Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 5 di 5

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Jacobelli: ''Ecco altri piani sul futuro del Milan.''

    Xavier Jacobelli ha analizzato il futuro del Milan espletandone le novità sulla cessione, queste le sue parole: ''A mano a mano che il Piano Bee per rilevare il Milan prende forma, trovano conferme le indiscrezioni sulla rivoluzione totale che il broker thailandese intende scatenare sin dal primo momento in cui metterà piede in Via Aldo Rossi. L'ultima riguarda il ritorno di Paolo Maldini in rossonero, ma non per fare il soprammobile di lusso, come gli era stato offerto quando si ritirò dopo 24 anni di carriera subito consegnati alla storia del calcio mondiale. Taechaboul lo vuole vicepresidente operativo ai massimi livelli. Basta ricordare come l'estate scorsa Barbara Berlusconi avesse inutilmente propugnato la candidatura dell'ex capitano, bocciata da Galliani, per capire chi vincerà e chi perderà. Per una singolare legge del contrappasso, a ogni smentita ufficiale corrisponde un segnale che va in direzione contraria. E' vero che l'ultimo comunicato Fininvest nega "nel modo più categorico sia stato raggiunto un accordo per la cessione di quote del Milan. Vari soggetti hanno mostrato interesse per una partnership relativa al Milan, ma le ipotesi riguardano esclusivamente eventuali partecipazioni di minoranza. La Fininvest non è infatti interessata a cedere ik controllo della società calcistica". E' altrettanto vero che il 5 marzo scorso, ad Arcore, Bee Taechaubol non è andato a visitare la collezione di capolavori di Villa San Martino, ma a raggiungere un accordo per l'acquisto del 30% del MIan in cambio di 250 milioni; accordo da ratificare entro il 31 maggio pena per Berlusconi il pagamnrto di uan penale di 25 milioni di euro; accordo che garantisce agli acquirenti asiatici l'opzione di acquisto di almeno il 51% delle quote societarie, togliendo alla controparte la possibilità di tornare indietro. Maldini ha già in testa l'allenatore ideale per rifondare il Mian dopo i disastri dell'ultimo anno: si chiama Antonio Conte, ct della Nazionale sotto contratto con la Figc sino agli Europei del 2016. Il bello deve ancora venire.''

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Ma siamo così convinti di Maldini?
    non fraintendetemi per me è un idolo,
    ma queste figure di ex grandi calciatori portati in ruoli dirigenziali sono sempre state negative
    ricordo Rivera, Bettega, Antognoni, Chinaglia ecc.
    Di solito sono parafulmini per presidenti poco raccomandabili

    e poi se Maldini si sente così portato a ruoli dirigenziali perchè non ha cominciato a fare gavetta in società minori stile Pavia o Monza?
    penso che non avrebbe problemi nemmeno ad acquistarsene una volendo

  4. #3
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Ma siamo così convinti di Maldini?
    non fraintendetemi per me è un idolo,
    ma queste figure di ex grandi calciatori portati in ruoli dirigenziali sono sempre state negative
    ricordo Rivera, Bettega, Antognoni, Chinaglia ecc.
    Di solito sono parafulmini per presidenti poco raccomandabili

    e poi se Maldini si sente così portato a ruoli dirigenziali perchè non ha cominciato a fare gavetta in società minori stile Pavia o Monza?
    penso che non avrebbe problemi nemmeno ad acquistarsene una volendo
    Esatto, infatti io Maldini lo metterei Vice Presidente, come Zanetti all'Inter. Per fare l'AD ci vogliono l'esperienza, le competenze e le conoscenze necessarie.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Esatto, infatti io Maldini lo metterei Vice Presidente, come Zanetti all'Inter. Per fare l'AD ci vogliono l'esperienza, le competenze e le conoscenze necessarie.
    Maldini non deve fare l'AD, non ha assolutamente competenze su come si dirige un'azienda, ma lui sta bene come DS. Di calcio ne sa a palate, conosce l'ambiente, deve fare da tramite tra squadra e dirigenza, vivere sul campo ogni giorno con ragazzi e staff. Quello dev'esser il ruolo di Paolo.

  6. #5
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Maldini non deve fare l'AD, non ha assolutamente competenze su come si dirige un'azienda, ma lui sta bene come DS. Di calcio ne sa a palate, conosce l'ambiente, deve fare da tramite tra squadra e dirigenza, vivere sul campo ogni giorno con ragazzi e staff. Quello dev'esser il ruolo di Paolo.
    Io non lo vedo bene neanche come DS. Non ha mai mostrato tutta questa conoscenza calcistica, cosa che invece si è visto in persone come Leonardo, Rui Costa, Seedorf. Lo vedo meglio come Vice Presidente alla Zanetti, stop.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.