Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 35

  1. #11
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da BossKilla7 Visualizza Messaggio
    Mi dispiace Cristiano, ma quando in società decidono di vendere due come Di Maria e Özil rimpiazzandoli con James e bale e cacciano l'allenatore della decima sostituendolo con quello arrivato 5 in Italia i risultati sono questi. Dovresti prendertela con Perez
    l'allenatore della decima che ha perso lo scudetto contro il Montpellier, 3 campionati vinti in 15 anni e per il resto vittorie molto sculate. Non credo che sia quello il problema, sicuramente Perez invece si. Più Di Maria che Ozil.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Member L'avatar di Tifoso Di Tastiera
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Germania
    Messaggi
    4,645
    Citazione Originariamente Scritto da BossKilla7 Visualizza Messaggio
    Mi dispiace Cristiano, ma quando in società decidono di vendere due come Di Maria e Özil rimpiazzandoli con James e bale e cacciano l'allenatore della decima sostituendolo con quello arrivato 5 in Italia i risultati sono questi. Dovresti prendertela con Perez
    Infatti tutti problemi del Real d'oggi sono figli delle scelte scellerate di Perez.
    Ser Gregor. Dunsen. Raff the Sweetling. Ser Ilyn. Ser Meryn. Queen Cersei. Adriano Galliani. Filippo Inzaghi. Valar Morghulis.

  4. #13
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    188
    Non c'è bisogno di essere ''''''''''fan''''''''''' di questo o di quell'altro per affermare che Cristiano Ronaldo dal punto di vista atletico e professionale può permettersi di dire ciò che vuole

    E' una macchina da guerra

  5. #14
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da Baggio Visualizza Messaggio
    Non c'è bisogno di essere ''''''''''fan''''''''''' di questo o di quell'altro per affermare che Cristiano Ronaldo dal punto di vista atletico e professionale può permettersi di dire ciò che vuole

    E' una macchina da guerra
    solo contro le squadre deboli nei big match è sempre deludente da qualche anno.

  6. #15
    Senior Member L'avatar di BossKilla7
    Data Registrazione
    Mar 2015
    Messaggi
    6,256
    Citazione Originariamente Scritto da Torros Visualizza Messaggio
    l'allenatore della decima che ha perso lo scudetto contro il Montpellier, 3 campionati vinti in 15 anni e per il resto vittorie molto sculate. Non credo che sia quello il problema, sicuramente Perez invece si. Più Di Maria che Ozil.
    Non è una scusa che regge il fatto che Carlo abbia vinto pochi campionati, neanche a me piace eh, e mi sta ancora più sui maroni da quando si è prestato alla scenetta con Galliani sul suo ritorno, però non puoi cacciare l'unico allenatore con cui Ronaldo si è trovato bene al Real e ti ha fatto vincere la decima per poi sostituirlo con un fallimento annunciato. Adesso sono in mezzo ad una strada con un incognita allenatore per l'anno prossimo e coi mal di pancia più che giustificati dei suoi giocatori

  7. #16
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    ha ragione, si riferiva al fatto che al attacco c era praticamente solo lui assieme a due ragazzini nel finale, a centrocampo hai kovacic spacciato per grande giocatore, è ovvio che così non vai da nessuna parte

  8. #17
    Bannato
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    14,768
    Citazione Originariamente Scritto da Torros Visualizza Messaggio
    solo contro le squadre deboli nei big match è sempre deludente da qualche anno.
    vero questo non si può contestare, ma se perdi tutti i big match perché la squadra non è alla altezza come puoi essere decisivo

  9. #18
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2013
    Messaggi
    2,759
    Mi piace il suo carattere e mi piace pure in questa intervista. Gli danno sempre la colpa, ogni volta che le cose vanno male. Ma lui è un fenomeno, una macchina, ma il calcio si gioca comunque in 11. Cosa ha detto di male? Ha solo detto la verità.

    James Rodriguez ad oggi vale la metà di Di Maria. E' lento, macchinoso e non riesce a far nulla di buono. Kovacic non è da Real e Danilo non vale Marcelo. Per il resto che dire? Nel finale c'erano ragazzini della Cantera schierati nel Derby. Poveracci, quelli non si possono criticare ne giudicare. Se uno fa le solite interviste non va bene perché è noioso e banale e non dice mai quel che pensa. Quando uno dice cosa pensa non va bene perché non è etico e bla bla bla. Insomma, non ma vai bene nulla.

    Bale è tanto criticato qua dentro, ma la sua assenza si nota eccome. E' una bestia e il Real gira in tutt'altra maniera quando c'è lui in campo. Poi sia chiaro il primo artefice del disastro Real Madrid è solo ed unicamente Florentino Perez. Infatti le parole di Cristiano sono in parte anche un attacco al Presidente eh.

  10. #19
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da Superdinho80 Visualizza Messaggio
    vero questo non si può contestare, ma se perdi tutti i big match perché la squadra non è alla altezza come puoi essere decisivo
    Se il giocatore che dovrebbe essere il tuo miglior giocatore fa ridere sempre nei big match, è ovvio che perdi.

    Poche scuse i fatti sono che Cr7 fa ridere da qualche anno, non salta l'uomo, non inventa e fa solo gol inutili o segna su rigore.

  11. #20
    Member L'avatar di koti
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Messaggi
    3,979
    Citazione Originariamente Scritto da Shevchenko Visualizza Messaggio
    Mi piace il suo carattere e mi piace pure in questa intervista. Gli danno sempre la colpa, ogni volta che le cose vanno male. Ma lui è un fenomeno, una macchina, ma il calcio si gioca comunque in 11. Cosa ha detto di male? Ha solo detto la verità.

    James Rodriguez ad oggi vale la metà di Di Maria. E' lento, macchinoso e non riesce a far nulla di buono. Kovacic non è da Real e Danilo non vale Marcelo. Per il resto che dire? Nel finale c'erano ragazzini della Cantera schierati nel Derby. Poveracci, quelli non si possono criticare ne giudicare. Se uno fa le solite interviste non va bene perché è noioso e banale e non dice mai quel che pensa. Quando uno dice cosa pensa non va bene perché non è etico e bla bla bla. Insomma, non ma vai bene nulla.

    Bale è tanto criticato qua dentro, ma la sua assenza si nota eccome. E' una bestia e il Real gira in tutt'altra maniera quando c'è lui in campo. Poi sia chiaro il primo artefice del disastro Real Madrid è solo ed unicamente Florentino Perez. Infatti le parole di Cristiano sono in parte anche un attacco al Presidente eh.
    Ma nessuno contesta che Ronaldo sia il miglior giocatore del Real o che abbia anche detto cose vere. Il problema è che un leader quelle parole li non le non deve dirle mai, anche se fossero vere. Dichiarazioni del genere creano solo polveroni inutili e possibili problemi nello spogliatoio. Non servono niente, sono nocive e basta.

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.