Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Risultati da 1 a 9 di 9

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Il ''tifare contro'' per il Bene Superiore. Discutiamone.

    Talvolta, come spesso ci ha ricordato Machiavelli, ''Il fine giustifica i mezzi''. Qui dentro siamo tutte persone profondamente legate a questa squadra, che vivono di Milan tutti i giorni, in un modo o nell'altro. E che un pensiero, sia nello scempio che nella gioia, ce lo buttano sempre. Come un nuovo utente ha detto nell'altro topic: qui dentro c'è grande onestà intellettuale, capacità di opinionare e di parlare con contenuti. Per cui veniamo ad un argomento importante, senza nasconderci dietro un dito. Perché sono sicuro che è un ragionamento venuto in testa spesso a tutti. E' l'ombra che spunta dietro l'angolo quando cammini nei vicoli e i lampioni non ti illuminano più. Facciamo prima però una grande premessa: qui tutti vogliamo il bene del Milan e lungi da noi il goderne di una sua debacle, in ogni senso. Ciò detto, veniamo a noi.

    Credo che a tutti, a volte, capiti di pensare: ''Magari finiamo ultimi, magari finiamo 14esimi, così devono per forza esonerare Inzaghi, cedere o rivoluzionare qualcosa, sono costretti a farlo''. Così come ''Spero che perdiamo così poi voglio vedere entusiasmo, teatrini ecc. Non si può continuare così''.

    Ora, questo ragionamento, è così errato? Poniamo ad esempio che il Milan avesse raggiunto il terzo posto. Cosa sarebbe cambiato? Innanzitutto la posizione di Inzaghi sarebbe rimasta ben salda. Ci sarebbero stati i soliti rinnovi a gente priva di qualità, che comunque ci saranno lo stesso. Avremmo fatto il solito calciomercato ricco di parametri zero e scarti, probabilmente costosi ed inutili, senza spendere un euro per il cartellino. E in tutto ciò avremmo avuto proclami ajosa di entusiasmo, bellezza, grandezza e quant'altro. L'anno prossimo però tutto sarebbe dipeso dai preliminari e i pochissimi acquisti che avremmo fatto sarebbero stati appesi a quello. Magari saremmo stati pure eliminati subito, non accedendo ai gironi. O se avessimo avuto accesso, saremmo comunque stati eliminati nel giro di poco, difficilmente andando agli ottavi. Magari finendo col prendere pure imbarcate, visto il non gioco e la scarsezza che dilaga.

    Tutto ciò che significa? Che saremmo stati vittima di un vivacchiamento atto a corrompere tutto ciò che del Milan rimane, ponendo il suo ingresso in un circolo vizioso senza fine. Come spesso dice @Admin, ''è un entusiasmo che vedono solo loro'', ma ahimé, se vedi un idiota che prova a toccarsi il gomito con il naso, prima o poi, per curiosità o reazione, finisci per provarci anche tu.

    Poniamoci invece la domanda opposta. Se il Milan sprofondasse, se facesse peggio della gestione Allegri-Seedorf, non accedendo a nessuna coppa per il secondo anno di fila e trovandosi ben al di sotto delle aspettative, cosa accadrebbe? Sì, un Galliani di turno potrebbe dire ''Ripartiremo, anche la Juventus ha fatto due settimi posti consecutivi e poi ha aperto un ciclo'', ma la cosa non è affatto scontata. Perché non c'è la prevedibilità del primo caso. Tutti dovrebbero essere costretti a fare qualcosa. In tutti i sensi, in ogni campo.

    Quindi la mia domanda, con massima onestà intellettuale è, cos'è meglio? Meglio per il Milan, per il bene superiore.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,970
    Il tifare contro non porta a nulla, almeno al Milan. Cioè abbiamo tifato contro la passata stagione, in modo tale da rimanere fuori dalla coppe e programmare meglio la stagione, ma a cosa è servito?? Mettiamoci in testa che l'unico modo per risollevarci è la cessione della società a terzi. STOP. Quindi non entrare nelle coppe, fare un campionato anonimo e sperare addirittura (qualcuno lo penso) nella retrocessione non serve a nulla. Quindi l'anno o finisce bene o male cambia poco. La speranza è che il nano posa sloggiare. Altrimenti so cavoli. Comunque qui su MilanWorld non si tifa contro. MAI. E' un dogma ineluttabile. Lo so che il tuo ragionamento è più filosofico, però meglio evitare!

  4. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2014
    Messaggi
    1,197
    Il giorno in cui mi accorgerò di star tifando contro smetterò di seguire il calcio.

  5. #4
    In linea di massima concordo.

    E' come vedere un parente in stato vegetativo e decidere di staccare la spina.

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,266
    il bello è che c'è chi spera nelle sconfitte e poi dopo che abbiamo perso viene a lamentarsi pure
    ma smettere semplicemente di seguire la squadra per un po'?? non sarebbe meglio??

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,719
    Non tifo contro, mai.
    Però a volte quando si assiste a situazioni come quella attuale, che dura da anni, è meglio prendersi una pausa e non tifare rimanendo indifferenti.
    Tifare non è un obbligo fisiologico.

  8. #7
    Junior Member L'avatar di Sanji
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    333
    In questo momento non esiste un meglio per il Milan perchè a prescindere dai risultati non si investe. Dare la squadra ad Inzaghi dopo lo scorso anno significa non provare neanche ad affidare questa rosa mediocre ad un individuo di esperienza che potesse quantomeno darle un "anima". Per me è inutile tifare contro. Bisogna sperare in una cessione della società perchè solo questa potrebbe ridar vigore al nostro Milan.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,970
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    il bello è che c'è chi spera nelle sconfitte e poi dopo che abbiamo perso viene a lamentarsi pure
    ma smettere semplicemente di seguire la squadra per un po'?? non sarebbe meglio??
    Quoto. Si può anche staccare la spina per un po'.

  10. #9
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,233
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Il tifare contro non porta a nulla, almeno al Milan. Cioè abbiamo tifato contro la passata stagione, in modo tale da rimanere fuori dalla coppe e programmare meglio la stagione, ma a cosa è servito?? Mettiamoci in testa che l'unico modo per risollevarci è la cessione della società a terzi. STOP. Quindi non entrare nelle coppe, fare un campionato anonimo e sperare addirittura (qualcuno lo penso) nella retrocessione non serve a nulla. Quindi l'anno o finisce bene o male cambia poco. La speranza è che il nano posa sloggiare. Altrimenti so cavoli. Comunque qui su MilanWorld non si tifa contro. MAI. E' un dogma ineluttabile. Lo so che il tuo ragionamento è più filosofico, però meglio evitare!

    .
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.