Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789
Risultati da 81 a 85 di 85
  1. #81
    Junior Member L'avatar di First93
    Data Registrazione
    Jul 2018
    Messaggi
    493
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Riccardo Montolivo, attraverso i social, saluta così il Milan:"7 stagioni con questa gloriosa maglia....4 anni con la fascia di Capitano al braccio. Poi...Mi hanno tolto la fascia e non ho fiatato...non ho potuto fare 1 solo minuto in campo e non ho fiatato...non ho avuto la possibilità di salutarvi nel mio stadio e non ho fiatato. Tutto questo fiato risparmiato lo uso per urlare GRAZIE TIFOSI ROSSONERi, grazie da un Capitano e un uomo ferito, ma che continuerà ad andare a testa alta, consapevole di aver fatto sempre ed in ogni ambito il proprio dovere da professionista. Le ferite si cicatrizzano, l’amore per la maglia rimane per sempre...FORZA MILAN".
    Boh, a sentire lui e Bertuccia sembra che il Milan sia un carcere e che ogni anno siano stati puniti ingiustamente. Come in ogni situazione la verità sta nel mezzo, ma nessuno la dirà mai.

    Comunque un anno in panchina da capitano ferito per 2,5 mln lo farei anch'io senza fiatare eh. Addio capitan mediocre, non mi mancherai.

  2. #82
    Bannato
    Data Registrazione
    Apr 2019
    Messaggi
    4,489
    Citazione Originariamente Scritto da Lineker10 Visualizza Messaggio
    Addio Montolivo. Ti ricorderò come il peggior capitano della nostra storia e come uno dei giocatori più sopravvalutati che abbia mai visto.

    Non ti rimpiangerò un singolo istante. Non vederti più legato al nome del Milan una vera e propria liberazione.
    Faccio mio questo commento, caro Lineker. Mortovivo paga l’essere, per così dire, il simbolo e l’emblema della decadenza, della mediocrità, che Belluccone e la sua banda hanno IMPOSTO al popolo milanista, e questo lo ha esposto a critiche che forse, talvolta, nella loro severità sono andate oltre la sua pur oggettiva mediocrità.

    Citazione Originariamente Scritto da sipno Visualizza Messaggio
    Montolivo sicuramente è più uomo di Gattuso.
    Di sicuro non andrebbe sotto la curva a cantare "Gattuso uomo di m...."

    Se n'è uscito alla grande.
    Cosa mi tocca leggere....

    Gattuso, che io in passato ho insultato e me ne vergogno, se ne è andato da vero milanista invece, rinunciando ad una caterva di denaro, un gesto quasi unico.

    Mortovivo al contrario, oltre ad essere il simbolo dello sterco che è stato il Milan negli ultimi anni, essendo tra l’altro arrivato proprio quando le cose cominciarono ad andare male, ha succhiato sangue fino all’ultimo come un parassita. Mortovivo non è nemmeno un centesimo dell’uomo che è Gattuso.

  3. #83
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    44,667
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Riccardo Montolivo, attraverso i social, saluta così il Milan:"7 stagioni con questa gloriosa maglia....4 anni con la fascia di Capitano al braccio. Poi...Mi hanno tolto la fascia e non ho fiatato...non ho potuto fare 1 solo minuto in campo e non ho fiatato...non ho avuto la possibilità di salutarvi nel mio stadio e non ho fiatato. Tutto questo fiato risparmiato lo uso per urlare GRAZIE TIFOSI ROSSONERi, grazie da un Capitano e un uomo ferito, ma che continuerà ad andare a testa alta, consapevole di aver fatto sempre ed in ogni ambito il proprio dovere da professionista. Le ferite si cicatrizzano, l’amore per la maglia rimane per sempre...FORZA MILAN".
    Montolivo non è stato cosi scarso da meritarsi tutte le critiche che gli sono piovute. Ha avuto la sfortuna di essere il capitano, quindi l'icona, di un Milan in costante ridimensionamento.

    Senza rimpianti, adios.

  4. #84
    Senior Member L'avatar di Milanforever26
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    27,349
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Riccardo Montolivo, attraverso i social, saluta così il Milan:"7 stagioni con questa gloriosa maglia....4 anni con la fascia di Capitano al braccio. Poi...Mi hanno tolto la fascia e non ho fiatato...non ho potuto fare 1 solo minuto in campo e non ho fiatato...non ho avuto la possibilità di salutarvi nel mio stadio e non ho fiatato. Tutto questo fiato risparmiato lo uso per urlare GRAZIE TIFOSI ROSSONERi, grazie da un Capitano e un uomo ferito, ma che continuerà ad andare a testa alta, consapevole di aver fatto sempre ed in ogni ambito il proprio dovere da professionista. Le ferite si cicatrizzano, l’amore per la maglia rimane per sempre...FORZA MILAN".
    Più lo rileggo e più mi convinco sia una presa in giro verso i tifosi.. Non può essere davvero così scemo dai..
    2014-2019: Seedorf-Inzaghi-Mihajlovic-Brocchi-Montella-Gattuso-Giampaolo-Pioli

    #aveteuccisoilmilan

  5. #85
    Senior Member L'avatar di diavoloINme
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Messaggi
    18,483
    Citazione Originariamente Scritto da Jino Visualizza Messaggio
    Montolivo non è stato cosi scarso da meritarsi tutte le critiche che gli sono piovute. Ha avuto la sfortuna di essere il capitano, quindi l'icona, di un Milan in costante ridimensionamento.

    Senza rimpianti, adios.
    Beh insomma dai, non è capace a dribblare, non vede gioco in verticale, non è veloce di gamba, non ha tempi di inserimento, non ha un gran tiro ( ciabatta malamente senza nemmeno lasciar andar la gamba), non è molto dinamico, non eccelle nell'assist, non è un gran saltatore nel gioco aereo.
    E' un normale centrocampista che fa il suo compitino nel gioco a due tocchi ma non ti pensare che valga e incida più di un poli .
    E meno male che tatticamente è molto migliorato a tal punto da saper giocare diligente di posizione.
    Il problema di montolivo è stato il milan che forse era più grande di lui.
    Davanti la difesa abbiamo avuto gente come albertini, rijkaard, pirlo, van bommel , ancelotti....
    Capirai che gente come de jong e lo stesso montolivo sfigura non poco con la nostra prestigiosa maglia e al cospetto di tifosi che se rallenti il gioco o giochi scolastico ti fischiano senza pietà.
    E comunque montolivo nasce come centrocampista avanzato/sotto punta, piano piano ha arretrato il raggio d'azione perchè nel traffico e sotto porta non aveva numeri e doti per giocarci.
    Io penso che nel calcio per venire su servano amici,conoscenze e fortuna. Ciccio lodi,ad esempio, aveva piede e qualità migliori di montolivo eppure ha giocato solo in provincia.
    Sicuramente per demeriti suoi ma forse non solo suoi.
    Non dico fosse da milan ma forse nemmeno montolivo lo era.
    I got guns in my head and they won’t go....

Pagina 9 di 9 PrimaPrima ... 789

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.



P. Iva 03003620600