Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 14 di 14

  1. #11
    Membro e rettile
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Messaggi
    6,172
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come riporta Calcio e Finanza, nel CDA che ha segnato il passaggio dell'Inter al Suning, sono emersi i numeri che ha investito il colosso cinese. Eccoli nel dettaglio:

    - Valore società prima dei debiti: 508M (650M dopo l'aumento di capitale pari a 142M)
    - Valore società dopo i debiti (355M): 863M (1,005 miliardi dopo l'aumento di capitale pari a 142M)

    Moltiplicatore ultimo fatturato (170M): X 5,9.


    Dunque un impegno economico elevatissimo, come affermano gli stessi amministratori molto superiore al reale valore che si utilizza per calcolare il prezzo di una società di calcio. Ma nel CDA ciò non è stato giustificato in modo chiarissimo.

    Il reale valore dell'Inter infatti sarebbe stato questo:

    - Valore società prima dei debiti: 328M
    - Valore società dopo i debiti (355M): 683M

    Moltiplicatore ultimo fatturato (170M): X 4.

    Una differenza che gli amministratori spiegano in poche righe: "Il CDA reputa che i valori dell'aumento di capitale trovino sostanziale conferma nell’applicazione del criterio valutativo che è stato ritenuto idoneo ad esprimere il valore del capitale economico della società".

    Per fare dei paralleli, ad oggi soltanto il Manchester United può vantare un moltiplicatore del fatturato pari a X 5,6 (ricavi 480M, valore debiti compresi 2,3 miliardi).

    La Juventus addirittura è valutata a piazza affari con un moltiplicatore pari a X 1,4 (ricavi 324,7M, valore debiti compresi 444,7M).
    Guardando i moltiplicatori usati per il Man. Utd e per la Juve si nota chiaramente che Suning ha fatto una valutazione non prudenziale dell'Inter.

    Per carità in sé non è nulla di scandaloso, però la gestione futura deve giustificare il ricorso a queste valutazioni ottimistiche.

    Cioè devono riuscire a far sì che l'Inter invece di produrre perdite colossali inizi a produrre anche utili. Altrimenti la valutazione resterà una semplice operazione aritmetica non supportata da fatti economici che la giustifichino.

    Tuttavia il FPF e il diritto di veto di Thohir son due ostacoli che, almeno nel breve periodo, possono rallentare il processo di crescita.
    Londra, 22 Maggio 1963 -------> Coppa Campioni
    Madrid, 28 Maggio 1969 -------> Coppa Campioni
    Barcellona, 24 Maggio 1989 ----> Coppa Campioni
    Vienna, 23 Maggio 1990 -------> Coppa Campioni
    Atene, 18 Maggio 1994 --------> Champions League
    Manchester, 28 Maggio 2003 ---> Champions League
    Atene, 23 Maggio 2007 --------> Champions League
    Dubai, 21 Aprile 2015 ---------> Prestigioso torneo Hamdan Bin Mohammed

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    15,142
    Citazione Originariamente Scritto da wfiesso Visualizza Messaggio
    Psg 2.0
    Non dico quei livelli ma di certo appena liberati dal FPF agiranno pesantemente e faranno dei gran colpi, l'hanno detto chiaro e tondo alla presentazione
    Si torna a giocare e a tifare davvero

  4. #13
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Citazione Originariamente Scritto da Milanforever26 Visualizza Messaggio
    Non ho capito una mazza l'unica cosa che mi sembra evidentissima è che questi di Sunning a differenza dei nostri misteriosi cinesi, che si mettono in gruppo per cacciare poca grana ciascuno e dividersi il rischio, hanno una voglia matta di investire e di vincere, sono ambiziosi e cercano pubblicità, inoltre lavorano e fanno tutto senza alcuna mediaticità...

    Attenzione a questa inter che sta nascendo, attenzione davvero...
    Aspetta... qua il problema di fondo è che da noi il teatrino della cessione è venuto fuori ben prima che gli accordi fossero ad uno stato avanzatissimo!!!
    La cessione dell'Inter è diventata pubblica quando ormai i giochi erano fatti e quindi Suning poteva esporsi pubblicamente senza ripercussioni. Thoir ha avuto il vantaggio che vivendo in asia lontano dai riflettori, ha potuto trattare nella riservatezza più totale. Senza contare che Thoir ha comprato l'Inter per guadagnare, quindi aveva tutto l'interesse a vendere.
    Con il Clown che abbiamo come presidente è più che giustificato avere un'interfaccia che ti protegge dalle cavolate (in questo caso Galatioto). Io aspetterei la firma del preliminare per giudicare i nostri acquirenti. Se continuano a fare i misteriosi anche a firme avvenute, possiamo iniziare a preoccuparci.
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  5. #14
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    10,991
    Citazione Originariamente Scritto da IDRIVE Visualizza Messaggio
    Ragazzi, lungi da me fare il rosicone e men che meno l'esperto economista, però per il lavoro che faccio qualcosina in fatto di bilanci ho masticato. Basta leggere l'articolo da cima a fondo, per rendersi conto che "Calcio e Finanza" ha fatto praticamente da notaio, prendendo cioè atto delle valutazioni che sono state attribuite al club non da un'azienda esperta di mercato o di brand, ma... dai proprietari stessi.
    Mi spiego: Suning ha distribuito un documento ufficiale ove ha provveduto a fare una valutazione della Società adottando, un criterio di stima universalmente riconosciuto, ma applicandogli al tempo stesso - e per loro stessa ammissione - il massimo parametro motliplicatore possibile. In sintesi: sarebbe come se tutti stessero a disquisire il valore di Donnarumma, tizio lo valuta 30 Milioni, Caio 40, Sempronio (leggi Raiola) 50, ecc... poi se ne esce fuori il Milan con un documento sì, ufficiale, ma privo di contraddittorio, dove dice che la valutazione del nostro portierone è di... 150 milioni, in quanto ha preso in considerazione l'età rapportandola alla quotazione attuale di Messi e Cristiano Ronaldo. Insomma... io ci andrei cauto.
    Io non sono un esperto. Anzi. Ma avevo capito la tua stessa cosa.
    Sono loro stessi a dire quanto valgono... insomma nulla di interessante.
    Perche e facile dire che ora valgono 1 mld.
    Intanto quando l'hanno comprata non mi sembra che abbiano pagato 10.000.000 per l'1%... quindi la storia del miliardo e completamente ridicola.
    Brocchi per brocchi

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.