltati dalla mediocrità del campionato italiano, come tutti i giocatori che fanno parte della rosa italiana, basta vedere un chiellini che in Italia sembra un muro e in Europa è il difensore più scarso) non avresti combinato comunque nulla secondo me o comunque non sei in grado lo stesso di competere con le big...
    Allora il discorso è al monte, L'italia non è un big, non abbiamo una rosa da big, abbiamo una squadra che certo senza gli errori clamorosi di prandelli avrebbe potuto qualificarsi, bastava mantenere qualche certezza in più, invece il mediocre Prandelli pensa bene a fare esperimenti nel mondiale, quando invece devi giocare con un modulo e un modo di giocare collaudato
    Il nostro livello rimane comunque basso, basta vedere che la squadra che in Italia domina , invece in europa prende praticamente schiaffi da chiunque
    Per fare bene non bastano i campioni, ci vuole un insieme di fattori, devi essere soprattutto "squadra" così vanno avanti Grecia e Costarica, per esempio. Poi se non abbiamo un giocatore da pallone d'oro non so quanto possa essere colpa del movimento, i grandi calciatori sono casi eccezionali.

    Tanti considerano il livello della Serie A prendendo ad esempio la Juve, ma non è un discorso tanto valido.
    La Juve anche in passato dominava in Italia ma le prendeva in Europa, perchè era un campionato scadente e la Nazionale faceva pietà? E poi non mi sembra che le altre abbiano fatto così male, Napoli e Fiorentina hanno fatto grandi partite mettendo sotto anche delgi squadroni. E' questione di mentalità in primis, è stato il Milan di Berlusconi a dare la svolta alla Serie A, l'apice è stato la finale Milan-Juve, vuol dire che solo in quegli anni il nostro campionato era di alto livello? Il livello secondo me si misura dalla più debole della serie, e all'estero ci sono squadre scandalose più che da noi.

  8. #7
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    La tua mi sembra un'analisi dettata dal fatto che conosci ovviamente più calciatori italiani piuttosto di tedeschi, francesi o russi. Alla fine anche le altre grandi nazionali hanno lasciato a casa gente importante, gente che avrebbe meritato ma che appunto magari non conosci.
    Sì conosco meglio la SerieA, ma dubito che altre nazioni abbiano tanto da recriminare su chi non è stato portato al Mondiale, sono piuttosto delle nazionali con convocazioni scontate.
    La differenza è che molti dei nostri sono più forti di quelli convocati. Senza dubbio Totti è più forte di Balotelli e Cassano, per esempio ed era disponibile.

  9. #8
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    148
    Buffon(Sirigu)

    Maggio(De Sciglio) Barzagli(Ranocchia) Bonucci(Chiellini) Criscito(Santon)

    De Rossi(Marchisio)Pirlo(Verratti)Aquilani(Florenzi)

    Balotelli(Cerci) Immobile(Destro) Rossi(El Shaarawy, Insigne)

    4-3-3...

    Balotelli non s' impegnava o era fuori forma? No problem si metteva dentro un'altro e così x tutti "veri uomini" compresi invece hanno puntato su Abate Thiago Motta il 4-1-4-1 mediocri come Marchisio e Candreva sugli esterni fuori ruolo Balotelli a far la prima punta che prima punta non è...
    Paletta in campo e Bonucci in panchina?

    Parti con un 3-5-2 che ha una sua logica x la partita che dovevamo fare e il secondo tempo passi a un 3-6-1 mettendo Parolo?
    Ti espellono marchisio e da un 3-5-1 che ha una sua logica togli immobile x Cassano e passi a un 3-6-0 ?

    Ma daiiiiiiii !!!!!!!!!!!

  10. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Ha più calciatori sì, ma il problema è che sono scarsi come la fame.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di InsideTheFire
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    571
    Il discorso numerico regge ma a mio avviso il livello dei giocatori italiani è mediocre... ne potremmo fare anche 3 di nazionali ma nessuna al momento sarebbe in grado di competere ... purtroppo l'errore è proprio quello di non rendersene conto e cercare altri motivi.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.