Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 19

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,151

    Justin Bieber infrange tutti i record. Supera i Beatles.

    Justin Bieber sta infrangendo tutti i record musicali. Il cantante canadese va fortissimo in tutto il mondo, in particolare in Inghilterra. Nella Official Singles Chart, Bieber è riuscito a piazzare sul podio tutti e tre i suoi singoli: Sorry, What do you mean? e Love Yourself. E' la prima volta nella storia della musica inglese. Nemmeno i Beatles erano arrivati a tanto.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,151
    La musica è FINITA.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #3
    Junior Member L'avatar di Tic
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    576
    Le canzoni sono orecchiabili, ed è migliorato tanto dagli esordi, ovvio però che si porterà sempre l'etichetta di bimbom.... e delle fan di 12-13 anni
    I nostri colori saranno il rosso come il bilancio e il nero come l'umore dei tifosi!

  5. #4
    ADVANCED L'avatar di BB7
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    2,994
    Molto bello l'ultimo album

  6. #5
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Mi consola il fatto che tra vent'anni Bieber non se lo ricorderà nessuno e molti si vergogneranno pure di averlo ascoltato; mentre i Beatles (ma anche gli Stones, i Pink Floyd i Led Zeppelin ecc.) saranno sempre ascoltati assiduamente e con piacere.

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Citazione Originariamente Scritto da Tic Visualizza Messaggio
    Le canzoni sono orecchiabili, ed è migliorato tanto dagli esordi, ovvio però che si porterà sempre l'etichetta di bimbom.... e delle fan di 12-13 anni
    Tanto mica le scrive lui
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  8. #7
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Tic Visualizza Messaggio
    Le canzoni sono orecchiabili, ed è migliorato tanto dagli esordi, ovvio però che si porterà sempre l'etichetta di bimbom.... e delle fan di 12-13 anni
    .
    "Sorry" e "What do you mean?" secondo me sono carine.

  9. #8
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,451
    Citazione Originariamente Scritto da mandraghe Visualizza Messaggio
    Mi consola il fatto che tra vent'anni Bieber non se lo ricorderà nessuno e molti si vergogneranno pure di averlo ascoltato; mentre i Beatles (ma anche gli Stones, i Pink Floyd i Led Zeppelin ecc.) saranno sempre ascoltati assiduamente e con piacere.
    Alle medie si studia musica classica e c'è qualche cenno ai Beatles, non agli altri tre. Comunque gli ascoltatori originari sono ancora in vita, conosco nuovi ascoltatori di Beatles e Pink Floyd ma degli altri due neanche citati in chiacchiere da bar, morti gli ascoltatori originari non se ne sentirà parlare. Che poi anche l'Atari aveva qualità migliore delle controparti eppure non se lo filava nessuno.

  10. #9
    Milan7champions
    Ospite
    Colui che sputava dal balcone sui fans

  11. #10
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,171
    Citazione Originariamente Scritto da vota DC Visualizza Messaggio
    Alle medie si studia musica classica e c'è qualche cenno ai Beatles, non agli altri tre. Comunque gli ascoltatori originari sono ancora in vita, conosco nuovi ascoltatori di Beatles e Pink Floyd ma degli altri due neanche citati in chiacchiere da bar, morti gli ascoltatori originari non se ne sentirà parlare. Che poi anche l'Atari aveva qualità migliore delle controparti eppure non se lo filava nessuno.
    Mah non condivido tanto: se parli con gente del ramo credo che, ad. es., un batterista non può prescindere dalle innovazioni di John Bonham ed un chitarrista che voglia davvero imparare dovrebbe studiare la tecnica di Jimmy Page. Ma comunque i miei erano solo esempi per spiegare come chi fa buona musica rimanga, chi invece fa musica commerciale sparisce presto (anche se fa la grana...). Poi ovviamente compositori come Mozart e Beethoven sono su un'altra dimensione.

    E però è davvero avvilente che oggi si pensi prima al business e poi alla musica, fino agli anni '70 non succedeva.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.