Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 65

  1. #1
    Renegade
    Ospite

    Il progetto tecnico, sportivo e dirigenziale dell'AS Roma.

    Visto che sta nascendo una mini discussione causa Romagnoli, apro questo Topic per non andare OT lì. Ciò che penso del progetto Roma l'ho già detto tempo fa, qui:

    Il fallimento tecnico e motivazionale della Roma. E il futuro?


    ''La mancanza di una prima punta. A differenza di Juventus (Tevez) e Napoli (Higuain) i giallorossi non hanno una prima punta di peso. Continuano a giocare col falso nueve e senza riferimenti veri e propri. Difatti ciò che è crollato quest'anno è proprio l'attacco, con tanta mediocrità realizzativa. Se non prendono una prima punta di livello, come possono esserlo Cavani, Falcao e Benzema, faranno una brutta fine. E non si dica che i soldi la Roma non li ha. Tra Iturbe, Doumbia e Ibarbo sono usciti fuori 60 mln. Né si può dire che un attaccante Top non accetti il trasferimento in giallorosso. Higuain ha accettato il NAPOLI, il NAPOLI. Una società che fino a 8-9 anni fa non era neanche in Serie A. ''

    ''Erano il modello perfetto: allenatore competente e preparato, rosa tecnica e di livello, miglior DS e società che investe. Il tutto senza teatrini.''

    ''
    Se la Roma vuole vincere e ha intenzioni serie, non cederà. Perché la scusa del ''si trovano ottimi sostituti/cedere per reinvestire'' non regge. Devi costruirti un'ossatura e se cedi pezzi importanti ogni anno non vai avanti. La Juventus non ha ceduto nessun calciatore chiave.''

    Ribadisco il pensiero, se non fosse per un limite molto forte, quello di Pallotta: business all'americana. Io credo che continuerà a cedere per fare mercato anche con il nuovo stadio perché questo è il fondamento del business americano: comprare, valorizzare, rivendere al doppio. Un po' come si fa a Wall Street. La differenza con lo stadio, secondo me, sarà che arriveranno calciatori di un profilo ancor più alto, impensabili per la Roma di oggi. Un po' come per noi dell'Arsenal. Senza stadio non ci sarebbe mai stato Ozil oggi.

    Chiamo quindi a raccolta gli ospiti romanisti: @Ma che ooh @tifosa asRoma @accadde_domani @Aldo

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
     

  3. #2
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Visto che sta nascendo una mini discussione causa Romagnoli, apro questo Topic per non andare OT lì. Ciò che penso del progetto Roma l'ho già detto tempo fa, qui:

    Il fallimento tecnico e motivazionale della Roma. E il futuro?


    ''La mancanza di una prima punta. A differenza di Juventus (Tevez) e Napoli (Higuain) i giallorossi non hanno una prima punta di peso. Continuano a giocare col falso nueve e senza riferimenti veri e propri. Difatti ciò che è crollato quest'anno è proprio l'attacco, con tanta mediocrità realizzativa. Se non prendono una prima punta di livello, come possono esserlo Cavani, Falcao e Benzema, faranno una brutta fine. E non si dica che i soldi la Roma non li ha. Tra Iturbe, Doumbia e Ibarbo sono usciti fuori 60 mln. Né si può dire che un attaccante Top non accetti il trasferimento in giallorosso. Higuain ha accettato il NAPOLI, il NAPOLI. Una società che fino a 8-9 anni fa non era neanche in Serie A. ''

    ''Erano il modello perfetto: allenatore competente e preparato, rosa tecnica e di livello, miglior DS e società che investe. Il tutto senza teatrini.''

    ''
    Se la Roma vuole vincere e ha intenzioni serie, non cederà. Perché la scusa del ''si trovano ottimi sostituti/cedere per reinvestire'' non regge. Devi costruirti un'ossatura e se cedi pezzi importanti ogni anno non vai avanti. La Juventus non ha ceduto nessun calciatore chiave.''

    Ribadisco il pensiero, se non fosse per un limite molto forte, quello di Pallotta: business all'americana. Io credo che continuerà a cedere per fare mercato anche con il nuovo stadio perché questo è il fondamento del business americano: comprare, valorizzare, rivendere al doppio. Un po' come si fa a Wall Street. La differenza con lo stadio, secondo me, sarà che arriveranno calciatori di un profilo ancor più alto, impensabili per la Roma di oggi. Un po' come per noi dell'Arsenal. Senza stadio non ci sarebbe mai stato Ozil oggi.

    Chiamo quindi a raccolta gli ospiti romanisti: @Ma che ooh @tifosa asRoma @accadde_domani @Aldo
    Eccomi
    Io penso che fra 3-4 anni , quando scadranno i contratti più pesanti ( Cole , Maicon, Totti e De rossi ) + il nuovo stadio potremo fare molto bene e comprare giocatori più forti , certo sempre vendendo , ma sostituendoli con giocatori di sicuro affidamento , e non scommessse. Il fatturato della Roma con il nuovo stadio aumenterà molto , e allora la Roma potrà puntare in alto , in serie A . Perchè in serie A , tolta la juve , le altre non sono messe tanto meglio della Roma ( basterebbe dire che giusto il Milan è sopra , mentre le altre sono molto sotto, pure l Inter ).

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Splendidi Incisivi
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Messaggi
    30,773
    Il primo grande problema della Roma, oltre che tecnico, è di spogliatoio: Francesco Totti.

  5. #4
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Il primo grande problema della Roma, oltre che tecnico, è di spogliatoio: Francesco Totti.
    Forse fino a 1-2 anni fa era così , però per quanto riguarda il giocare , già quest' anno , da metà/ fine campionato, Totti ha capito che per migliorare si ha bisogno di una punta forte , infatti vi erano delle interviste in cui diceva che sarebbe felicissimo dell ' arrivo di una punta forte , e che non deve essere titolare sempre.
    Della serie Meglio tardi che mai .

  6. #5
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Splendidi Incisivi Visualizza Messaggio
    Il primo grande problema della Roma, oltre che tecnico, è di spogliatoio: Francesco Totti.
    Totti è un mero equivoco tattico per una prima punta. Potrebbero coesistere solo in caso di 4-3-1-2 e 4-2-3-1 ormai. Ma assolutamente no per il resto. Nello spogliatoio, invece, è oro. Può spiegare cosa sia la Roma e cosa significhi. Può spiegare quanta dedizione atletica ci voglia per raggiungere certi livelli e come non bisogni fare la bella vita. Ciò che faceva Maldini al Milan. Non si può avere uno spogliatoio privo di vere bandiere e veri senatori, o tutti farebbero il bello e il cattivo tempo. Mi pare inoltre che lo spogliatoio della Roma sia abbastanza placato dopo quanto successo negli anni passati con Zeman ecc.

    Inoltre equivoco tattico ok, ma non è ancora finito finito. Uno che è finito non ti recupera il Derby con due gol spettacolari rimontando una Lazio in quelle condizioni stratosferiche.

  7. #6
    Renegade
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Ma che ooh Visualizza Messaggio
    Forse fino a 1-2 anni fa era così , però per quanto riguarda il giocare , già quest' anno , da metà/ fine campionato, Totti ha capito che per migliorare si ha bisogno di una punta forte , infatti vi erano delle interviste in cui diceva che sarebbe felicissimo dell ' arrivo di una punta forte , e che non deve essere titolare sempre.
    Della serie Meglio tardi che mai .
    Mi pare di ricordarla una cosa simile. Se non erro disse che era favorevole ad una prima punta poiché fosse al livello di Batistuta.

  8. #7
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da Renegade Visualizza Messaggio
    Mi pare di ricordarla una cosa simile. Se non erro disse che era favorevole ad una prima punta poiché fosse al livello di Batistuta.
    Batistuta

  9. #8
    La Roma è una squadra nata costruita e progettata per perdere, ogni suo elemento da Totti al magazziniere incarnano l'essenza della sconfitta e del piangersi addosso.

    E' una questione di ambiente prima che tecnica

  10. #9
    Member L'avatar di Ma che ooh
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,076
    Citazione Originariamente Scritto da er piscio de gatto Visualizza Messaggio
    La Roma è una squadra nata costruita e progettata per perdere, ogni suo elemento da Totti al magazziniere incarnano l'essenza della sconfitta e del piangersi addosso.

    E' una questione di ambiente prima che tecnica
    Tutto può cambiare . La Ferrari per oltre un ventennio (1980-2000) è stata simbolo di sconfitta in F1 , la Yamaha nel motomondiale è sempre andata a periodi in cui si alternavano successi e sconfitte, poi un decennio di umiliazioni , e il ritorno alla grandezza, e per tornare nel calcio lo United fra il 1968 e il 1990 ha vinto solo qualche Fa Cup , e 2-3 community shield. Ogni cosa cambia, una grande del calcio europeo come il liverpool può sparire dai radar per sempre, come una squadra forte come il barca che per 80 non ha vinto niente in europa , possa diventare una squadra leggendaria . Io aspetto e spero, perchè adoro la Roma e spero che un giorno possa essere, non dico una grande del calcio mondiale , ma neanche una squadretta presa in giro da tutti.

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da er piscio de gatto Visualizza Messaggio
    La Roma è una squadra nata costruita e progettata per perdere, ogni suo elemento da Totti al magazziniere incarnano l'essenza della sconfitta e del piangersi addosso.

    E' una questione di ambiente prima che tecnica
    Concordo e aggiungo che fin quando il signor Sabatini continuerà a spendere soldi per sconosciuti,prendendo evidenti mazzette, la Roma non avrá un futuro roseo

Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.