Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,245

    Investire sugli osservatori

    Visto che non è più il tempo dei grandi acquisti, mi chiedo come mai la società non abbia pensato ad un serio investimento nel settore osservatori.
    Ci sono squadre come ad esempio Porto, Benfica, Borussia Dortmund, che investono tanto sullo scouting. E' così difficile da attuare come programma?
    Invece di spendere 5-6 milioni ogni anno per qualche panchinaro inutile potrebbero investire quei soldi per ingaggiare e far lavorare i migliori osservatori d'europa.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    13/04/2017 FREEDOM L'avatar di 28Maggio2003
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    2,590
    Mah ormai non credo neanche ci sia molto bisogno di perfezionare queste figure, i potenziali gioiellini sono arcinoti e sui taccuini delle maggiori squadre da subito... Se poi si parla di giocatori ancora molto acerbi c'è sempre il solito discorso del "può il milan far crescere questi giocatori in casa?", anche se da diversi anni non lottiamo per vincere non è proprio nella nostra filosofia anche perché dicendolo chiaramente si tratta di una metodologia che non porta risultati a meno che appunto non ti trovi nel campionato portoghese o olandese di turno...

  4. #3
    Figurati se si investe su osservatori!?!?! Non c'è programmazione ....non si capisce cosa e che vogliono fare....pensa gli osservatori!!!

  5. #4
    Purtroppo lo facciamo poco... e male. Questo è il dato dell'ultimo bilancio:




    Il thread con tutte le spese lo trovi qui: Bilancio Ordinario d’esercizio Milan al 31.12.13: numeri e curiosità
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Darren Marshall
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    9,245
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Purtroppo lo facciamo poco... e male. Questo è il dato dell'ultimo bilancio:




    Il thread con tutte le spese lo trovi qui: Bilancio Ordinario d’esercizio Milan al 31.12.13: numeri e curiosità
    Praticamente l'osservazione è nulla, ci affidiamo solo ai procuratori ed infatti siamo nella melma.

  7. #6
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da 28Maggio2003 Visualizza Messaggio
    Mah ormai non credo neanche ci sia molto bisogno di perfezionare queste figure, i potenziali gioiellini sono arcinoti e sui taccuini delle maggiori squadre da subito... Se poi si parla di giocatori ancora molto acerbi c'è sempre il solito discorso del "può il milan far crescere questi giocatori in casa?", anche se da diversi anni non lottiamo per vincere non è proprio nella nostra filosofia anche perché dicendolo chiaramente si tratta di una metodologia che non porta risultati a meno che appunto non ti trovi nel campionato portoghese o olandese di turno...
    sono in linea anche io con questo discorso qua..

  8. #7
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,620
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Visto che non è più il tempo dei grandi acquisti, mi chiedo come mai la società non abbia pensato ad un serio investimento nel settore osservatori.
    Ci sono squadre come ad esempio Porto, Benfica, Borussia Dortmund, che investono tanto sullo scouting. E' così difficile da attuare come programma?
    Invece di spendere 5-6 milioni ogni anno per qualche panchinaro inutile potrebbero investire quei soldi per ingaggiare e far lavorare i migliori osservatori d'europa.
    Ciao,

    a mio avviso non è semplice come la metti tu.
    Per fare l' osservatore non ci vuole una laurea in ingegneria nucleare, serve solo un buon intuito e un po' di cervello, qualità che son presenti sicuramente in molte persone, immagino anche nei nostri osservatori.

    Porto e Benfica non fanno testo, giocano in un campionato scarso e con una tale supremazia che possono permettersi di inserire qualche giovane.
    Il Dortmund è una meteora, ha azzeccato la rosa degli ultimi anni (complimenti a loro) ma bisognerà vedere in futuro se torneranno ai soliti medi livelli o resterà in alto.

    Il discorso dei giovani da scovare, non è facilmente avvicinabile a Milan e altre big d' Europa.. o diventiamo l' Udinese sul serio, dove puoi dar fiducia ai vari Benatia, Sanchez ecc anche dopo una prima stagione nell' anonimato, oppure lasci coltivare i giovani alle altre squadre e te li compri poco prima che sboccino.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da Darren Marshall Visualizza Messaggio
    Visto che non è più il tempo dei grandi acquisti, mi chiedo come mai la società non abbia pensato ad un serio investimento nel settore osservatori.
    Ci sono squadre come ad esempio Porto, Benfica, Borussia Dortmund, che investono tanto sullo scouting. E' così difficile da attuare come programma?
    Invece di spendere 5-6 milioni ogni anno per qualche panchinaro inutile potrebbero investire quei soldi per ingaggiare e far lavorare i migliori osservatori d'europa.
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Ciao,

    a mio avviso non è semplice come la metti tu.
    Per fare l' osservatore non ci vuole una laurea in ingegneria nucleare, serve solo un buon intuito e un po' di cervello, qualità che son presenti sicuramente in molte persone, immagino anche nei nostri osservatori.

    Porto e Benfica non fanno testo, giocano in un campionato scarso e con una tale supremazia che possono permettersi di inserire qualche giovane.
    Il Dortmund è una meteora, ha azzeccato la rosa degli ultimi anni (complimenti a loro) ma bisognerà vedere in futuro se torneranno ai soliti medi livelli o resterà in alto.

    Il discorso dei giovani da scovare, non è facilmente avvicinabile a Milan e altre big d' Europa.. o diventiamo l' Udinese sul serio, dove puoi dar fiducia ai vari Benatia, Sanchez ecc anche dopo una prima stagione nell' anonimato, oppure lasci coltivare i giovani alle altre squadre e te li compri poco prima che sboccino.
    L'alternativa attualmente quale sarebbe?
    Non possiamo permetterci più i giocatori forti o i campioni, allora è meglio cercare di costruirseli in casa o andare a scovarli prima che diventino forti, no?
    Io rimango sempre dell'idea che se si ha un budget di 20/25 milioni è meglio andarli a spendere per un giocatore solo bravo/forte che per 4 mezzi giocatori, pian piano così si può tornare ad essere competitivi anche nelle competizioni europee.
    Il discorso sulla scarsa competitività del campionato portoghese ("campionato scarso"), non te la prendere, sinceramente mi fa ridere.
    Negli ultimi anni, vedi l'ultima Europa League, quando si sono scontrate squadre italiane e portoghesi chi ha passato il turno? Quest'anno tra l'altro con Juve-Benfica si sono sfidate le prime in classifica, con Napoli-Porto le 2 terze.
    Non credo che in questo momento storico il campionato italiano sia così superiore a quello portoghese.
    Così come fino a qualche anno fa si diceva che il campionato tedesco era mediocre oppure che in quello spagnolo c'erano solamente 2 squadre. Non vedo per quale motivo anche le squadre italiane non possano lanciare qualche giovane: Donati è peggio di Jonathan? Perché non gli è stata data una possibilità? Magari avrebbe fatto pena, ma se invece si fosse inserito bene avresti risparmiato i soldi per poter andare su un altro giocatore. Tra l'altro Donati gioca nel Lerverkusen, in questo momento superiore all'Inter. Perché non lanciare Cristante e acquistare Essien? Non dite che Cristante era infortunato, perché ha avuto dei problemi fisici dopo la chiusura della sessione invernale del calciomercato quando Essien era già stato preso. Perché strapagare dei giocatori stranieri sopravvalutati che sono delle scommesse tanto quanto quelli italiani e non puntare sui nostri? Non sbagliano solamente le grandi eh, il problema è che anche le medio-piccole vanno a prendere gli Allan, i Cofie, ecc...

  10. #9
    Member L'avatar di pazzomania
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Lago d' iseo ( BG)
    Messaggi
    4,620
    Citazione Originariamente Scritto da Angstgegner Visualizza Messaggio
    L'alternativa attualmente quale sarebbe?
    Non possiamo permetterci più i giocatori forti o i campioni, allora è meglio cercare di costruirseli in casa o andare a scovarli prima che diventino forti, no?
    Io rimango sempre dell'idea che se si ha un budget di 20/25 milioni è meglio andarli a spendere per un giocatore solo bravo/forte che per 4 mezzi giocatori, pian piano così si può tornare ad essere competitivi anche nelle competizioni europee.
    Se non tenessi alla mia squadra, mi piacerebbe che il Milan facesse come dici tu, cosi dopo 2-3 anni di 7-8 posto forse cambieresti idea.

    Citazione Originariamente Scritto da Angstgegner Visualizza Messaggio
    Il discorso sulla scarsa competitività del campionato portoghese ("campionato scarso"), non te la prendere, sinceramente mi fa ridere.
    Negli ultimi anni, vedi l'ultima Europa League, quando si sono scontrate squadre italiane e portoghesi chi ha passato il turno? Quest'anno tra l'altro con Juve-Benfica si sono sfidate le prime in classifica, con Napoli-Porto le 2 terze.
    Non credo che in questo momento storico il campionato italiano sia così superiore a quello portoghese.
    visto che tiri in ballo coppe europee ecc.... non ti rispondo in base ad opinioni personali, ma starò ai freddi numeri, guardati il Ranking, il Portogallo ci è davanti di un inezia giusto il prossimo anno grazie ad una singola eccezionale stagione (qualche anno fa, dove son arrivate mi pare 3 su 4 in semifinale EL).
    Per il resto ci è sempre stato dietro, e dietro ci tornerà (e di molto) tra 1 anno esatto,a partire da oggi.

  11. #10
    Senior Member L'avatar di Angstgegner
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Messaggi
    9,922
    Citazione Originariamente Scritto da pazzomania Visualizza Messaggio
    Se non tenessi alla mia squadra, mi piacerebbe che il Milan facesse come dici tu, cosi dopo 2-3 anni di 7-8 posto forse cambieresti idea.

    visto che tiri in ballo coppe europee ecc.... non ti rispondo in base ad opinioni personali, ma starò ai freddi numeri, guardati il Ranking, il Portogallo ci è davanti di un inezia giusto il prossimo anno grazie ad una singola eccezionale stagione (qualche anno fa, dove son arrivate mi pare 3 su 4 in semifinale EL).
    Per il resto ci è sempre stato dietro, e dietro ci tornerà (e di molto) tra 1 anno esatto,a partire da oggi.
    Io non voglio solamente i giovani, ma non voglio una squadra in cui delle cariatidi o dei giocatori palesemente bolliti sul viale del tramonto tolgano il posto a giovani che devono emergere e dimostrare tutto. Non mi sembra di chiedere la luna, ho solamente detto che non vorrei venissero presi gli Essien e si desse più spazio ai Cristante, a giovani di valore che devono dimostrare tutto, certo, e magari non è detto che ci riescano, ma che devono avere le proprie chances (quest'anno Cristante nelle poche partite in cui ha giocato è stato tra i migliori). Non sono uno che si riempe la bocca del progetto giovani, perché non esiste da nessuna parte sulla faccia della terra per nessuna squadra al mondo, ma chiedere più spazio per i giovani, anche come alternative in caso di emergenza o turnover, e meno per i bolliti è reato?
    Per quanto riguarda invece il confronto tra campionato italiano e portoghese, non voglio tessere le lodi del campionato portoghese, ma semmai far notare quanto siamo più vicini al livello di quest'ultimo rispetto a quello di Inghilterra, Spagna e Germania.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.