Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 22

  1. #11
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,099
    Qui il video nel quale ammette per la prima volta che c'è un...sogno -) Inzaghi: I primi 100 giorni da allenatore:"Torneremo grandi". Video.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Prima pagina per Filippo Inzaghi sulla Gazzetta dello Sport.
    La rosea titola "L'Europa è casa Milan", infatti Inzaghi nell'intervista concessa al quotidiano sportivo si esprime sull'habitat naturale del Milan: "Il Milan è da Europa, non può starci fuori. Noi quest'anno dobbiamo innanzitutto migliorare la posizione in classifica rispetto alla scorsa stagione e poi qualificarci alle Coppe, che sia Champions League o Europa League, poi si vedrà".
    Inzaghi poi si sbilancia sull'altra competizione che vedrà impegnato il Milan questa stagione: "La Coppa Italia è la nostra Champions League, un trofeo è sempre importante, quest'anno ancora di più".

    Oltre agli obbiettivi, Inzaghi fa anche una sintesi del suoi primi mesi da allenatore del Milan.
    "Ricordo la cena dell'incoronazione ad Arcore, il 31 Maggio. Fu bellissimo.
    Ora sto dalla mattina alla sera a Milanello, ce la metto tutta e ringrazio anche lo staff per l'aiuto. Un errore in questi primi mesi, sono state le amichevoli contro squadre fortissime e più pronte, rischiavamo che il morale dei giocatori si abbattesse, ma hanno reagito bene. Io spero che la correttezza venga sempre premiata, non faccio mai scelte per simpatia.
    Tra me, Galliani, Barbara Berlusconi e il Presidente c'è grande sintonia. Dopo i due pareggi consecutivi, Berlusconi si è complimentato per la voglia manifestata in campo.
    Se è possibile ricostruire la squadra senza investire? Mi rendo conto del periodo particolare che vive la società, mi stimola ad aiutarla. Sono ambizioso, torneremo presto in alto."

    Passando al lato tecnico: "Io voglio una squadra solida che prenda pochi gol, ma mi piace il calcio offensivo. Per ora segniamo tanti gol, ne prendiamo troppi ma aspettiamo che tornino tutti i centrali difensivi titolari per migliorare dietro.
    Come modello, mi ispiro al Real di Ancelotti. Una squadra che varia dal 4-3-3 al 4-4-2, al 4-2-3-1, è importante per un allenatore non fossilizzarsi su un solo modulo, ma lavorare con quello che offre la squadra.
    Il Milan gioca meglio senza centravanti puro? No, anche Menez è un centravanti. Devo essere io bravo a schierare Torres, Menez e Pazzini in modo da farli rendere bene.

    El Shaarawy? il 4-3-3 l'ho scelto per valorizzare lui, io lo metterei sempre in campo ma devo pensare al bene del Milan. E dipende dallo spirito che mostra. Se è quello degli ultimi minuti contro il Chievo, allora non andrà in panchina di certo".
    El Shaarawy forse si allena con supponenza, non so. Oppure non mostra la giusta determinazione e cattiveria che riescano a convincere gli allenatori a schierarlo in campo. Non so cosa pensare.
    Ho come l'impressione che se avessimo un centrocampo più forte (per cui non ci sarebbe bisogno di schierare Jack come mezzala) in attacco giocherebbero Honda-Menez-Bonaventura e verrebbero panchinati sia Torres sia El Shaarawy (come già sta accadendo per quest'ultimo).
    Mi piace il fatto che si ispiri al Real di Carletto ma tutti gli 11 titolari non valgono un alluce di James Rodriguez, nemmeno di CR7 o Bale

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Albijol
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    6,997
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    A me, sinceramente, della qualificazione alla Champions o all'Europa League frega meno di zero.
    Amen
    Riccardo Montolivo :facepalm:

  5. #14
    Senior Member
    Data Registrazione
    Apr 2014
    Messaggi
    10,083
    Citazione Originariamente Scritto da Penny.wise Visualizza Messaggio
    Ma le squadre fortissime (Juve a parte) dove le ha viste?
    Si riferisce a quelle affrontate nella Guinness Cup.

  6. #15
    Renegade
    Ospite
    ''La Coppa Italia dev'essere la nostra Champion's League''.

    Agghiacciante per una squadra del nostro calibro. Immaginate questa frase pronunciata da un allenatore del Bayern Monaco, del Real Madrid, del Barcellona, del Manchester UTD, e così via. Io credo che non vi sia nessuna squadra del nostro rango che faccia un'esternazione del genere. Ma forse è il caso di rendersi conto d'aver ormai abbandonato quell'èlite. Questo è puro provincialismo, al di là delle difficoltà!

    E al riguardo di El Shaarawy... Credo vi punti poco e nulla, preferendogli (talvolta giustamente) Bonaventura, il quale credo presto gli toglierà il posto da titolare. Credo solo Menez e Honda abbiano il posto fisso lì davanti. El Shaarawy farà da riserva sino al prossimo infortunio.

  7. #16
    Citazione Originariamente Scritto da Aron Visualizza Messaggio
    Si riferisce a quelle affrontate nella Guinness Cup.
    Pardon, la parola "amichevoli" non l'avevo proprio letta, perciò pensavo parlasse di squadre italiane e degli errori fatte nell'affrontarle..comunque, alla fine, il punto è sempre lo stesso: quei due pareggi maledetti (contro squadrette, oltretutto)..io più che per le amichevoli estive contro i top (che poi non lo sa contro chi le giochiamo? perchè ha acconsentito? prima prendono i soldi e poi si lamentano) mi preoccupo per partite come le due dopo la Juve, in cui dovevamo dar segnali di ripresa, e dimostrare di avere una mentalità vincente nonostante l'intoppo con i gobbi.
    Per fortuna contro il Chievo ho rivisto un Milan capace di creare tante occasioni, anche se la difesa è ancora da sistemare al meglio.

  8. #17
    Senior Member L'avatar di Fabry_cekko
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    21,791
    Come ben si sapeva, il problema di Elsha è soltanto fisico.

  9. #18
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    Citazione Originariamente Scritto da Louis Gara Visualizza Messaggio
    Prima pagina per Filippo Inzaghi sulla Gazzetta dello Sport.
    La rosea titola "L'Europa è casa Milan", infatti Inzaghi nell'intervista concessa al quotidiano sportivo si esprime sull'habitat naturale del Milan: "Il Milan è da Europa, non può starci fuori. Noi quest'anno dobbiamo innanzitutto migliorare la posizione in classifica rispetto alla scorsa stagione e poi qualificarci alle Coppe, che sia Champions League o Europa League, poi si vedrà".
    Inzaghi poi si sbilancia sull'altra competizione che vedrà impegnato il Milan questa stagione: "La Coppa Italia è la nostra Champions League, un trofeo è sempre importante, quest'anno ancora di più".

    Oltre agli obbiettivi, Inzaghi fa anche una sintesi del suoi primi mesi da allenatore del Milan.
    "Ricordo la cena dell'incoronazione ad Arcore, il 31 Maggio. Fu bellissimo.
    Ora sto dalla mattina alla sera a Milanello, ce la metto tutta e ringrazio anche lo staff per l'aiuto. Un errore in questi primi mesi, sono state le amichevoli contro squadre fortissime e più pronte, rischiavamo che il morale dei giocatori si abbattesse, ma hanno reagito bene. Io spero che la correttezza venga sempre premiata, non faccio mai scelte per simpatia.
    Tra me, Galliani, Barbara Berlusconi e il Presidente c'è grande sintonia. Dopo i due pareggi consecutivi, Berlusconi si è complimentato per la voglia manifestata in campo.
    Se è possibile ricostruire la squadra senza investire? Mi rendo conto del periodo particolare che vive la società, mi stimola ad aiutarla. Sono ambizioso, torneremo presto in alto."

    Passando al lato tecnico: "Io voglio una squadra solida che prenda pochi gol, ma mi piace il calcio offensivo. Per ora segniamo tanti gol, ne prendiamo troppi ma aspettiamo che tornino tutti i centrali difensivi titolari per migliorare dietro.
    Come modello, mi ispiro al Real di Ancelotti. Una squadra che varia dal 4-3-3 al 4-4-2, al 4-2-3-1, è importante per un allenatore non fossilizzarsi su un solo modulo, ma lavorare con quello che offre la squadra.
    Il Milan gioca meglio senza centravanti puro? No, anche Menez è un centravanti. Devo essere io bravo a schierare Torres, Menez e Pazzini in modo da farli rendere bene.

    El Shaarawy? il 4-3-3 l'ho scelto per valorizzare lui, io lo metterei sempre in campo ma devo pensare al bene del Milan. E dipende dallo spirito che mostra. Se è quello degli ultimi minuti contro il Chievo, allora non andrà in panchina di certo".
    ma si dai niente di nuovo....

    per me Pippo va giudicato a fine anno per vedere come si chiuderà questa stagione

  10. #19
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,741
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    ''La Coppa Italia dev'essere la nostra Champion's League''.

    Agghiacciante per una squadra del nostro calibro. Immaginate questa frase pronunciata da un allenatore del Bayern Monaco, del Real Madrid, del Barcellona, del Manchester UTD, e così via. Io credo che non vi sia nessuna squadra del nostro rango che faccia un'esternazione del genere. Ma forse è il caso di rendersi conto d'aver ormai abbandonato quell'èlite. Questo è puro provincialismo, al di là delle difficoltà!

    E al riguardo di El Shaarawy... Credo vi punti poco e nulla, preferendogli (talvolta giustamente) Bonaventura, il quale credo presto gli toglierà il posto da titolare. Credo solo Menez e Honda abbiano il posto fisso lì davanti. El Shaarawy farà da riserva sino al prossimo infortunio.
    Noi dal 18 luglio 2012 siamo diventati ufficialmente una provinciale.

  11. #20
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,970
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    ''La Coppa Italia dev'essere la nostra Champion's League''.

    Agghiacciante per una squadra del nostro calibro. Immaginate questa frase pronunciata da un allenatore del Bayern Monaco, del Real Madrid, del Barcellona, del Manchester UTD, e così via. Io credo che non vi sia nessuna squadra del nostro rango che faccia un'esternazione del genere. Ma forse è il caso di rendersi conto d'aver ormai abbandonato quell'èlite. Questo è puro provincialismo, al di là delle difficoltà!

    E al riguardo di El Shaarawy... Credo vi punti poco e nulla, preferendogli (talvolta giustamente) Bonaventura, il quale credo presto gli toglierà il posto da titolare. Credo solo Menez e Honda abbiano il posto fisso lì davanti. El Shaarawy farà da riserva sino al prossimo infortunio.
    ti capisco.
    ma sono comunque contento perche vorrei vedere un milan che gioca la coppa italia per vincerla.
    e comunque un trofeo vero... non e mica la tim cup.

    quest'anno non e che dobbiamo risparmiarci per un trofeo ancora piu importante.
    non ci sono scuse.
    posso accettare solo di uscire contro una squadra piu forte come juve o roma.
    non certo contro l'udinese di turno.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.