Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123
Risultati da 21 a 21 di 21

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Allegri non mi piace molto come allenatore (come a molti milanisti), però bisogna riconoscegli che sa gestire bene i giovani, in un modo che spesso è enigmatico agli occhi di tifosi e perfino addetti ai lavori.

    Ci ricordiamo quando Allegri teneva in panchina un De Sciglio che nella precedente partita aveva giocato bene?
    Molti si incavolavano perchè non ci vedevano alcuna logica, ma Allegri aveva capito che De Sciglio aveva una personalità fragile per cui era necessario non caricare il ragazzo a un punto tale da mettergli il Milan sulle spalle.
    Pure Seedorf bisogna dire che aveva capito che De Sciglio aveva dei problemi di testa.
    Solo Inzaghi non ha capito come gestirlo

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

Pagina 3 di 3 PrimaPrima 123

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.