Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 45

  1. #1
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023

    Il problema di Ibra in champions?

    qual'è secondo voi il problema di questo giocatore in champions?

    Per me è da sempre chiaro. E' troppo alto, troppo grosso, troppo statico e quindi facilmente arginabile per quasi tutti i centrali di medio livello, vedi quelli del City che per me non sono eccezionali. In campionati fisici come la serie A o anche quello Francese, fa la differenza perché impone la sua stazza e la sua tecnica eccezionale, ma in champions dove si gioca in velocità questo non succede perché è statico. Mettici anche che questo difetto non viene limato dalla capacità di colpire di testa di Ibra inesistente ed ecco secondo me spiegato il perché in champions non fa la differenza spesso.

    Anzi dico di più per le caratteristiche di Ibra la squadra dove aveva maggiormente la possibilità di alzare la coppa era proprio il Barca. Ibra non può giocare di rimessa, ha bisogno che la sua squadra schiacci l'avversario nella sua meta campo e sia quindi più forte...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Member L'avatar di Snake
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    4,978
    si sono d'accordo, è una cosa che feci notare anch'io tempo fa. Quelli che hanno fatto la differenza in champions negli ultimi 10 anni si chiamano Kaka, Robben, Messi, CR7, Di Maria e hanno tutti una cosa in comune, esplosività e capacità di creare superiorità numerica. Resta il fatto che gol come quello sbagliato all'andata o se ricorderete col Liverpool anni fa quando giocava all'Inter sono indicativi di una evidente pressione che fatica a sostenere.

  4. #3
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,296
    E' una buona soluzione ma non credo. C'è stata gente lenta che è stata protagonista in CL, anche di squadre non favoritissime.

    Per me è un problema psicologico, posto che comunque la champions poteva vincerla solo col Barca, e forse quest'anno (e non è stata colpa sua, a differenza di quello scorso). Con le altre non era competititvo.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    E' un giocatore da competizioe lunga.
    Nella partita secca, può fare tutto il figo che vuole, ma la pressione la sente eccome!

    Sulla questione tecnica non sono d'accordo. Guarda Drogba, solo per fare un esempio

  6. #5
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    mah secondo me la storia della pressione non regge molto, Ibra non è uno precisissimo sotto porta., che sbagli quindi ci sta e non è la pressione per me. La storia della pressione non regge perché questa gente è abituata alle pressioni e a questi palcoscenici fin da ragazzini.

    quando un campione non fa la differenza ci sono per me 4 motivazioni molto semplici:
    -limiti strutturali del giocatore, nel caso di Ibra la velocità.
    -semplicemente giornata no, capitano a tutti
    -0 supporto da parte della squadra perché magari questa gioca male. E puoi essere chi vuoi ma se sei isolato puoi fare poco. Inoltre se la tua squadra è più debole dell'avversario e quest'ultimo ha una difesa solida, puoi essere sempre chi vuoi ma se non sei supportato farai una partita mediocre, si gioca sempre in 11 vs 11.
    -giocatore da collettivo che fa la differenza principalmente quando la sua squadra è più forte dell'avversario.

  7. #6
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da mefisto94 Visualizza Messaggio
    E' una buona soluzione ma non credo. C'è stata gente lenta che è stata protagonista in CL, anche di squadre non favoritissime.

    Per me è un problema psicologico, posto che comunque la champions poteva vincerla solo col Barca, e forse quest'anno (e non è stata colpa sua, a differenza di quello scorso). Con le altre non era competititvo.
    in che ruolo? non ricordo nessun centravanti capace di fare la differenza in champions privo di velocità, se non dotato di almeno un buon colpo di testa.

  8. #7
    Moderatore L'avatar di mefisto94
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,296
    Citazione Originariamente Scritto da Torros Visualizza Messaggio
    in che ruolo? non ricordo nessun centravanti capace di fare la differenza in champions privo di velocità, se non dotato di almeno un buon colpo di testa.
    Guarda, già ti ha risposto ripper con Drogba, per me sussite come paragone. Magari spulcio le ultime squadre vincitrici. Pure Costa volendo, non è molto più veloce in campo aperto.

  9. #8
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    Costa e Drogba sono tutti molto più veloci di Ibra sopratutto nei primi metri che è la cosa più importante.
    Ma scherziamo, Costa non sarebbe veloce??

  10. #9
    Senior Member L'avatar di The Ripper
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    13,655
    Citazione Originariamente Scritto da Torros Visualizza Messaggio
    mah secondo me la storia della pressione non regge molto, Ibra non è uno precisissimo sotto porta., che sbagli quindi ci sta e non è la pressione per me. La storia della pressione non regge perché questa gente è abituata alle pressioni e a questi palcoscenici fin da ragazzini.

    quando un campione non fa la differenza ci sono per me 4 motivazioni molto semplici:
    -limiti strutturali del giocatore, nel caso di Ibra la velocità.
    -semplicemente giornata no, capitano a tutti
    -0 supporto da parte della squadra perché magari questa gioca male. E puoi essere chi vuoi ma se sei isolato puoi fare poco. Inoltre se la tua squadra è più debole dell'avversario e quest'ultimo ha una difesa solida, puoi essere sempre chi vuoi ma se non sei supportato farai una partita mediocre, si gioca sempre in 11 vs 11.
    -giocatore da collettivo che fa la differenza principalmente quando la sua squadra è più forte dell'avversario.
    ma io non credo. noto proprio un cambiamento nel suo modo di giocare molto più elementare, meno spavaldo... E se non gioca spavaldo non riesce a prendersi la squadra in mano.

    p.s. Drogba veloce non si può sentire

  11. #10
    Member
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Messaggi
    1,023
    dai Drogba non è mai stato un giocatore statico come Zlatan, ma stai un Bale, ma certamente più veloce e mobile di Ibra..

Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.