Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 35

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837

    Inzaghi usa le maniere buone: niente rimproveri, chiede più serenitá

    La Gazzetta dello Sport si è soffermata sul ritorno agli allenamenti della squadra di Pippo Inzaghi, dopo la cocente sconfitta contro il Sassuolo. Il tecnico rossonero non avrebbe rimproverato la squadra, ma avrebbe semplicemente chiesto ai suoi maggiore serenitá nei momenti più difficili delle partite, ricordando le buone prestazioni contro Napoli e Roma.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport si è soffermata sul ritorno agli allenamenti della squadra di Pippo Inzaghi, dopo la cocente sconfitta contro il Sassuolo. Il tecnico rossonero non avrebbe rimproverato la squadra, ma avrebbe semplicemente chiesto ai suoi maggiore serenitá nei momenti più difficili delle partite, ricordando le buone prestazioni contro Napoli e Roma.
    ma si cosa importa se perdiamo in casa contro il sassuolo...tutti felici e contenti...
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,109
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport si è soffermata sul ritorno agli allenamenti della squadra di Pippo Inzaghi, dopo la cocente sconfitta contro il Sassuolo. Il tecnico rossonero non avrebbe rimproverato la squadra, ma avrebbe semplicemente chiesto ai suoi maggiore serenitá nei momenti più difficili delle partite, ricordando le buone prestazioni contro Napoli e Roma.
    se vabbè perché se invece alzava la voce e sbatteva i pugni di colpo i terzini diventavano come Cafù e Serginho e a centrocampo montolivo si trasformava in pirlo e Bonaventura in seedorf?..
    Secondo voi ancelotti quante volte ha urlato dopo una sconfitta?

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport si è soffermata sul ritorno agli allenamenti della squadra di Pippo Inzaghi, dopo la cocente sconfitta contro il Sassuolo. Il tecnico rossonero non avrebbe rimproverato la squadra, ma avrebbe semplicemente chiesto ai suoi maggiore serenitá nei momenti più difficili delle partite, ricordando le buone prestazioni contro Napoli e Roma.
    Fossi un allenatore di una squadra di calcio, anche se non avessi esperienza, dopo una prestazione del genere entrerei nello spogliatoio e appenderei tutti al muro, tutti quanti indistintamente. E cercherei di svegliare i dormiglioni. Se avessimo Simeone alcuni nostri giocatori giocherebbero 10 volte meglio di quanto stiano facendo adesso. Contro Napoli, Roma e Real (per quanto amichevole) i giocatori si motivano da soli. Dal punto di vista delle motivazioni un allenatore deve essere bravo a tenere alto il livello di guarda contro avversari come Sassuolo, Empoli, Cesena, ecc... Col Sassuolo abbiamo iniziato alla grande, dopodiché ci siamo adagiati sugli allori e abbiamo fatto entrare in partita il Sassuolo. Questo mi ha fatto più arrabbiare rispetto alla sconfitta. Avessimo perso avendo giocato a calcio e per degli episodi sfortunati potrei anche capire, ma la sconfitta è stata meritatissima (poteva anche essere più ampia) proprio perché dopo 20 minuti siamo spariti dal campo. Inaccettabile.

    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    se vabbè perché se invece alzava la voce e sbatteva i pugni di colpo i terzini diventavano come Cafù e Serginho e a centrocampo montolivo si trasformava in pirlo e Bonaventura in seedorf?..
    Secondo voi ancelotti quante volte ha urlato dopo una sconfitta?
    Non è questione di qualità, è questione di motivazione.
    I paragoni col Milan del passato non ha senso, giocavamo contro Gazzola, Missiroli e Magnanelli.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di 7AlePato7
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    5,577
    Hai perso col Sassuolo e non ti arrabbi? Perdere con una grande squadra ci sta, ma col Sassuolo no. Poi in quel modo, sfornando una prestazione imbarazzante sul piano del gioco!
    [B]10 Giugno 2013[/B] ----> Galliani: "Carlitos non mi tradisce"

    [B]26 Giugno 2013[/B] ----> Tevez è un giocatore della Juventus

  7. #6
    Senior Member L'avatar di 666psycho
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    10,500
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    se vabbè perché se invece alzava la voce e sbatteva i pugni di colpo i terzini diventavano come Cafù e Serginho e a centrocampo montolivo si trasformava in pirlo e Bonaventura in seedorf?..
    Secondo voi ancelotti quante volte ha urlato dopo una sconfitta?
    eh dai.. rimproverare una squadra che ha giocato male é più che normale!!! che fai tu? gli dici bravi ragazzi avete fatto una buona prestazione??
    #GallianiVia #MAIUNAGIOIA!
    Inutile discutere con gli ignoranti, meglio ignorarli...

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,109
    Citazione Originariamente Scritto da 666psycho Visualizza Messaggio
    eh dai.. rimproverare una squadra che ha giocato male é più che normale!!! che fai tu? gli dici bravi ragazzi avete fatto una buona prestazione??
    Non credo gli abbia detto bravi ma credo che lo steso concetto lo puoi trasmettere anche con pacatezza.. i giocatori lo sanno già che hanno fatto schifo e tutto sommato credo siano anche i primi a essere dispiaciuti perché salvo alcuni elementi io non vedo una squadra di cretini che dopo una sconfitta vanno in disco e se ne fregano..il problema è che il livello della rosa è mediocre e il più che può fare l'allenatore è cercare di trasmettere al gruppo un po' di autostima e la carica..se urli dietro a questi ottieni solo l'effetto che si incupiscono ancora di più e rendono ancora meno per me, guarda uno a caso, il faraone, ti pare il tipo che se lo strigli ottieni di più?..purtroppo c'è troppa gente in rosa senza un briciolo di orgoglio e questo è grave..

  9. #8
    Citazione Originariamente Scritto da Angstgegner Visualizza Messaggio
    Fossi un allenatore di una squadra di calcio, anche se non avessi esperienza, dopo una prestazione del genere entrerei nello spogliatoio e appenderei tutti al muro, tutti quanti indistintamente. E cercherei di svegliare i dormiglioni. Se avessimo Simeone alcuni nostri giocatori giocherebbero 10 volte meglio di quanto stiano facendo adesso. Contro Napoli, Roma e Real (per quanto amichevole) i giocatori si motivano da soli. Dal punto di vista delle motivazioni un allenatore deve essere bravo a tenere alto il livello di guarda contro avversari come Sassuolo, Empoli, Cesena, ecc... Col Sassuolo abbiamo iniziato alla grande, dopodiché ci siamo adagiati sugli allori e abbiamo fatto entrare in partita il Sassuolo. Questo mi ha fatto più arrabbiare rispetto alla sconfitta. Avessimo perso avendo giocato a calcio e per degli episodi sfortunati potrei anche capire, ma la sconfitta è stata meritatissima (poteva anche essere più ampia) proprio perché dopo 20 minuti siamo spariti dal campo. Inaccettabile.


    Non è questione di qualità, è questione di motivazione.
    I paragoni col Milan del passato non ha senso, giocavamo contro Gazzola, Missiroli e Magnanelli.
    magari un simeone...trasmette grinta pure a chi lo guarda da casa, immagino i giocatori che sono a contatto con lui tutti i giorni.
    Pur con tutti i limiti di una rosa, lui come un Conte farebbe stare tutti sul pezzo, evitando cali di tensione, timori e altri problemi psicologici.

    Il milan dopo 20 minuti non solo si è spento, ma in teoria essendo rientrati negli spogliatoi già sull'1-1 sarebbero dovuto rientrare in campo con gli occhi iniettati di sangue per riprendersi la partita.
    Invece si sono afflosciati ancora di più! finendo per beccarsi pure un'altra polpetta.
    Reazione a tutto questo? ridicola, da casa mai avuta l'impressione che il milan potesse segnare. Alcuni nostri giocatori davano l'impressione di non vedere l'ora che finisse la partita

    Purtroppo avendo pippo o topolino la vita sarà sempre difficile

  10. #9
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Sembra privo di emozioni forti, è una linea piatta

  11. #10
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,251
    E' imbarazzante. Davvero imbarazzante. Un dilettante.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.