Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 14

  1. #1

    Italo Alloggi, DG del Napoli: "Sky,non ci facciamo insultare da voi"

    Ieri sera, dopo la partita del Napoli, è avvenuta una clamorosa protesta della società partenopea nei confronti dell'emittente televisiva Sky. Il DG del Napoli, Italo Alloggi, ha spiegato i motivi dell'assenza dei tesserati del Napoli davanti ai microfoni Sky. Ecco la cronaca dell'incredibile discussione avuta tra Alloggi, Ilaria D'Amico, Massimo Mauro e Boban.

    I.Alloggi: "Buonasera".

    I.D’Amico: "Buonasera Alloggi e ben tornato nella nostra trasmissione. Ci aiuti a capire il senso di questa assenza di Benitez ai nostri microfoni. Qual è il motivo di questo silenzio stampa?".

    I.Alloggi: "Non si tratta del solo Benitez, signora D’Amico. Tutto il Napoli non rilascerà dichiarazioni e io sono qui per spiegare i motivi della nostra posizione. Innanzitutto voglio precisare che non si tratta di un silenzio stampa. E’ solo una forma di protesta per dirci profondamente insoddisfatti della maniera in cui Sky fa informazione sulle questioni che riguardano il Napoli. A nostro giudizio, si capisce, mancando di rispetto alla società, ai tifosi e a un’intera città".

    I.D’Amico: "Dottor Alloggi, mi perdoni, ma lei si rende conto dell’assoluta gravità dell’iniziativa del Napoli e delle sue affermazioni?".

    I.Alloggi: "Certo che me ne rendo conto, signora, altrimenti non sarei qui a motivare questa protesta. Gravi sono del resto, a nostro giudizio, le posizioni di Sky verso il Napoli".

    I.D’Amico: "Dottor Alloggi, sono veramente sorpresa e senza parole per questa presa di posizione che, me lo lasci dire, non solo è bizzarra ma vìola anche dei patti e degli accordi scritti fra la nostra emittente e le società di calcio. Le ricordo che si tratta di accordi e contratti economici".

    I.Alloggi: "Signora D’Amico, lei conosce il contratto che regola i rapporti fra Sky e la Lega, e quindi il Napoli?".

    I.D’Amico: "Sono certa che i club sono tenuti a concedere i loro tesserati nel dopo-partita".

    I.Alloggi: "Lei può chiarirmi se nel contratto è previsto che i nostri tesserati debbano essere trattati con maleducazione e scostumatezza?".

    I.D’Amico: "Dottor Alloggi, non so a cosa si riferisca. Nel nostro studio, come tutti sanno e ci riconoscono, vige un principio di equidist…".

    M.Mauro: "Ilaria, scusa se ti interrompo, ma mi sento chiamato in causa per l’episodio di domenica scorsa".

    I.Alloggi: "Fa bene a sentirsi chiamato in causa, signor Mauro. Il Napoli non può accettare che i propri tesserati siano trattati in questa trasmissione con i toni che lei pretende di usare".

    I.D’Amico: "Dottore, noi esercitiamo solo il diritto di cronaca e di critica e se certi toni sono stati usati forse allor…".

    M.Mauro: "Ilaria, lasciami chiarire. Qui in studio tutti, me compreso, abbiamo solo fatto notare a Benitez, che non voleva rispondere, che non c’erano episodi arbitrali che a nostro parere avessero danneggiato il Napoli".

    I.Alloggi: "Mauro, lei ha dato del disonesto al nostro allenatore. Disonesto non è termine con cui si possa configurare l’esercizio del diritto di cronaca o di critica. Lo ha fatto, aggiungo, quando il collegamento con Torino era ormai terminato, quando cioè Benitez non aveva più la possibilità di replicare. Signora D’Amico, lei parlerebbe ancora con delle persone che dovessero darle della disonesta in diretta tv davanti a milioni di spettatori, e in sua assenza?".

    I.D’Amico: "Dottor Alloggi, veramente noi qui a Sky…".

    I.Alloggi: "Glielo dico io, signora D'Amico. Lei non ci parlerebbe e avrebbe la mia totale approvazione".

    I.D’Amico: "Per una questione di civiltà e di cultura, io dico che…".

    I.Alloggi: "Signora, mi scusi: dobbiamo stabilire su quale piano ci stiamo muovendo. Se ci stiamo muovendo sul piano della civiltà e della cultura, allora non possiamo accettare che un nostro tesserato, una persona pulita, corretta e leale come il signor Benitez, venga chiamato disonesto da uno dei vostri opinionisti. Se invece parliamo di contratti, di accordi economici, di diritti e doveri, allora mi faccia vedere l’articolo in cui c’è scritto che avete il diritto di usare questi toni nei nostri confronti. Toni che non vengono usati, aggiungo, con nessuna altra squadra. E credo che ci siamo capiti, senza che io debba approfondire la materia con ulteriori dettagli".

    G.Porrà: "Dottor Alloggi, mi piacerebbe riportare la discussione su un terreno di confronto piuttosto franco e aperto, in cui si possa trovare un punto di incontro e di mediazione fra le sue posizioni e la nostra legittima libertà di esprimere un parere, anche forte, anche brusco, anche…".

    I.Alloggi: "Dottor Porrà, mi perdoni, ma l’aggettivo disonesto non è un parere forte e brusco, è un’offesa. Sa una cosa? Stasera avremmo voluto disertare del tutto le telecamere e lasciare un vuoto a Sky. Invece ho deciso di venire io a parlare con voi per spiegare i motivi dell’assenza dei nostri tesserati. Se non fossi venuto neanche io, allora avremmo avuto torto e forse ci saremmo esposti a una rivalsa legale. In questo caso, qui c’è un responsabile della società che vi sta spiegando con chiarezza che da Sky il Napoli si sente offeso e che per questo stasera non parliamo con voi. Non parleremo con voi finché Sky non riterrà opportuno porgere le sue scuse al nostro allenatore".

    M.Mauro: Ma su, Alloggi, lei sta davvero esagerando. Io parlavo di disonestà dal punto di vista sportivo…".

    I.Alloggi: "Certo, Mauro, ma questo mi è chiaro. Cosa voleva intendere, altrimenti? Che Benitez truffa, deruba, rapina? Non riesco in ogni caso a entrare in sintonia con il suo codice, per il quale la disonestà sportiva, come la chiama lei, sarebbe una cosa di poco conto".

    M.Mauro: "Ma no, su, ci siamo capiti. Io ho usato quella parola per dire…"

    I.Alloggi: "Disonestà sportiva è un’accusa ugualmente grave, per uno sportivo è gravissima, mi spiace che lei non abbia la sensibilità per coglierlo. Lei ha vestito la maglia di questo club nel suo momento più glorioso. Lei conosce la passione di questo pubblico. Lei conosce le diverse anime di questa città. Lei dovrebbe avere un patrimonio di conoscenze su Napoli che potrebbe adoperare per raccontare Napoli in modo veritiero. Se lei accusa di disonestà una persona come Benitez, se Sky le lascia la possibilità di farlo, non esiste a nostro giudizio e a giudizio dei legali che abbiamo consultato, nessuna ragione di tipo economico per continuare a parlare con Sky. Non veniamo qui a farci insultare solo perché ci riempite di soldi. Sky paga i diritti di trasmissione del campionato di serie A, non ha comprato il diritto di insultare chi non gli sta simpatico".

    Z.Boban: "Ma questo è assurdo. Dottore, qui non facciamo questioni di simpat…".

    I.Alloggi: "Ne fate, Boban, ne fate. Ma questa non è mica una colpa. Vi possono stare più simpatiche alcune squadre per i motivi più disparati: per motivi di affari, per ragioni sentimentali, per ragioni di diffusione. Non ve lo contesta nessuno. Mastichiamo amaro, ingoiamo e accettiamo. Potete farvi stare simpatico chi volete. Avete perfino condotto una campagna derisoria delle ragioni per cui i napoletani si sarebbero dovuti sentire offesi dai cori sul Vesuvio. Almeno lasciatemi la libertà di ritenere che non potete insultare chi non rientra nella cerchia delle persone a voi gradite. Questo è quanto stasera il Napoli aveva da dire a Sky. Spero di avervi spinto a riflettere su certe posizioni e su certi errori che avete commesso. Chiedere scusa è una meravigliosa dimostrazione di intelligenza. Sono certo che Sky ce la regalerà. Arrivederci, a domenica prossima".
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Abbraccio idealmente Italo Alloggi.
    Finalmente qualcuno ha avuto il coraggio di cantarle come si deve a Sky.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Alloggi ha mostrato una velocità di risposta spiazzante ed efficace. Per quanto mi riguarda, ha pienamente ragione. Mauro, oltre a non essere un giornalista sportivo, si è dimostrato scorretto nei confronti del sempre educato e civile Benitez.
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  5. #4
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,479
    Nome a parte (chi è? La versione cinese di Italo Allodi?) ha ragionissima
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  6. #5
    Renegade
    Ospite
    Ho letto tutto, forse sarò tra i pochi, ma in questioni del genere non si può tralasciare nulla. Che dire? Li ha distrutti, tutti. Grandioso Allodi, che ha ragionissima.

    Per il resto si sa che in certi posti si veste bianconero in ogni caso.

  7. #6
    Junior Member
    Data Registrazione
    May 2014
    Messaggi
    589
    Sono un pò di anni che Sky si sta un pò "imbruttendo" con giornalisti arroganti e ex calciatori ( troppi) ormai macchiette alla M. Mosca Crudeli Pompilio e compagnia cantante, chiederei anche un ridimensionamento della Signora D'amichetta di Buffon..
    Abbiamo ancora una volta ( e io purtroppo sono fra quelli) che abbiamo dato troppa importanza al calcio in tv.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,171
    Aaaaahhhhhhhhhhh....che bello guardare le partite e poi spegnere la tv 0,5 secondi dopo...
    Sky, Mediaset premium..tutta una banda di inutile personaggi che chiacchierano del nulla..

  9. #8
    Forza Mila L'avatar di diavolo
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,108
    Li ha bruciati
    Vogliamo Paolo Maldini nel nuovo Milan

  10. #9
    Member L'avatar di malos
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Messaggi
    2,905
    Citazione Originariamente Scritto da numero 3 Visualizza Messaggio
    Sono un pò di anni che Sky si sta un pò "imbruttendo" con giornalisti arroganti e ex calciatori ( troppi) ormai macchiette alla M. Mosca Crudeli Pompilio e compagnia cantante, chiederei anche un ridimensionamento della Signora D'amichetta di Buffon..
    Abbiamo ancora una volta ( e io purtroppo sono fra quelli) che abbiamo dato troppa importanza al calcio in tv.
    Vero ma almeno Maurizio Mosca era simpatico, Mauro per dirne uno lo è come un gatto attaccato ai ........
    In ogni caso standing ovation per questo signore, chapeau.
    Questi pensano, visto che danno i soldi, di poter fare il bello e il cattivo tempo. Io sky lo seguo da anni ma va progressivamente degradandosi per questo vedo la partita e spengo.

  11. #10
    Forza Mila L'avatar di diavolo
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    2,108
    Pare che il DG Italo Alloggi sia un personaggio immaginario creato da un autore de "Il Napolista" per spiegare come si sarebbe dovuto comportare un ipotetico dg del Napoli ieri sera.Il personaggio è ispirato a Italo Allodi.
    Vogliamo Paolo Maldini nel nuovo Milan

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.