Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito!
Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima
Risultati da 61 a 70 di 76
  1. #61
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    8,631
    Citazione Originariamente Scritto da RE_CARLO Visualizza Messaggio
    Te lo ripeto ... era Calciopoli se avessero pagato tutti..... cioè era un malcostume operare in quel modo...e come dici tu magari andava punito... ma dal momento che è stata un'indagine farlocca in quanto mirata a colpire solo la juventus...è stata una farsa a tutti gli effetti... trattasi quindi di farsopoli... Lo scudetto deve tornare in Corso Galileo Ferraris anche perchè il campionato 2005-2006 non è stato oggetto d'indagine.... e inoltre l'hanno dato ad un club come premio per etica sportiva... quell'etica che non esiste dal momento che l'inter telefonava più di tutti gli altri club coinvolti in Calciopoli....
    E quindi rifacciamo il processo? A 10 anni di distanza? Oppure una bella amnistia per tutti, in perfetto stile italiota? Mi spiace, ma mi auguro che non siano queste le argomentazioni con cui la società presenterà i propri esposti in altre sedi altrimenti avrò sempre la certezza che ci rideranno in faccia.
    Io spero che quel dannato scudetto venga cancellato per sempre dalle bacheche di tutti anche per questo: che finalmente tutto il tifo bianconero se ne faccia una ragione definitivamente, che comprenda che quegli scudetti non torneranno mai più e, aggiungo, non devono tornare. Ci vantiamo giustamente dello stile Juventus, un marchio di fabbrica che implica orgoglio e tenacia, ma anche eleganza e stile nel senso stretto della parola. Ed è sulla base di questi ideali che per il sottoscritto, nel momento in cui finalmente un qualunque organo competente toglierà l'ingiusto titolo assegnato a chi sappiamo, questa storia finirà per sempre, riposta in soffitta, lasciando spazio soltanto ai successi che porterà il futuro. E spero che accada anche per altri.
    Tifoso di Nostra Signora di Torino, non della Juventus SPA, della Agnellese fc o altri surrogati
    Anche alla Marmotta piacciono le polpette.
    Quando la tua squadra mette bilanci, fatturati e ricavi prima della gioia dei tifosi diventa davvero difficile continuare a tifare...
    La Juventus è una squadra di calcio, non una marca d'abbigliamento.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #62
    Junior Member L'avatar di RE_CARLO
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    61
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Quindi, secondo te, la Juventus non ha fatto nulla? O meglio, Moggi e Giraudo non hanno fatto nulla? La giustizia sportiva è riuscita a condannare Giraudo e Moggi sulla base di alcuna prova?
    Moggi e Giraudo sono stati condannati sul nulla... a Napoli non sono riusciti a portare una prova che fosse una.... a dimostrazione della colpevilezza dei due ex dirigenti bianconeri... l'accusa era di ammonizioni pilotate.... presi dal tabellino della gazzetta dello sport...l'arbitro Dattilo è stato accusato di aver ammonito tre giocatori dell'Udinese diffidati perchè la settimana successiva giocavano contro la juve ...ma quei tre giocatori furono regolarmente in campo perchè non erano diffidati...quindi anche se ammoniti non saltarono la gara contro la juve... solo un giocatore dell'Udinese non giocò contro la juve... perchè fu giustamente espulso per aver dato un pugno ad un giocatore avversario ... e questa è una delle numerose incongruenze di quel processo farlocco... vogliamo anche parlare anche del teorema delle sim svizzere?innanzitutto guardacaso vennero a galla solo nel 2008 cioè a distanza di 2 anni dal 2006...per avvolorare il castello di sabbia che avevano costruito e che nel dibattimento nel tribunale di napoli era crollato pezzo per pezzo... Le sim svizzere inanzitutto erano intercettabilissime..e lo hanno pure fatto intercettando le prime 3... ma visto che non contenevano traffico telefonico dal momento che Moggi le utilizzava per il mercato avendo scoperto che era spiato... chissà da chi....per le sue mosse di mercato... hanno lasciato perdere... salvo poi presentarsi con disegnini con delle freccette che incrociavano i numeri di telefono di Moggi con quelli di un arbitro...cioè mettevano il numero di una sim e ci scrivevano sopra il nome... e queste telefonate contenevano 20 30 40 50 contatti...con nel caso di Moggi-Bertini prima di uno juventus-Milan...ben 52 contatti telefonici...ma veramente c'era bisogno di chiamarsi 52 volte per aggiustare una partita?se facevano parte della cupola come ci era stato detto...bastava un cenno d'intesa ..non serviva nemmeno telefonarsi... e come se non bastasse in alcuni contatti telefonici con queste sim svizzere a chi faceva la telefonata ad esempio Moggi che chiamava l'arbitro gli venivano assegnate 10 telefonate in uscita..mentre all'arbitro che le riceveva risultavano 5 in entrata.... per non parlare delle celle da dove partivano le telefonate...non combaciava nulla insomma... ma basti pensare che il tutto è stato trascritto a mano ...con olio di gomito ...nell'era dei computer... ma come si fa a credere ancora a quella farsa....un processo basato sulle sensazioni..sui colpi di tosse.... sulle palline fredde e calde dei sorteggi... sui quali guardacaso c'era un video che dimostrava che era tutto regolare il sorteggio.....che hanno fatto sparire dal fascicolo sostituendolo con delle foto taroccate...per finire e dire senza ombra di dubbio che è stata una farsa...basti pensare all'assoluzione di tutti gli arbitri....quindi Moggi con chi la faceva sta cupola...maddai siamo seri ed obiettivi...

  4. #63
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Savona
    Messaggi
    14,966

    Lo scudetto di cartone assegnato all'Inter è l'ultimo dei problemi.
    Tanto la Juventus stessa vanta di averne 34. In pratica è uno scudetto assegnato a due squadre.
    Pure noi volendo potremmo scrivere a Casa Milan di averne 20 visto che eravamo secondi dietro ai ladroni in entrambe le stagioni.
    Soltanto che per fortuna noi non siamo né la Juventus né l'Inter
    L'importante nel tifare è avere ragione
    Limitarsi a tifare la propria squadra a quanto pare è un disonore se sei nel torto
    #ColpaDiAllegri

  5. #64
    Junior Member L'avatar di Juventino30
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    616
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    @RE_CARLO @Juventino30 @juventino @Dell'erba

    Io sono d'accordo con voi su quello che dite riguardo l'Inter. Sono d'accordo anche sul fatto che in Calciopoli ci sia stata disparità di trattamento. Sono d'accordo anche sul fatto che in Calciopoli fossero coinvolti tutti fino al collo, compresi quelli dell'Inter o anche lo stesso Galliani. Sarebbe infantile far passare la Juventus come il male o società con a capo Lotito, Galliani e Moratti come il bene.
    Tuttavia, ho una domanda per voi: alla luce di quello che è successo, ritenete che quei campionati fossero irregolari? Se no, vorrei sapere il perché; se sì, vorrei sapere se riteniate che voi dobbiate riaverli in bacheca.
    Insomma, vorrei sapere se per voi siate tra i(non gli unici) colpevoli di Calciopoli o se per voi sia stata tutta una farsa ai danni della Juve, che, in realtà, non aveva fatto nulla.
    Intanto occorre fare una fondamentale specifica, perchè è importante per permettere a tutti di capire: il campionato oggetto di calciopoli è uno: il 2004/05. Nel campionato 2005/06 vi ricadono le penalizzazioni, ma non fu un campionato oggetto di indagine. Calciopoli riguarda un solo campionato.

    Detto questo, se ne conclude che il campionato 2006 de facto è regolare (quell'anno tra l'altro erano anche stati cambiati i designatori). Fu tolto alla Juventus in virtù delle penalizzazioni per il campionato precedente. Se fosse toccato a me decidere io avrei fatto come per il 2005, e cioè non assegnato lo scudetto, perchè lo scudetto deve andare alla squadra che vince il campionato sul campo, e non si può darlo ai terzi classificati e vedere un asterisco a fianco del nome sull'albo d'oro. In tutti i casi precedenti (vedi il Torino) la federazione non lo assegnò mai scalando la classifica ma limitandosi a toglierlo alla prima.

    Quindi il 2006 era regolare. Lo è stato anche il 2005? Se devo essere sincero ti rispondo che non lo so. Di tutta la lista di partite che coinvolgevano varie squadre, in cassazione (dopo 9 anni e due processi penali) ce n'è arrivata solo una: Fiorentina-Lecce, che si pensa sia stata effettivamente combinata per permettere di salvare i Della Valle (che sono finiti anche loro a processo) dalla retrocessione. Nel giudizio di primo grado, il presidente della corte (la giudice Casoria) nelle motivazioni scrisse questo:

    "...trattandosi di reato di tentativo (la frode sportiva ndr.) questo non ha la necessità della conferma, che il dibattimento in verità non ha dato, del procurato effetto di alterazione del risultato finale del campionato di calcio 2004/2005 a beneficio di questo o quel contendente". (pag. 84 e 85 delle motivazioni della sentenza di primo grado)
    Detto questo, se c'erano (e c'erano) pressioni sugli arbitri, gli arbitri non potevano arbitrare serenamente. Basta questo, in una competizione sportiva, per annullare la terzietà dei giudici di gara e la parita di trattamento e dunque per inficiare la competizione stessa, almeno a mio giudizio.
    "La vittoria è del forte che ha fede" - Frontespizio di Hurrà Juventus, 1915.

  6. #65
    Junior Member L'avatar di Juventino30
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    616
    Citazione Originariamente Scritto da Roten1896 Visualizza Messaggio
    Lo scudetto di cartone assegnato all'Inter è l'ultimo dei problemi.
    Tanto la Juventus stessa vanta di averne 34. In pratica è uno scudetto assegnato a due squadre.
    Pure noi volendo potremmo scrivere a Casa Milan di averne 20 visto che eravamo secondi dietro ai ladroni in entrambe le stagioni.
    Soltanto che per fortuna noi non siamo né la Juventus né l'Inter
    E' il primo dei problemi, perchè rimane solo quello a tenere ancora viva calciopoli. La Juventus difatti ha pagato, scontato per intero la pena. Tutte le altre (giuste o sbagliate le sentenze) hanno pagato. In uno stato di diritto, una volta che hai scontato la tua pena hai chiuso i tuoi conti con la giustizia.

    ...Resta una squadra che non ha pagato e che rende iniquo tutto il quadro: l'Inter. Non solo non è finita a processo ma ha anche ricevuto il titolo di campione d'Italia, non so se ci rendiamo conto, datole sulla base della onestà dei comportamenti, cioè su di una base etica, per premiare l'illibatezza.

    Nel 2011 escono le intercettazioni dell'Inter: Palazzi scrive una relazione in cui accusa Moratti e Facchetti di violazione dell'art. 6 (illecito sportivo), l'accusa con la quale - se non ci fosse stata prescrizione - l'Inter sarebbe finita a processo. Come si sposa questo con lo scudetto degli illibati? Non si sposa, è un clamoroso cortocircuito giudiziario ed etico che nessuno vuol sanare.

    Se l'Inter conta 18 scudetti, a questo punto la Juve ne conta 34. Loro cosa hanno, un trattamento speciale? Se è giustizia, deve essere giustizia per tutti, o tutto l'insieme invece di stare su cade.

    Tu riconosceresti come legittimo e degno di fede e rispetto un sistema (giudiziario) che fa figli e figliastri?
    "La vittoria è del forte che ha fede" - Frontespizio di Hurrà Juventus, 1915.

  7. #66
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    26,153
    Citazione Originariamente Scritto da RE_CARLO Visualizza Messaggio
    Moggi e Giraudo sono stati condannati sul nulla... a Napoli non sono riusciti a portare una prova che fosse una.... a dimostrazione della colpevilezza dei due ex dirigenti bianconeri... l'accusa era di ammonizioni pilotate.... presi dal tabellino della gazzetta dello sport...l'arbitro Dattilo è stato accusato di aver ammonito tre giocatori dell'Udinese diffidati perchè la settimana successiva giocavano contro la juve ...ma quei tre giocatori furono regolarmente in campo perchè non erano diffidati...quindi anche se ammoniti non saltarono la gara contro la juve... solo un giocatore dell'Udinese non giocò contro la juve... perchè fu giustamente espulso per aver dato un pugno ad un giocatore avversario ... e questa è una delle numerose incongruenze di quel processo farlocco... vogliamo anche parlare anche del teorema delle sim svizzere?innanzitutto guardacaso vennero a galla solo nel 2008 cioè a distanza di 2 anni dal 2006...per avvolorare il castello di sabbia che avevano costruito e che nel dibattimento nel tribunale di napoli era crollato pezzo per pezzo... Le sim svizzere inanzitutto erano intercettabilissime..e lo hanno pure fatto intercettando le prime 3... ma visto che non contenevano traffico telefonico dal momento che Moggi le utilizzava per il mercato avendo scoperto che era spiato... chissà da chi....per le sue mosse di mercato... hanno lasciato perdere... salvo poi presentarsi con disegnini con delle freccette che incrociavano i numeri di telefono di Moggi con quelli di un arbitro...cioè mettevano il numero di una sim e ci scrivevano sopra il nome... e queste telefonate contenevano 20 30 40 50 contatti...con nel caso di Moggi-Bertini prima di uno juventus-Milan...ben 52 contatti telefonici...ma veramente c'era bisogno di chiamarsi 52 volte per aggiustare una partita?se facevano parte della cupola come ci era stato detto...bastava un cenno d'intesa ..non serviva nemmeno telefonarsi... e come se non bastasse in alcuni contatti telefonici con queste sim svizzere a chi faceva la telefonata ad esempio Moggi che chiamava l'arbitro gli venivano assegnate 10 telefonate in uscita..mentre all'arbitro che le riceveva risultavano 5 in entrata.... per non parlare delle celle da dove partivano le telefonate...non combaciava nulla insomma... ma basti pensare che il tutto è stato trascritto a mano ...con olio di gomito ...nell'era dei computer... ma come si fa a credere ancora a quella farsa....un processo basato sulle sensazioni..sui colpi di tosse.... sulle palline fredde e calde dei sorteggi... sui quali guardacaso c'era un video che dimostrava che era tutto regolare il sorteggio.....che hanno fatto sparire dal fascicolo sostituendolo con delle foto taroccate...per finire e dire senza ombra di dubbio che è stata una farsa...basti pensare all'assoluzione di tutti gli arbitri....quindi Moggi con chi la faceva sta cupola...maddai siamo seri ed obiettivi...
    Se mi dici che Moggi e Giraudo sono stati condannati sulla base del nulla, alzo le mani. Non mi va di fare il topo di biblioteca per i processi di Calciopoli; quindi, per me la discussione può finire qui. Posso solo dire che mi sembra inverosimile che Moggi e Giraudo siano stati condannati per non aver fatto niente.
    Del tipo che domani può arrivarmi la finanza a casa e condannarmi per evasione fiscale, senza che io abbia fatto nulla. Mah.

  8. #67
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    26,153
    Citazione Originariamente Scritto da Juventino30 Visualizza Messaggio
    Intanto occorre fare una fondamentale specifica, perchè è importante per permettere a tutti di capire: il campionato oggetto di calciopoli è uno: il 2004/05. Nel campionato 2005/06 vi ricadono le penalizzazioni, ma non fu un campionato oggetto di indagine. Calciopoli riguarda un solo campionato.

    Detto questo, se ne conclude che il campionato 2006 de facto è regolare (quell'anno tra l'altro erano anche stati cambiati i designatori). Fu tolto alla Juventus in virtù delle penalizzazioni per il campionato precedente. Se fosse toccato a me decidere io avrei fatto come per il 2005, e cioè non assegnato lo scudetto, perchè lo scudetto deve andare alla squadra che vince il campionato sul campo, e non si può darlo ai terzi classificati e vedere un asterisco a fianco del nome sull'albo d'oro. In tutti i casi precedenti (vedi il Torino) la federazione non lo assegnò mai scalando la classifica ma limitandosi a toglierlo alla prima.

    Quindi il 2006 era regolare. Lo è stato anche il 2005? Se devo essere sincero ti rispondo che non lo so. Di tutta la lista di partite che coinvolgevano varie squadre, in cassazione (dopo 9 anni e due processi penali) ce n'è arrivata solo una: Fiorentina-Lecce, che si pensa sia stata effettivamente combinata per permettere di salvare i Della Valle (che sono finiti anche loro a processo) dalla retrocessione. Nel giudizio di primo grado, il presidente della corte (la giudice Casoria) nelle motivazioni scrisse questo:



    Detto questo, se c'erano (e c'erano) pressioni sugli arbitri, gli arbitri non potevano arbitrare serenamente. Basta questo, in una competizione sportiva, per annullare la terzietà dei giudici di gara e la parita di trattamento e dunque per inficiare la competizione stessa, almeno a mio giudizio.
    Se non considerassimo la Cassazione (non perché mi faccia comodo; voglio soltanto fare un'ipotesi) e restassimo alle condanne di Moggi e Giraudo, tu, come il tuo collega sopra, riesci a sostenere che siano stati condannati sul nulla?

  9. #68
    Junior Member L'avatar di Juventino30
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    616
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Se non considerassimo la Cassazione (non perché mi faccia comodo; voglio soltanto fare un'ipotesi) e restassimo alle condanne di Moggi e Giraudo, tu, come il tuo collega sopra, riesci a sostenere che siano stati condannati sul nulla?
    Beccantini scrisse che "non ci sono angeli in galera, ma qualche diavolo ancora a piede libero sì". Moggi non era un santo, ha fatto le sue bravate. Se la proprietà avesse fatto il cambio (come si sussurrava) nel 2004, a quest'ora ci saremmo risparmiati dei dolori (calcistici) che non si rimargineranno più.

    Invece ho sempre fatto fatica a capire la condanna per Giraudo.
    "La vittoria è del forte che ha fede" - Frontespizio di Hurrà Juventus, 1915.

  10. #69
    Senior Member L'avatar di Djici
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Liège
    Messaggi
    8,356
    Per me la Juve non deve chiedere soldi o assegnazione dello scudetto.
    E devono pure toglierlo a l'Inter.
    Ci poteva stare assegnarlo a loro quando le telefonate non erano state ancora scoperte.
    Dopo di quello e meglio toglierlo completamente da chiunque (non e che ora vanno a darlo alla quarta ? ma non ricordo nemmeno chi era, l'Udinese ?)
    Brocchi per brocchi

  11. #70
    Junior Member L'avatar di Juventino30
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    616
    Citazione Originariamente Scritto da Djici Visualizza Messaggio
    Per me la Juve non deve chiedere soldi o assegnazione dello scudetto.
    E devono pure toglierlo a l'Inter.
    Ci poteva stare assegnarlo a loro quando le telefonate non erano state ancora scoperte.
    Dopo di quello e meglio toglierlo completamente da chiunque (non e che ora vanno a darlo alla quarta ? ma non ricordo nemmeno chi era, l'Udinese ?)
    La Roma.

    Non sono d'accordo sul fatto che si potesse assegnare in assenza di telefonate, perchè in tutti i casi precedenti si tolse senza assegnarlo. In un quadro inquinato come quello, non si era sicuri di nessuna squadra. Pancalli (commissario federale subito dopo Rossi) a telefonate ancora da scoprire disse che lui non l'avrebbe assegnato. Guido Rossi fece un errore gravissimo e che ancora pesa e peserà finchè non si porrà rimedio.
    "La vittoria è del forte che ha fede" - Frontespizio di Hurrà Juventus, 1915.

Pagina 7 di 8 PrimaPrima ... 5678 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.