Scelta insolita per Vincent Kompany che dopo 11 anni da capitano del Manchester City torna in patria e lo fa col "botto"
Sara un nuovo giocatore dell'Anderlecht, ma ne sarà soprattutto anche l'allenatore.