Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 23

  1. #11
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Concordo su tutto quello che affermi,
    in verità però sono rimasto traumatizzato da De Jong che molti acclamavano ma che io vedevo come uno dei mali maggiori anche negli anni passati quando obiettivamente era il migliore dei nostri centrocampisti, mi auguro di non veder mai più uno con le sue caratteristiche davanti alla difesa del Milan.
    Sono d'accordo con te sul fatto che tanti giocatori difensivi non sia sinonimo di ottima fase difensiva, tutt'altro. Ricordo bene lo scorso anno Inzaghi, soffriva e metteva dentro difensori e centrocampisti difensivi a gogo eppure prendeva gol lo stesso.

    Detto questo, ognuno ha le sue idee per carità, ma pensare che De Jong avesse tante colpe non mi trova d'accordo. E' come pensare che i bei risultati arrivano perchè abbiamo tolto dalla porta Diego Lopez e messo Donnarumma.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #12
    Bannato
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,887
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo con te sul fatto che tanti giocatori difensivi non sia sinonimo di ottima fase difensiva, tutt'altro. Ricordo bene lo scorso anno Inzaghi, soffriva e metteva dentro difensori e centrocampisti difensivi a gogo eppure prendeva gol lo stesso.

    Detto questo, ognuno ha le sue idee per carità, ma pensare che De Jong avesse tante colpe non mi trova d'accordo. E' come pensare che i bei risultati arrivano perchè abbiamo tolto dalla porta Diego Lopez e messo Donnarumma.
    Non è proprio così, un portiere a meno di papere clamorose non influisce in maniera così netta,però in squadra ci sono ruoli più determinanti, se togli romagnoli e metti Bonera al suo posto capisci che cambia tutto, idem se togli Destro/Pazzini e inserisci Bacca, e tra tutti il mediano di fronte alla difesa è forse il ruolo più delicato.

    De Jong non era colpevole delle prestazioni in se stesse, ma era colpevole nelle sue mancanze, non aveva assolutamente il senso della posizione di Montolivo, che corre la metà ma intercetta il doppio delle palle,
    io credo che anche con il Montolivo agonizzante delle prime giornate, a Firenze Ely non avrebbe fatto quella figuraccia.

    a ciò si aggiungeva l'incapacità di Nigel a far ripartire il gioco, con conseguente maggiore pressione degli avversari.
    Nigel era una grandinata, il problema è che se al suo posto schieravi Muntari, Essien, Nocerino, o gli altri bidonazzi simili che avevamo collezionato, le cose peggioravano ulteriormente, pertanto lui passava per il salvatore della patria.

  4. #13
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Non è proprio così, un portiere a meno di papere clamorose non influisce in maniera così netta,però in squadra ci sono ruoli più determinanti, se togli romagnoli e metti Bonera al suo posto capisci che cambia tutto, idem se togli Destro/Pazzini e inserisci Bacca, e tra tutti il mediano di fronte alla difesa è forse il ruolo più delicato.

    De Jong non era colpevole delle prestazioni in se stesse, ma era colpevole nelle sue mancanze, non aveva assolutamente il senso della posizione di Montolivo, che corre la metà ma intercetta il doppio delle palle,
    io credo che anche con il Montolivo agonizzante delle prime giornate, a Firenze Ely non avrebbe fatto quella figuraccia.

    a ciò si aggiungeva l'incapacità di Nigel a far ripartire il gioco, con conseguente maggiore pressione degli avversari.
    Nigel era una grandinata, il problema è che se al suo posto schieravi Muntari, Essien, Nocerino, o gli altri bidonazzi simili che avevamo collezionato, le cose peggioravano ulteriormente, pertanto lui passava per il salvatore della patria.
    Sante parole.

  5. #14
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    1,816
    Citazione Originariamente Scritto da tifoso evorutto Visualizza Messaggio
    Si ma bisogna fare una disamina attenta,
    chiaro che una difesa solida è la base di ogni vittoria,
    però nel recente passato la società e purtroppo anche molti nel forum si sono fatti la falsa convinzione che per far ciò devi imbottire il centrocampo di incontristi fabbri e decerebrati (in primis Muntari ma anche De Jong),

    in realtà una buona fase difensiva la si costruisce con l'organizzazione, la sagacia tattica e anche la tecnica, senno ogni volta che recuperi palla la riperdi subito con grossi rischi di contropiedi.

    La controprova l'abbiamo adesso, abbiamo un undici abbastanza tecnico e offensivo, seppur sempre nella sua mediocrità, ma la fase difensiva è nettamente migliorata.
    la moda dei mediani è iniziata con Allegri, lo stesso che oggi molti considerano un genio del calcio

  6. #15
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da mr.wolf Visualizza Messaggio
    la moda dei mediani è iniziata con Allegri, lo stesso che oggi molti considerano un genio del calcio
    Lo stesso che l'anno scorso ha piazzato Pirlo davanti alla difesa. Allegri davanti alla difesa necessitava di un Van Bommel, meno tecnico ma più efficace difensivamente di Pirlo, perché davanti aveva gente come Ibrahimovic, Pato, Seedorf, gente che non smazzava e quindi gli serviva un uomo di equilibrio. Difatti l'anno scorso aveva Vidal, Pereyra, Pogba, Marchisio, Tévez, che anche in fase di non possesso davano il massimo e non c'ha pensato due volte a mettere il bresciano davanti alla difesa. Poi quella che Allegri ama giocare con gli scarponi in mezzo al campo è un'altra favoletta, lui stesso in un'intervista dell'anno scorso disse che predilige giocatori tecnici.

  7. #16
    Senior Member L'avatar di Dumbaghi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,599
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Lo sapete è un mio cavallo di battaglia, è troppo importante avere una squadra solida con una fase difensiva importante per raggiungere gli obiettivi prefissati. Non è un caso che il nostro ultimo scudetto, ad esempio, è stato caratterizzato proprio da questa cosa.

    Parliamo della stagione in corso.

    Le prime sette gare sono state intepretate con il 4-3-1-2, le reti subite sono state 12, la media imbarazzante di 1.7 reti a partita incassate.

    Passati poi al 4-3-3 per le successive sei siamo passati a subirne quattro, la media di 0,6 a gara.

    Il definitivo modulo è stato il 4-4-2 che ci accompagna da fine novembre, abbiamo giocato dieci gare, le reti subite sono state otto, una media di 0,8 a partita

    E' chiaro che Sinisa abbia lavorato in questi mesi sopratutto sui concetti di fase difensiva, come una casa si costruisce dalle fondamenta una squadra si costruisce dalla fase difensiva. Prendete la Juventus di Allegri, da mesi è la miglior difensa del campionato ed hanno messo a segno tredici vittorie di fila agganciando quasi la vetta.

    Quindi la parola d'ordine è solidità, non subire gol che li davanti con i giocatori offensivi il gol prima o poi arriva.
    Per questo dico che a prescindere il lavoro di Sinisa servirà, anche se andrà via ne beneficerà qualcun'altro

  8. #17
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    1,816
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Lo stesso che l'anno scorso ha piazzato Pirlo davanti alla difesa. Allegri davanti alla difesa necessitava di un Van Bommel, meno tecnico ma più efficace difensivamente di Pirlo, perché davanti aveva gente come Ibrahimovic, Pato, Seedorf, gente che non smazzava e quindi gli serviva un uomo di equilibrio. Difatti l'anno scorso aveva Vidal, Pereyra, Pogba, Marchisio, Tévez, che anche in fase di non possesso davano il massimo e non c'ha pensato due volte a mettere il bresciano davanti alla difesa. Poi quella che Allegri ama giocare con gli scarponi in mezzo al campo è un'altra favoletta, lui stesso in un'intervista dell'anno scorso disse che predilige giocatori tecnici.
    Allegri alla Juve si è trovato Pirlo in squadra e non poteva certo farlo fuori, in tre anni e mezzo da noi si è fatto riempire il centrocampo di fabbri.
    Sono fatti altro che storielle

  9. #18
    kolao95
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da mr.wolf Visualizza Messaggio
    Allegri alla Juve si è trovato Pirlo in squadra e non poteva certo farlo fuori, in tre anni e mezzo da noi si è fatto riempire il centrocampo di fabbri.
    Sono fatti altro che storielle
    Infatti dopo Allegri sono arrivati fior fior di registi. Dai, perfino a Inzaghi, che aveva espressamente richiesto un regista e che con la Primavera ha sempre utilizzato un giocatore tecnico davanti alla difesa, non gli hanno comprato nessun centrocampista tecnico..
    Allegri alla Juve avrebbe potuto piazzarci benissimo da subito Marchisio, che non è l'ultimo arrivato.

  10. #19
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    12,837
    Citazione Originariamente Scritto da mr.wolf Visualizza Messaggio
    Allegri alla Juve si è trovato Pirlo in squadra e non poteva certo farlo fuori, in tre anni e mezzo da noi si è fatto riempire il centrocampo di fabbri.
    Sono fatti altro che storielle
    Io penso che Allegri sia un allenatore molto aziendalista, lavora con quello che la sua "azienda" gli fornisce. A livello sportivo la Juve lavora bene, di conseguenza Allegri può lavorare bene.
    Non a caso si spiega l'immenso affetto che il Condor provava per Acciuga, poteva tranquillamente prendere chi gli pareva senza che l'allenatore mettesse becco negli acquisti e nelle cessioni.
    Cioè, Allegri si è fatto vendere nello stesso istante Ibra e Thiago, roba che qualsiasi altro allenatore sarebbe andato a farsi saltare in aria con le bombe in sede.
    Filippo Inzaghi (proveniente da 5 partite, di cui 4 perse e 1 vinta): "Ho rivisto lo spirito giusto: una l'abbiamo vinta, le altre... le abbiamo giocate bene."

  11. #20
    Bannato
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Messaggi
    1,816
    Citazione Originariamente Scritto da kolao95 Visualizza Messaggio
    Infatti dopo Allegri sono arrivati fior fior di registi. Dai, perfino a Inzaghi, che aveva espressamente richiesto un regista e che con la Primavera ha sempre utilizzato un giocatore tecnico davanti alla difesa, non gli hanno comprato nessun centrocampista tecnico..
    Allegri alla Juve avrebbe potuto piazzarci benissimo da subito Marchisio, che non è l'ultimo arrivato.
    Ti ripeto, i vari Van Bommel-Muntari-De Jong sono arrivati con Allegri allenatore del Milan e non credo li schifasse, poi se vogliamo cambiare i fatti allora mi arrendo.
    Alla Juve, che veniva da 3 scudetti di fila, era impossibile mettere in discussione Pirlo che era stato protagonista giocando nel suo ruolo davanti alla difesa, casualmente è stato lasciato partire dopo un anno e Allegri, come hai detto tu prima, ha messo proprio Marchisio a fare quel ruolo.

    Capisco che c'è la moda di pompare Allegri ma non diamogli meriti che non ha.

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.