Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 60

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Inzaghi: ''Voglio essere come Ferguson per questo Milan.''

    Intervistato dal Corriere della Sera, Filippo Inzaghi ha lasciato alcune dichiarazioni esclusive a sfondo rossonero, queste le parole dell'allenatore del Milan: ''Questa società è come una famiglia per me. Il presidente mi ha detto che mi vorrebbe come allenatore del Milan per i prossimi vent'anni. Questo è un sogno che condivido, voglio essere un Ferguson per questo Milan. Quest'ambiente mi ha dato tutto, mi sono tutti molto vicini e mi sosterranno sempre. Non sogno di vincere trofei, ma di restare al Milan il più al lungo possibile. L'acquisto più importante? Il ritorno del Presidente Silvio Berlusconi al Milan. Con lui siamo più forti, i tifosi possono stare tranquilli perché grazie a questo ritorno si tornerà a vincere trofei e ad essere il Milan di un tempo. Il Derby? Spero di vincere ma spero anche che si consideri che alleno solo da pochi mesi. Quindi non si può pretendere molto da me. Ho da dimostrare molto e se una partita non dovesse andare bene sono sicuro che i giudizi cambierebbero troppo in fretta. Torneremo a vincere trofei, comunque. La squadra? Contro la Sampdoria abbiamo fatto la nostra miglior partita. Me l'ha detto anche Arrigo Sacchi e ciò mi rende molto orgoglioso. Sono contento dello spirito del gruppo. Non posso rimproverare assolutamente niente ai ragazzi, neanche una minima cosa. Non ho dato neanche una multa perché non ci sono stati ritardi né comportamenti sbagliati. Sono pieni di serietà e onorano la maglia. Non gli posso muovere neanche una piccola critica.''

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,246
    Delle volte mi chiedo se questa gente si ricordi che cos'era il vero Milan. Eppure Inzaghi ne è stato uno dei protagonisti, mah!

  4. #3
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Intervistato dal Corriere della Sera, Filippo Inzaghi ha lasciato alcune dichiarazioni esclusive a sfondo rossonero, queste le parole dell'allenatore del Milan: ''Questa società è come una famiglia per me. Il presidente mi ha detto che mi vorrebbe come allenatore del Milan per i prossimi vent'anni. Questo è un sogno che condivido, voglio essere un Ferguson per questo Milan. Quest'ambiente mi ha dato tutto, mi sono tutti molto vicini e mi sosterranno sempre. Non sogno di vincere trofei, ma di restare al Milan il più al lungo possibile. L'acquisto più importante? Il ritorno del Presidente Silvio Berlusconi al Milan. Con lui siamo più forti, i tifosi possono stare tranquilli perché grazie a questo ritorno si tornerà a vincere trofei e ad essere il Milan di un tempo. Il Derby? Spero di vincere ma spero anche che si consideri che alleno solo da pochi mesi. Quindi non si può pretendere molto da me. Ho da dimostrare molto e se una partita non dovesse andare bene sono sicuro che i giudizi cambierebbero troppo in fretta. Torneremo a vincere trofei, comunque. La squadra? Contro la Sampdoria abbiamo fatto la nostra miglior partita. Me l'ha detto anche Arrigo Sacchi e ciò mi rende molto orgoglioso. Sono contento dello spirito del gruppo. Non posso rimproverare assolutamente niente ai ragazzi, neanche una minima cosa. Non ho dato neanche una multa perché non ci sono stati ritardi né comportamenti sbagliati. Sono pieni di serietà e onorano la maglia. Non gli posso muovere neanche una piccola critica.''
    Io lo stimo e gli voglio bene,ma qua se tutto va bene siamo rovinati!E non solo per lui,ma ovviamente per tutto il complesso,dalla dirigenza alla squadra.Come fai uno che ha vinto tutto a dire che torneremo a vincere ma che non è la sua ambizione? Boh!
    Il rosso e il nero,due colori comuni,una passione unica!
    #WeAreACMilan

    "Ricordiamoglielo al mondo chi eravamo e che potremmo ritornare!" (Tiziano Ferro ai milanisti)

    #Lanuovaeraèqui #Vivalesocietànormali

    "Digo lo que pienso,tómame como soy. No intentes amarrarme, ni dominarme, yo soy quien elige como equivocarme."
    (Shakira)

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Intervistato dal Corriere della Sera, Filippo Inzaghi ha lasciato alcune dichiarazioni esclusive a sfondo rossonero, queste le parole dell'allenatore del Milan: ''Questa società è come una famiglia per me. Il presidente mi ha detto che mi vorrebbe come allenatore del Milan per i prossimi vent'anni. Questo è un sogno che condivido, voglio essere un Ferguson per questo Milan. Quest'ambiente mi ha dato tutto, mi sono tutti molto vicini e mi sosterranno sempre. Non sogno di vincere trofei, ma di restare al Milan il più al lungo possibile. L'acquisto più importante? Il ritorno del Presidente Silvio Berlusconi al Milan. Con lui siamo più forti, i tifosi possono stare tranquilli perché grazie a questo ritorno si tornerà a vincere trofei e ad essere il Milan di un tempo. Il Derby? Spero di vincere ma spero anche che si consideri che alleno solo da pochi mesi. Quindi non si può pretendere molto da me. Ho da dimostrare molto e se una partita non dovesse andare bene sono sicuro che i giudizi cambierebbero troppo in fretta. Torneremo a vincere trofei, comunque. La squadra? Contro la Sampdoria abbiamo fatto la nostra miglior partita. Me l'ha detto anche Arrigo Sacchi e ciò mi rende molto orgoglioso. Sono contento dello spirito del gruppo. Non posso rimproverare assolutamente niente ai ragazzi, neanche una minima cosa. Non ho dato neanche una multa perché non ci sono stati ritardi né comportamenti sbagliati. Sono pieni di serietà e onorano la maglia. Non gli posso muovere neanche una piccola critica.''

  6. #5
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lucca
    Messaggi
    5,942
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Non sogno di vincere trofei, ma di restare al Milan il più al lungo possibile.
    Ehm... quando si dice "essere ambiziosi"

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Non sogno di vincere trofei
    Berlu ma soprattutto Galliani staranno facendo i caroselli.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,781
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Delle volte mi chiedo se questa gente si ricordi che cos'era il vero Milan. Eppure Inzaghi ne è stato uno dei protagonisti, mah!
    Non pensavo Pippo fosse un tipo tanto molle eppure in campo dava tutt'altra impressione. Sarà uno di quei tipi che preferiscono obbedire piuttosto che comandare e nel farlo sono perfettamente dediti e professionali come lui in campo. In fondo Pippo non faceva quello che gli veniva chiesto nel rettangolo verde? E adesso, non fa quello che gli viene chiesto in panchina?

  9. #8
    Ale
    Ospite
    mi viene il vomito

  10. #9
    20 di Inzaghi in panchina sarebbero una catastrofe immane, basta leggere quando dice "non sogno di vincere trofei" per capire come la pensa, idem per la frase "quì tutti mi sosterranno sempre" quando invece uno che non vince dovrebbero cacciarlo, ma si sa che ormai vogliono solo yes-men in panchina.
    "l'acquisto più importante è il ritorno del presidente", solita frase ripetuta all'infinito, come se bastasse questo e non servisse spendere per tornare a vincere..poi dice che allena da pochi mesi (ma questo valeva anche per Seedorf) eppure è lui che puntava in alto, a grandi traguardi, e ribadiva ogni volta che venivamo da un ottavo posto, adesso si è già ridimensionato e mette le mani avanti?
    insomma una sfilza di baggianate in serie..

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,246
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Non pensavo Pippo fosse un tipo tanto molle eppure in campo dava tutt'altra impressione. Sarà uno di quei tipi che preferiscono obbedire piuttosto che comandare e nel farlo sono perfettamente dediti e professionali come lui in campo. In fondo Pippo non faceva quello che gli veniva chiesto nel rettangolo verde? E adesso, non fa quello che gli viene chiesto in panchina?
    Si ma una persona che ha vissuto quelle vittorie come può accontentarsi di tale mediocrità?

Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.