Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

  1. #11
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    511
    Citazione Originariamente Scritto da Doctore Visualizza Messaggio
    ma ti ricordi il mercato spendaccione in stile galliani della juve pre conte con i iaquinta,amauri,giaccherini ha speso soldi a pioggia e si è ritrovata per caso dei fenomeni e conte.
    Il merito della juve forse è stato mandare via i cessi e tenere quelli forti.
    Aspetta..contestualizziamo un attimo...

    Dopo il 2006 la Dirigenza Juventina era formata da gente come Blanc,Fassone,Secco e Cobolli Gigli....Gente di un incompetenza agghiacciante....ricordo che Secco una volta chiese al Bologna Osvaldo quando il giocatore praticamente era già con la maglia dell'Espanyol da diversi giorni..

    quella gente ha fatto più danni della grandine...ha speso 30 mln per un Amauri 29 enne e lo hanno ricoperto d'oro con un ingaggio altissimo, hanno preso Iaquinta( che comunque secondo me era un buon giocatore), cessi a pedali come Poulsen,Tiago, Almiron (uno che si è presentato in sede della Juve con la maglia di Paperino per fare le foto) hanno affidato la squadra ad un mediocre Ranieri salvato solo dalla voglia di vincere dei vari Buffon,Camo,Nedved,Trezeguet..

    poi hanno mandato a casa Ranieri e preso un dilettante allo sbaraglio di nome Ferrara, hanno speso 50 mln per uno psicopatico come felipe melo e un giocatore che in Germania aveva fatto benissimo ma che era ancora tutto da testare, oltre a contratti milionari x 2 giocatori finiti come Cannavaro e Grosso....

    quello che è successo dopo lo sapete....

    poi sono arrivati Marotta, Paratici e AA e si sono trovati davanti un buco societario ENORME, risultati sul campo mediocri e un monte ingaggi di questo genere:




    quella nuova dirigenza ha iniziato un processo di sfoltimento e rinnovamento profondo..che ha portato ad un ricambio TOTALE della rosa nel giro di pochissime stagioni...poi Conte è stato un catalizzatore soprattutto per quel che riguarda i risultati sul campo, ma la gestione societaria in 4 anni di Marotta,Agnelli ha portato la società ad aver quasi ripianto il rosso e ad aver sforato il tetto dei 300 mln di fatturato fissi (senza introiti CL)

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Basta off topic per piacere
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  4. #13
    Member L'avatar di Marchisio89
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    GER
    Messaggi
    2,192
    Marotta: "Cavani non ci interessa."

    Non so cosa credere.

  5. #14
    Citazione Originariamente Scritto da Black1897 Visualizza Messaggio
    Aspetta..contestualizziamo un attimo...

    Dopo il 2006 la Dirigenza Juventina era formata da gente come Blanc,Fassone,Secco e Cobolli Gigli....Gente di un incompetenza agghiacciante....ricordo che Secco una volta chiese al Bologna Osvaldo quando il giocatore praticamente era già con la maglia dell'Espanyol da diversi giorni..

    quella gente ha fatto più danni della grandine...ha speso 30 mln per un Amauri 29 enne e lo hanno ricoperto d'oro con un ingaggio altissimo, hanno preso Iaquinta( che comunque secondo me era un buon giocatore), cessi a pedali come Poulsen,Tiago, Almiron (uno che si è presentato in sede della Juve con la maglia di Paperino per fare le foto) hanno affidato la squadra ad un mediocre Ranieri salvato solo dalla voglia di vincere dei vari Buffon,Camo,Nedved,Trezeguet..

    poi hanno mandato a casa Ranieri e preso un dilettante allo sbaraglio di nome Ferrara, hanno speso 50 mln per uno psicopatico come felipe melo e un giocatore che in Germania aveva fatto benissimo ma che era ancora tutto da testare, oltre a contratti milionari x 2 giocatori finiti come Cannavaro e Grosso....

    quello che è successo dopo lo sapete....

    poi sono arrivati Marotta, Paratici e AA e si sono trovati davanti un buco societario ENORME, risultati sul campo mediocri e un monte ingaggi di questo genere:




    quella nuova dirigenza ha iniziato un processo di sfoltimento e rinnovamento profondo..che ha portato ad un ricambio TOTALE della rosa nel giro di pochissime stagioni...poi Conte è stato un catalizzatore soprattutto per quel che riguarda i risultati sul campo, ma la gestione societaria in 4 anni di Marotta,Agnelli ha portato la società ad aver quasi ripianto il rosso e ad aver sforato il tetto dei 300 mln di fatturato fissi (senza introiti CL)

    analisi pressoché perfetta e che mi sento di condividere, aggiungo solo due considerazioni.
    1- senza volergli togliere dei meriti, i risultati della juve di conte sono stati "agevolati" dalla mancanza di reali competitori per il titolo, squadre storiche come milan e inter che non hanno voluto/saputo/potuto contendere il primato alla società bianconera, perchè, personalmente ritengo che i vari napoli roma etc partano sempre un gradino sotto a parità anche di rose, non per chissà quali misteri ma per semplice mancanza di una mentalità vincente matura.
    2- quello che è successo alla juve è esattamente quello che mi auguro accada presto anche al milan, o ad altra società esclusa l'inter (perché un campionato combattuto è sicuramente più interessante di uno in cui si sa già il vincitore in partenza)

  6. #15
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,318
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    analisi pressoché perfetta e che mi sento di condividere, aggiungo solo due considerazioni.
    1- senza volergli togliere dei meriti, i risultati della juve di conte sono stati "agevolati" dalla mancanza di reali competitori per il titolo, squadre storiche come milan e inter che non hanno voluto/saputo/potuto contendere il primato alla società bianconera, perchè, personalmente ritengo che i vari napoli roma etc partano sempre un gradino sotto a parità anche di rose, non per chissà quali misteri ma per semplice mancanza di una mentalità vincente matura.
    2- quello che è successo alla juve è esattamente quello che mi auguro accada presto anche al milan, o ad altra società esclusa l'inter (perché un campionato combattuto è sicuramente più interessante di uno in cui si sa già il vincitore in partenza)
    perché quella di allegri ha avversari seri?? vidal, pogba, marchisio, bonucci,chiellini, chi erano prima di conte??? nessuno.
    Lui ha il merito di averli fatti crescere in modo esponenziale. Anche mourinho ha allenato balotelli, ma intanto non è esploso con lui e mai lo farà. Vogliamo parlare di tevez? come mai il Manchester se n'è voluto privare? perché testa calda, e non rendeva come prima. ALla juve magicamente è diventato un campione, come mai? dai su, bisogna essere onesti e obiettivi, la juve ha avuto il merito di saper prendere i giocatori giusti e forti, ma conte li ha plasmati e li ha fatti crescere in modo eccezionale, facendo la juve la squadra più forte del campionato.

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da corvorossonero Visualizza Messaggio
    perché quella di allegri ha avversari seri??
    In Italia certo che no, in Europa la Juve, sulla carta è inferiore a molte squadre. Però la differenza tra la Juve europea di conte e quella di allegri mi sembra palese (al di là della finale conquistata).

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,974
    Citazione Originariamente Scritto da James Watson Visualizza Messaggio
    In Italia certo che no, in Europa la Juve, sulla carta è inferiore a molte squadre. Però la differenza tra la Juve europea di conte e quella di allegri mi sembra palese (al di là della finale conquistata).
    Giusto... ma per me e merito anche o forse sopratutto del modulo scelto (quindi devo ritornare a dire che e grazie a l'allenatore).
    Con un 352 non puoi andare molto lontano in Europa.

    E non bisogna solo dire "che sono solo numeri".
    Il modulo e la base della tattica.

  9. #18
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Il topic chiude. Basta Off Topic, c'era già stato un avviso di un moderatore

    Se volete parlare di altro, aprite un altro topic di discussione, come fanno tutti gli utenti.

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.