Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456
Risultati da 51 a 57 di 57

  1. #51
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,123
    Citazione Originariamente Scritto da runner Visualizza Messaggio
    un esordiente che riesce al Milan a fare già così bene non credo proprio che non riesca a preparare le gare che contano....

    il discorso è semplicissimo, essendo un assetto nuovo con degli interpreti nuovi dobbiamo fare sempre almeno un paio di gol se non addirittura tre per essere tranquilli, lo so che può sembrare una banalità, ma quando il gruppo è nuovo puoi sempre prendere un gollettino visto che non hanno ancora la maturità di gioco per gestire le partite
    Oltretutto, Inzaghi quanti giocatori di sicura affidabilità ha a disposizione? Perchè c'è una differenza enorme tra l'avere un gruppo composto sia da giocatori affermati sia da giovani promesse, e da uno composto principalmente da potenziali ottimi giocatori/campioni e di altri in cerca di un riscatto dopo annate deludenti.

    Tralasciando il ritrovato Honda, a parte Alex, De Jong e Montolivo (infortunato), tutti gli altri sono giocatori che si devono ritrovare o che hanno un potenziale non ancora espresso.
    Facendo un analisi limitata ai giocatori singoli, abbiamo avuto la fortuna di vedere un Abate che ha trovato una maturazione inaspettata e un Bonaventura che si è rivelato un acquisto azzeccato. Di note liete ce ne sono comunque poche fino ad ora.

    Menez ha fatto due/tre partite buone ed è sparito.
    Torres ha iniziato bene ed è sparito.
    El Shaarawy è di una discontinuità imbarazzante.
    De Sciglio non solo sembra che sia stato tecnicamente sopravvalutato, ma dimostra pure una personalità molto fragile.
    Van Ginkel passa più tempo in infermeria che in campo.
    Pazzini rispetto alla prima stagione è inutile pure come rincalzo.
    Poli è un giocatore che ha un discreto potenziale, ma che non si impone nelle big (anche la sua esperienza all'Inter è andata male).

    E qui non si può dire che sia colpa di Inzaghi.
    Anzi, il fatto che Inzaghi sia uno che riesca a tirar fuori il meglio dai giocatori (come Conte) è dimostrato da quanto accaduto con Abate e Honda (il giapponese non ha mai avuto doti da goleador come ce le ha al Milan).
    Di sicuro i giocatori che in questo momento stanno rendendo poco possono fare molto di più, ma evidentemente ci sono dei limiti alla base in giocatori come De Sciglio e El Shaarawy su cui nemmeno Conte e Mourinho potrebbero far nulla.
    Io da quella lista salvo solo Van Ginkel (che non abbiamo praticamente mai visto ma che la personalità da big ce l'ha),Menez (su cui si può lavorare) e Torres (qui la cosa è molto opinabile, ma per me potrebbe dare un buon contributo).
    Gli altri li cederei tutti.

    Contro la Fiorentina avremmo giocato allo stesso modo se al posto di Menez, El Shaarawy e De Sciglio avessimo avuto Shaqiri, Florenzi e Marcelo?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #52
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,052
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Oltretutto, Inzaghi quanti giocatori di sicura affidabilità ha a disposizione? Perchè c'è una differenza enorme tra l'avere un gruppo composto sia da giocatori affermati sia da giovani promesse, e da uno composto principalmente da potenziali ottimi giocatori/campioni e di altri in cerca di un riscatto dopo annate deludenti.

    Tralasciando il ritrovato Honda, a parte Alex, De Jong e Montolivo (infortunato), tutti gli altri sono giocatori che si devono ritrovare o che hanno un potenziale non ancora espresso.
    Facendo un analisi limitata ai giocatori singoli, abbiamo avuto la fortuna di vedere un Abate che ha trovato una maturazione inaspettata e un Bonaventura che si è rivelato un acquisto azzeccato. Di note liete ce ne sono comunque poche fino ad ora.

    Menez ha fatto due/tre partite buone ed è sparito.
    Torres ha iniziato bene ed è sparito.
    El Shaarawy è di una discontinuità imbarazzante.
    De Sciglio non solo sembra che sia stato tecnicamente sopravvalutato, ma dimostra pure una personalità molto fragile.
    Van Ginkel passa più tempo in infermeria che in campo.
    Pazzini rispetto alla prima stagione è inutile pure come rincalzo.
    Poli è un giocatore che ha un discreto potenziale, ma che non si impone nelle big (anche la sua esperienza all'Inter è andata male).

    E qui non si può dire che sia colpa di Inzaghi.
    Anzi, il fatto che Inzaghi sia uno che riesca a tirar fuori il meglio dai giocatori (come Conte) è dimostrato da quanto accaduto con Abate e Honda (il giapponese non ha mai avuto doti da goleador come ce le ha al Milan).
    Di sicuro i giocatori che in questo momento stanno rendendo poco possono fare molto di più, ma evidentemente ci sono dei limiti alla base in giocatori come De Sciglio e El Shaarawy su cui nemmeno Conte e Mourinho potrebbero far nulla.
    Io da quella lista salvo solo Van Ginkel (che non abbiamo praticamente mai visto ma che la personalità da big ce l'ha),Menez (su cui si può lavorare) e Torres (qui la cosa è molto opinabile, ma per me potrebbe dare un buon contributo).
    Gli altri li cederei tutti.

    Contro la Fiorentina avremmo giocato allo stesso modo se al posto di Menez, El Shaarawy e De Sciglio avessimo avuto Shaqiri, Florenzi e Marcelo?
    Quoto.
    Inutile pretendere miracoli solo perché si dipingono giocatori normalissimi come presunti fenomeni..
    La pasta dei fenomeni è ben altra..noi parliamo tanto di conte ma ci rendiamo conto di cosa vuol dire avere in rosa gente come Buffon, Vidal, Pogba, Pirlo?!..senza contare che anche un catorcio come Chiellini ha però una personalità che i nostri difensori fanno pena in confronto..e in campo si vede quando è ora di tirare fuori gli attributi..e pensare che li abbiamo avuti i "veri campioni" possibile che non notiamo la differenza con queste mezze calzette che oggi ci sforziamo di innalzare?..io dico andate a vedere le partite della nazionali, in nazionale ci va zaza e non elsha..menez con la francia gioca?..Torres sono anni che con la spagna guarda giocare gli altri..e allora dai..siamo una rosa che non può avere pretese eccessive..

  4. #53
    Per ora pensa prima di tutto a coprirsi, la fase offensiva non è molto curata. Dovrebbero essere contenti quelli del partito del "primo non prenderle". Ma per me in casa si deve giocare con una punta vera, e in modo più offensivo, spero sia l'ultima volta di Menez falso 9 a SanSiro, preferirei Pazzini addirittura.

  5. #54
    Citazione Originariamente Scritto da FiglioDelDioOdino Visualizza Messaggio
    Per ora pensa prima di tutto a coprirsi, la fase offensiva non è molto curata. Dovrebbero essere contenti quelli del partito del "primo non prenderle". Ma per me in casa si deve giocare con una punta vera, e in modo più offensivo, spero sia l'ultima volta di Menez falso 9 a SanSiro, preferirei Pazzini addirittura.
    Mah, nelle prime partite tutti ci siamo giustamente esaltati per l'attacco ma dicevamo altrettanto giustamente di dover fare dei miglioramenti in difesa, e ci lamentavamo della poca cura del reparto arretrato..ora è l'esatto opposto e, sempre giustamente, è sotto esame l'attacco per la prestazione opaca ma non la difesa che invece è migliorata..come è possibile un'involuzione simile, lì davanti?

  6. #55
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,980
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    Mah, nelle prime partite tutti ci siamo giustamente esaltati per l'attacco ma dicevamo altrettanto giustamente di dover fare dei miglioramenti in difesa, e ci lamentavamo della poca cura del reparto arretrato..ora è l'esatto opposto e, sempre giustamente, è sotto esame l'attacco per la prestazione opaca ma non la difesa che invece è migliorata..come è possibile un'involuzione simile, lì davanti?
    ma come sempre il problema non e l'attaco, non e la difesa ma il reparto che deve aiutare sia l'attaco che la difesa, il reparto che deve costruire il gioco : il centrocampo.

    con questi giocatori non puoi fare molto di piu.

    ma almeno non mettesse piu bonaventura in panchina per fare giocare muntari e poli... al massimo uno dei due puo andare bene... ma i due insieme e una cosa improponibile.

  7. #56
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    ma come sempre il problema non e l'attaco, non e la difesa ma il reparto che deve aiutare sia l'attaco che la difesa, il reparto che deve costruire il gioco : il centrocampo.

    con questi giocatori non puoi fare molto di piu.

    ma almeno non mettesse piu bonaventura in panchina per fare giocare muntari e poli... al massimo uno dei due puo andare bene... ma i due insieme e una cosa improponibile.
    Esatto. Questo centrocampo è una delle cose più inutili mai viste: piedi troppo a banana per poter servire le punte, zero intelligenza tattica per poter fare filtro (De Jong a parte, anche se pure lui ha dei blackout). Diciamo che questo reparto è rappresentato al meglio da Muntari, QI calcistico radente lo zero, anche se molto fortunato a volte.

    E qui ci ricolleghiamo al discorso di Inzaghi. Non puoi presentarti ogni partita con tre mediani mazzolatori contro qualsiasi squadra. Abbia il coraggio di mettere Bonaventura a centrocampo.

  8. #57
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Esatto. Questo centrocampo è una delle cose più inutili mai viste: piedi troppo a banana per poter servire le punte, zero intelligenza tattica per poter fare filtro (De Jong a parte, anche se pure lui ha dei blackout). Diciamo che questo reparto è rappresentato al meglio da Muntari, QI calcistico radente lo zero, anche se molto fortunato a volte.

    E qui ci ricolleghiamo al discorso di Inzaghi. Non puoi presentarti ogni partita con tre mediani mazzolatori contro qualsiasi squadra. Abbia il coraggio di mettere Bonaventura a centrocampo.
    purtroppo mi pare che non si riesce mai a fare il salto definitivo per la definitiva consacrazione, per il definitivo filotto di 4 o 5 vittorie di fila..prima si fa un passo avanti, anche in fatto di idee, e poi due indietro, boh..

Pagina 6 di 6 PrimaPrima ... 456

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.