Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 18 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 4 di 8 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 74
  1. #31
    Senior Member L'avatar di Butcher
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    5,456
    Citazione Originariamente Scritto da The Ripper Visualizza Messaggio
    Plausibile, ma il problema è un altro, ben più evidente.
    Costacurta e Albertini, i due che si sono espressi, sono DA SEMPRE uomini di Berlusconi, berlusconiani nel midollo e lacché di Galliani. Sono 2 che non perdono occasione per dire:"dobbiamo tutto a Berlusconi".

    Perché Maldini non ha detto "Nemmeno per sogno"? Ha detto che non gli è stato proposto nulla, ma non si è espresso negativamente. MALDINI. Uno che, al contrario dei due sopra, ha un conto aperto con Galliani e Berlusconi.
    Albertini lacché di Galliani non credo proprio. Per quel che può valere il Milan votò Tavecchio alle elezioni.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #32
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    52,542
    Quando parlo di "qualcosa che non quadra" mi riferisco a due ipotesi:

    1) Questi, magari in buoni rapporti con la vecchia proprietà (non Maldini, però), giocano a gettare melma sulla nuova proprietà.

    2) Fassone contro le bandiere del club.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  4. #33
    Citazione Originariamente Scritto da Il Re dell'Est Visualizza Messaggio
    Concordo. Poi bisogna vedere anche il tono.

    Comunque francamente sia le dichiarazioni di Albertini che di Costacurta mi sembrano fuori luogo. Provo a dare una spiegazione: le leggende ambivano al ruolo di DS che invece è stato dato ad un'altra persona. E quindi rosicano. Ma spero non sia così, perché sarebbe ridicolo.
    Mi sembra di rivivere la storia di trent'anni fa, all'alba di Berlusconi e Fininvest, quando tutti mostrarono scandalo perché l'uomo di Arcore aveva ripudiato la leggenda Rivera, di lunghissimo corso dirigenziale, per un anonimo dirigente del Monza ed un pressoché sconosciuto diesse dell'Udinese, e tutti anelavano al suo direttore generale, Dal Cin, l'uomo che portò Zico in Friuli. Allora, come ora, chi gestiva il portafogli si riservò il diritto di gestire il proprio investimento come meglio credeva, chiedendo di essere giudicato dai fatti. Chiedo: cosa cambia ora?

  5. #34
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Quando parlo di "qualcosa che non quadra" mi riferisco a due ipotesi:

    1) Questi, magari in buoni rapporti con la vecchia proprietà (non Maldini, però), giocano a gettare melma sulla nuova proprietà.

    2) Fassone contro le bandiere del club.
    Non mi sembrano ipotesi verosimili. La 2) soprattutto, per quale motivo? Ma anche la 1), Maldini e Albertini (ricordiamo cosa successe quando lasciò il Milan?) sono tutt'altro che amici di Galliani... Costacurta invece non saprei.

    Per me, come detto anche da qualcun altro, è semplice risentimento perché i primi ad esser stati chiamati sono altri. Atteggiamento umano, ma che se spiattellato in pubblico diventa ridicolo.

    Citazione Originariamente Scritto da Casnop Visualizza Messaggio
    Mi sembra di rivivere la storia di trent'anni fa, all'alba di Berlusconi e Fininvest, quando tutti mostrarono scandalo perché l'uomo di Arcore aveva ripudiato la leggenda Rivera, di lunghissimo corso dirigenziale, per un anonimo dirigente del Monza ed un pressoché sconosciuto diesse dell'Udinese, e tutti anelavano al suo direttore generale, Dal Cin, l'uomo che portò Zico in Friuli. Allora, come ora, chi gestiva il portafogli si riservò il diritto di gestire il proprio investimento come meglio credeva, chiedendo di essere giudicato dai fatti. Chiedo: cosa cambia ora?
    La storia si ripete... e speriamo non soltanto in questo
    Con il Milan nel sangue, nella mente e nel cuore.

  6. #35
    Member L'avatar di de sica
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    SMPE
    Messaggi
    3,589
    Intanto ennesima frecciata su Sky ai cinesi. Del Piero a una domanda, postagli sul poter diventare un uomo immagine del Milan cinese, ha risposto dicendo: " ah quello non lo so, sono in ballottaggio Bergomi e Javier Zanetti" , a voler rimarcare la grande presenza di ex interisti nel nuovo organigramma societario.
    [SIGPIC][IMG=sdfsdfsdfsdfsdf]http://img7.imageshack.us/img7/1672/sdfsdfsdfsdfsdf.png[/IMG][/SIGPIC]

  7. #36
    Citazione Originariamente Scritto da de sica Visualizza Messaggio
    Intanto ennesima frecciata su Sky ai cinesi. Del Piero a una domanda, postagli sul poter diventare un uomo immagine del Milan cinese, ha risposto dicendo: " ah quello non lo so, sono in ballottaggio con Javier Zanetti" , a voler rimarcare la grande presenza di ex interisti nel nuovo organigramma societario.
    Qui parlerei di vera e propria linea editoriale... C'è qualcun altro, lì? Dai, facciamo tutto stasera e passiamo ad altro.

  8. #37
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    11,952
    ora come ora delle bandiere da inserire non me ne può fregar di meno.

    si deve ancora arrivare al closing e già si azzuffano come galline rosicando su chi deve entrare in società e chi no.
    con calma arriveremo anche a questo, un passo alla volta.
    ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    13-04-2017 festa della Liberazione

  9. #38
    Junior Member L'avatar di Djerry
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    407
    Ma esattamente, che titolo avrebbero Albertini e Costacurta per avere un senso in società?

    Albertini è stato un disastroso politico sportivo in Federazione, catapultato dal nulla in ruoli nei quali non aveva alcuna competenza e sbandierato come il "nuovo" nel famoso duello per la Presidenza contro Tavecchio avendo nettamente il programma più vecchio e conservatore dei due.

    Costacurta, dopo aver fallito da allenatore a Mantova, non manca mai di rimarcare la sua vana-boriosità in ogni momento che si esprime a Sky, dicendo quasi regolarmente il nulla più assoluto e venendo smentito ogni qualvolta azzarda una previsione.

    Ditemi un pensiero di Albertini e Costacurta che avete sentito in questi dieci anni. Non esiste.

    Non è automatico che una bandiera del Milan sia per forza una garanzia di successo in determinati ruoli, perché una cosa è il giocatore e tutt'altra cosa è l'uomo.

    Il problema di Maldini invece pare essere opposto: ha troppa indipendenza e libertà di pensiero.

  10. #39
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    18,079
    Citazione Originariamente Scritto da er piscio de gatto Visualizza Messaggio
    Abbastanza ridicola come presa di posizione. Fassone e Mirabelli sono due professionisti, non due bandiere storiche dell'Inter
    .

    E anche se fosse poi? Se fossi sicuro che ci aiuterebbe a vincere vorrei Zanetti presidente Materazzi allenatore, i figli di tutti i giocatori dell'Inter in campo e tutta la dirigenza nerazzurra in blocco.

  11. #40
    Senior Member L'avatar di Now i'm here
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    prov. di bs
    Messaggi
    11,952
    Citazione Originariamente Scritto da Djerry Visualizza Messaggio
    Ma esattamente, che titolo avrebbero Albertini e Costacurta per avere un senso in società?

    Albertini è stato un disastroso politico sportivo in Federazione, catapultato dal nulla in ruoli nei quali non aveva alcuna competenza e sbandierato come il "nuovo" nel famoso duello per la Presidenza contro Tavecchio avendo nettamente il programma più vecchio e conservatore dei due.

    Costacurta, dopo aver fallito da allenatore a Mantova, non manca mai di rimarcare la sua vana-boriosità in ogni momento che si esprime a Sky, dicendo quasi regolarmente il nulla più assoluto e venendo smentito ogni qualvolta azzarda una previsione.

    Ditemi un pensiero di Albertini e Costacurta che avete sentito in questi dieci anni. Non esiste.

    Non è automatico che una bandiera del Milan sia per forza una garanzia di successo in determinati ruoli, perché una cosa è il giocatore e tutt'altra cosa è l'uomo.

    Il problema di Maldini invece pare essere opposto: ha troppa indipendenza e libertà di pensiero.
    oh, finalmente.
    è la stessa storia di mettere un milanista in panchina (seedorf, inzaghi, brocchi e così via).

    non è che l'essere un ex bandiera fa di te un fenomeno.

    cioè abbiamo avuto un presidente interista e un ad juventino per trent'anni, e adesso il problema è fassone che porta gente "interista" ?
    ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
    13-04-2017 festa della Liberazione

Pagina 4 di 8 PrimaPrima ... 23456 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.