Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

  1. #1

    Inter, ecco la situazione post Suning. Mercato low cost e il FPF...

    Come riporta Tifoso Bilanciato, dopo la cessione nelle mani del Suning, per l'Inter inizia un nuovo capitolo.

    Suning acquisterà il 68,55% dell'Inter per 270M, facendosi carico del debito di 230M gravante con Goldman Sachs.
    L'investimento è ripartito in questo modo:



    Per Thohir plusvalenza di 15M (il 70% dell'indonesiano era a bilancio per 75M, e la sua quota è stata pagata 57M)
    In totale, quindi, l'Inter è costata 500M di cui: circa 145M per il capitale, 108M di rimborso prestiti ai soci, 230M di debito bancario.

    Capitolo calciomercato: per i nerazzurri inizialmente non sarà tutto rose e fiori. Fino alla stagione 2018/2019, infatti, l'Inter dovrà fare i conti con il FPF sulla base degli accordi stipulati precedente da Thohir.



    Sulla base di questi impegni (se vuole partecipare alle competizione europee, ndr), l'Inter dovrà chiuder il bilancio al 30 giugno 2017 in pareggio o al massimo con una perdita massima di 10M (se vuole pagare solo 7M di multa).
    Le modifiche apportate a fine 2015 riguardanti il FPF, infatti, che permettono a chi cambia proprietà di stipulare un «voluntary agreement» con l'obiettivo di arrivare nel giro di 4 anni al pareggio di bilancio (presumibilmente lo stesso piano prospettato dai cinesi del Milan, ndr), non è previsto per le società come l'Inter che nei 3 anni precedenti si siano accordate con la UEFA tramite un «settlement agreement» per concordare delle sanzioni.

    L'Inter, inoltre, non avrebbe nemmeno la possibilità "furbetta" di farsi prestare i giocatori dallo Jiangsu in quanto la UEFA metterebbe tali operazioni sotto la lente d'ingrandimento essendo il Jiangsu di proprietà del Suning e quindi potendo verificarsi una operazioni con parti correlate (tipo TPO).

    Conseguenze? Nessun grande colpo in arrivo, se non grandi occasioni che possano rientrare nei parametri UEFA. Quindi soprattutto prestiti con obblighi o diritti di riscatto.

    Ciò però ovviamente non impedirà all'Inter di iniziare a svilupparsi da un punto di vista commerciale per iniziare ad aumentare il fatturato e quindi avere delle spalle più solide per poter operare con più serenità.
    Ultima modifica di Il Re dell'Est; 15-06-2016 alle 08:32
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Come sostenevo qualche tempo fa, sti cinesi i primi tempi avranno le mani legate. E tutto per colpa delle precedenti gestioni scellerate.

    In questo senso noi stiamo messi molto meglio, potendo accordarci con la UEFA tramite un «voluntary agreement» di durata quadriennale. E quindi prospettando crescite sostanziose dei ricavi che giustifichino determinate spese.
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di corvorossonero
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    7,369
    Godo, ribadisco il mantra: spero falliscano.

  5. #4
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,939
    Non cambia nulla, anzi credo debbano vendere qualche giocatore importante.
    Va considerato l'obbligo che hanno di andare in Champions l'anno prossimo, quest'anno potrebbe essere più dura se il Milan fa un mercato serio e si libera di Galliani.

  6. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,133
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Come sostenevo qualche tempo fa, sti cinesi i primi tempi avranno le mani legate. E tutto per colpa delle precedenti gestioni scellerate.

    In questo senso noi stiamo messi molto meglio, potendo accordarci con la UEFA tramite un «voluntary agreement» di durata quadriennale. E quindi prospettando crescite sostanziose dei ricavi che giustifichino determinate spese.
    in parole povere, se noi torniamo in europa il prossimo anno potremmo spendere piu di loro, e in questo dovremmo ringraziare Berlusconi per l'austerità?
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  7. #6
    Senior Member L'avatar di sballotello
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    5,175
    vedremo, possono comunque fregarsene pagare le multe che ci sono da pagare e fare lo squadrone per vincere comunque in italia

  8. #7
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,308
    Vabbè ma se non rispetta gli accordi paga 20 mln e basta ?

  9. #8
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    Vabbè ma se non rispetta gli accordi paga 20 mln e basta ?
    Non so se la multa più alta sia quella, comunque di sicuro non parteciperebbero alla competizione europea, sia EL o CL. In questo caso romperebbero un accordo sottoscritto ed è gravissimo rispetto al non rispettare semplicemente i parametri a cui tutti sono tenuti.

    Citazione Originariamente Scritto da wfiesso Visualizza Messaggio
    in parole povere, se noi torniamo in europa il prossimo anno potremmo spendere piu di loro, e in questo dovremmo ringraziare Berlusconi per l'austerità?
    In un certo senso, si. Se avessimo continuato a spendere e spandere, fregandocene del FPF, a questo punto ci saremmo trovati in condizioni simili. Ma io l'avevo intuito che la nostra austerity mascherava l'intenzione di vendere per far si che la società fosse più appetibile e meglio rilanciabile dagli acquirenti. Direi che le cose stanno andando proprio così
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  10. #9
    Ma come?! Ma i cinesi non erano tutti pieni di soldi? e messi? E ronaldo? E James?


    Sono entrati in un circolo vizioso, sono una società a perdere che così facendo passerà di mano in mano rimanendo sempre nell'anonimato, come del resto sono sempre stati nella loro "storia" di falliti.

  11. #10
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,983
    Citazione Originariamente Scritto da Dell'erba Visualizza Messaggio
    Ma come?! Ma i cinesi non erano tutti pieni di soldi? e messi? E ronaldo? E James?


    Sono entrati in un circolo vizioso, sono una società a perdere che così facendo passerà di mano in mano rimanendo sempre nell'anonimato, come del resto sono sempre stati nella loro "storia" di falliti.
    Che centrano i cinesi? Si parla di accordi stipulati in precedenza da Thohir.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.