Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 84

  1. #41
    Sarebbe la chemio per il nostro cancro calcistico.

    Forza. Stringiamo i denti e superiamo questo brutto male.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    651
    Ecco che succede a non cedere le proprie società e a cercare con tutti i mezzi di stare sulla cresta dell'onda, qua si rischia il patatrac per il Milan

  4. #43
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,261
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport: questa inchiesta può avere gli stessi effetti di Mani Pulite in versione calcistica. Un dirigente Infront, durante le intercettazioni, si è fatto scappare un eloquente:"Qui ci mettono in galera".

    Gli atti investigativi sono pesanti e tremano in tanti. Bogarelli si comporta da padrone per favorire un player che può essere definito un socio: Mediaset. Dalle relazione della Guardia di Finanza emerge chiaramente che esiste un un cartello Infront Mediaset per danneggiare Sky. E La Lega, retta da Galliani e Lotito, è ritenuta complice. I reati ipotizzati dai PM sono i seguenti: turbativa d’asta, turbata libertà degli incanti e ostacolo all’attività degli organi di vigilanza. Si tratta di un vero e proprio terremoto che potrebbe tirare al proprio interno anche la politica. Ovvero, sullo sfondo potrebbe esserci anche Silvio Berlusconi.

    Tutto partì con l'arresto del fiscalista Baroni, colui che, guarda caso, Mr Bee nominò proprio Advisor in una trattativa che viene definita "Misteriosa". Secondo i magistrati la gestione Bogarelli nasconde complicate operazioni finanziarie all’estero mirate a far quadrare i conti di alcune società di A e B in difficoltà (eludendo i controlli Covisoc) e soprattutto l’assegnazione dei diritti gestita in modo irregolare.

    E intercettazioni tra Galliani e Bogarelli non lasciano alcun dubbio:"Bisogna fare pressione sulle altre squadre".

    Il ruolo di Preziosi. Il presidente del Genoa ha ottenuto 15 milioni di euro da Bogarelli per superare i controlli Covisoc. Preziosi non li ha e si affida a Bogarelli, che glieli fa arrivare direttamente dalla Svizzera. Preziosi, per sdebitarsi, cede (prima della quotazione in borsa) il 3% della sua azienda, la Giochi Preziosi, a Bogarelli e Co.

    Il pacchetto C dei diritti tv (le interviste) se lo era aggiudicato Sky. Ma le varie pressioni fatte da Infront e da Galliani (con le varie telefonate) lo hanno dirottato da Mediaset.

    Ecco le intercettazioni. C'è anche Galliani






    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 31 gennaio 2016, riporta due informative della finanza che gettano grandi ombre sui diritti televisivi.

    Infont - Mediaset: giochi proibiti. Un cartello anti Sky. Dalle intercettazioni:"Ci arrestano". A Preziosi aiuti per 15 milioni di euro e lui offre in cambio il 3% della sua azienda. Spunta anche la Serie B.

    Seguiranno aggiornamenti e dettagli.

    ...
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  5. #44
    Member L'avatar di Kaw
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,401
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La Gazzetta dello Sport: questa inchiesta può avere gli stessi effetti di Mani Pulite in versione calcistica. Un dirigente Infront, durante le intercettazioni, si è fatto scappare un eloquente:"Qui ci mettono in galera".

    Gli atti investigativi sono pesanti e tremano in tanti. Bogarelli si comporta da padrone per favorire un player che può essere definito un socio: Mediaset. Dalle relazione della Guardia di Finanza emerge chiaramente che esiste un un cartello Infront Mediaset per danneggiare Sky. E La Lega, retta da Galliani e Lotito, è ritenuta complice. I reati ipotizzati dai PM sono i seguenti: turbativa d’asta, turbata libertà degli incanti e ostacolo all’attività degli organi di vigilanza. Si tratta di un vero e proprio terremoto che potrebbe tirare al proprio interno anche la politica. Ovvero, sullo sfondo potrebbe esserci anche Silvio Berlusconi.

    Tutto partì con l'arresto del fiscalista Baroni, colui che, guarda caso, Mr Bee nominò proprio Advisor in una trattativa che viene definita "Misteriosa". Secondo i magistrati la gestione Bogarelli nasconde complicate operazioni finanziarie all’estero mirate a far quadrare i conti di alcune società di A e B in difficoltà (eludendo i controlli Covisoc) e soprattutto l’assegnazione dei diritti gestita in modo irregolare.

    E intercettazioni tra Galliani e Bogarelli non lasciano alcun dubbio:"Bisogna fare pressione sulle altre squadre".

    Il ruolo di Preziosi. Il presidente del Genoa ha ottenuto 15 milioni di euro da Bogarelli per superare i controlli Covisoc. Preziosi non li ha e si affida a Bogarelli, che glieli fa arrivare direttamente dalla Svizzera. Preziosi, per sdebitarsi, cede (prima della quotazione in borsa) il 3% della sua azienda, la Giochi Preziosi, a Bogarelli e Co.

    Il pacchetto C dei diritti tv (le interviste) se lo era aggiudicato Sky. Ma le varie pressioni fatte da Infront e da Galliani (con le varie telefonate) lo hanno dirottato da Mediaset.

    Ecco le intercettazioni. C'è anche Galliani






    La Gazzetta dello Sport in edicola oggi, 31 gennaio 2016, riporta due informative della finanza che gettano grandi ombre sui diritti televisivi.

    Infont - Mediaset: giochi proibiti. Un cartello anti Sky. Dalle intercettazioni:"Ci arrestano". A Preziosi aiuti per 15 milioni di euro e lui offre in cambio il 3% della sua azienda. Spunta anche la Serie B.

    Seguiranno aggiornamenti e dettagli.
    Volesse Iddio che fosse la volta buona, ma non ci credo. Siamo in Italia dopo tutto.

    Comunque noi tifosi ne abbiamo le palle piene, non ci importa di finire in B perchè prima di tutto vogliamo riappropiarci della nostra dignità. Una volta tornati "sani" potremmo tornare a parlare di nuovo di Calcio.

  6. #45
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,159
    Niente di nuovo,ma sopratutto è divertente la storia di questo Baroni inserito da Me.Been come advisor per l'acquisto del Milan hahaha
    In pratica non vendono il Milan ma stanno cercando di riportare i capitali nascosti di Berlusconi da l'estero....mamma mia che roba!

  7. #46
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Fiesso d'Artico (VE)
    Messaggi
    7,109
    Citazione Originariamente Scritto da cremone Visualizza Messaggio
    Ecco che succede a non cedere le proprie società e a cercare con tutti i mezzi di stare sulla cresta dell'onda, qua si rischia il patatrac per il Milan
    piu di tutti probabilmente rischiamo noi, ma se venisse realmente fatta piazza pulita tremeranno in molti
    "Quello che è successo quella sera a Barcellona è indescrivibile....immagina ottantamila persone che girano in tondo attorno al Camp Nou...brividi
    E' stata un'avventura pazzesca...il viaggio in pulman...il Camp Nou tutto rossonero...i Catalani che ci incitavano quando ci vedevano passare...la partita perfetta...Capitan Baresi che alza la coppa...
    E' stata un'avventura irripetibile..."
    Old.Memories.73

  8. #47
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    651
    Mi spiace ma la serie B possibilemente

  9. #48
    Senior Member L'avatar di Underhill84
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Livorno
    Messaggi
    8,441
    Citazione Originariamente Scritto da Denni90 Visualizza Messaggio
    Quoto te perché sei l ultimo a scrivere ma vale per tutti... Cosa c'è nera il Milan la b o la lega pro?
    Qui sono persone fisiche a rischiare... Le società non centrano nulla
    Il conflitto d'interessi è così enorme tra Galliani e Mediaset/Berlusconi, che è impossibile che il Milan non ne abbia tratto vantaggi economici.
    "Più che una società sembrate una telenovela, in pochi mesi state offuscando i successi di un'era".

    Il Milan è morto - Galliani è il suo cancro

  10. #49
    Senior Member L'avatar di sballotello
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    5,146
    Citazione Originariamente Scritto da Reblanck Visualizza Messaggio
    Niente di nuovo,ma sopratutto è divertente la storia di questo Baroni inserito da Me.Been come advisor per l'acquisto del Milan hahaha
    In pratica non vendono il Milan ma stanno cercando di riportare i capitali nascosti di Berlusconi da l'estero....mamma mia che roba!
    L'espresso dell odiato de benedetti ci aveva visto giusto

  11. #50
    Senior Member L'avatar di sballotello
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Messaggi
    5,146
    Citazione Originariamente Scritto da Toby rosso nero Visualizza Messaggio
    Devono fare disinfestazione toale come si fa con gli scarafaggi, piazza pulita.
    Col napalm

Pagina 5 di 9 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.