Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

  1. #1
    Member L'avatar di Brain84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Venezia
    Messaggi
    3,233

    Inzaghi, un candidato per il dopo-Allegri: “Milan, sono a disposizione”

    Il sipario sull’avventura europea di Filippo Inzaghi era calato il 3 novembre del 2010. Lo stadio era pieno, l’avversario era il Real Madrid, due i gol che Superpippo aveva segnato entrando dalla panchina ribaltando un risultato che fino a quel momento era favorevole per i blancos. 2-2 il punteggio finale. “Una serata magica” ricorda oggi il mister degli Allievi del Milan, autore di 70 reti nelle coppe europee.

    Dove sarà stasera alle 20.45?

    “A casa, sul divano a tifare per gli ex compagni. E’ troppo presto per venire a San Siro”.

    In che senso?

    “Soffrirei troppo a non giocare. Fra un po’ tornerò ma ora non me la sento”.

    Nostalgia per la musichetta della Champions?

    “Mi manca tutto il calcio giocato, i compagni, San Siro. In sintesi di non fare più il lavoro più bello del mondo”.

    Le sue squadre favorite?

    “Il Barcellona è in assoluto la squadra più bella da vedere. Ogni sportivo è anche tifoso dei catalani che tutti gli anni su un’intelaiatura fortissima inseriscono uno, due campioni di valore. Il Real ha il girone più difficile ma con il Manchester City è favorito per il passaggio del turno”.

    Come immagina il cammino europeo del Milan?

    “Mi auguro che passino i miei ex compagni, con lo Zenit. Ma occhio al Malaga”.

    La Juve torna nel salotto buono dell’Europa.

    “Attenzione allo Shakthar, ma con il Chelsea dovrebbe qualificarsi”.

    L’allenatore su cui scommettere?

    “Ancelotti è una garanzia: dopo il Milan, sarà il Psg la prima squadra del cui risultato mi informerò. A Parigi ho tanti amici che mi aspettano e che presto tornerò a trovare. Poi mi auguro che sia l’anno di Ibra”.

    Lo sa che in un’intervista Zlatan ha dichiarato che lei davanti alla porta ha un istinto omicida?

    “E’ un caro amico,ci sentiamo spesso”.

    L’attaccante su cui punta?

    “Mi dispiace che non giochi la competizione più importante Falcao, di cui ammiro il modo di giocare e di stare in campo. Allora mi auguro che la sorpresa della Champions sia Pazzini”.

    Quanto tempo pensa di aver bisogno prima di fare il salto dal settore giovanile alla prima squadra?

    “Sono molto sereno, leggo i giornali anch’io ma non ho la presunzione di pensare di saper allenare dopo un mese. Cerco di mettere in pratica le mie idee, con umiltà e ambizione. Da giocatore sono partito dalla Serie C e sono arrivato sul tetto del mondo. Il destino ha voluto che iniziassi la mia carriera di tecnico su una panchina del Milan: la passione c’è, io sono a disposizione della società. Ma lasciamo tranquilli la squadra e Allegri”.

    Galliani sostiene che diventerà un grande tecnico perché vive la professione da “assatanato”.

    “Se sono rimasto al Milan è solo merito suo. Sono contento che apprezzi il valore come uomo, poi vediamo”.

    Come si spiega il momento di crisi della sua ex squadra?

    “Ci sono stati grandi cambiamenti ma il Milan può lottare per i primi posti. Juve a parte, le altre concorrenti non hanno un organico superiore. Bisogna vincere, a partire da stasera per riportare entusiasmo nell’ambiente. San Siro ha sempre fatto la differenza, deve tornare a essere lo stadio che conoscevo”.

    calciomercato.corriere.it
    www.uaitstudio.it

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di MaggieCloun
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    25,869
    meglio che prima faccia molta esperienza, qui al primo errore poi sei dentro al ciclone

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,755
    Non rovinarti Pippo, non cadere nella trappola.... rovineresti i bei ricordi... ci sarà spazio in futuro, adesso no.

  5. #4
    Member L'avatar di AcetoBalsamico
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Lovere
    Messaggi
    2,686
    Esatto, mi auguro che abbia l'intelligenza per capire che andare adesso in prima squadra gli rovinerebbe la carriera. Può fare grandi cose, ma è meglio aspettare!

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,327
    Non è il tempo per Inzaghi allenatore del Milan.

  7. #6
    2515
    Ospite
    Non è tempo e non è il caso di esaltarlo, sta facendo bene ma ha una squadra tra le più forti della stessa categoria in italia. Meglio dargli almeno un paio d'anni di tempo, così che possa far passare anche gli altri enormi talenti che ci sono solo una e due categorie più indietro e trasmettere loro le sue idee di impegno e passione.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    si certo come no......

  9. #8
    Deberlusconizzata L'avatar di ErreKappa
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    66
    Ormai la moda è questa, con i gli allenatori giovani buttati a casaccio...se l'Inter è allenata da sto Stramarcione che è il nipote di Zanetti, il Milan può pure affidarsi ad Inzaghi, ovviamente supportato dietro le quinte da quel furbacchione para**** di Tassotti.
    Un giocatore che come Pippo ha vinto di tutto secondo me non ha bisogno di una grande gavetta da allenatore, in fondo la sua esperienza ce l'ha già...

    Comunque sarebbe più che altro una mossa per ravvivare l'ambiente, immagino...

  10. #9
    Member L'avatar di Vinz
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Salerno
    Messaggi
    1,010
    Stanno preparando il campo da tempo, mamma mia Inzaghi allenatore A sto punto mettiamo anche Gattuso come DS
    [CENTER][B][I]COLLABORA CON NOI E RECENSISCI CIO' CHE TI PIACE[/I][/B]
    <a href="http://breakingscreen.blogspot.it/" target="_blank"><img src="http://i47.tinypic.com/5nj9xw.jpg" border="0" alt="BreakingScreen BLOG"></a>[/CENTER]

  11. #10
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    2,435
    Inzaghi allenatore farebbe mangiare le feci a moltissima gente [addetti ai lavori e colleghi compresi].

    Ben venga, ma non ora.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.