Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

  1. #1
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169

    Il problema degli infortuni e della preparazione al Milan

    Purtroppo al Milan vige un’ignoranza in materia medica e sportiva senza uguali al mondo.

    MilanLab

    Il maestoso e tanto pubblicizzato MilanLab è un enorme errore dettato dall’incapacità gestionale all’interno della società Ac Milan.

    Questa struttura è stata creata da Adriano Galliani (Geometra) e da Jean Pierre Meersseman (Chiropratico, per chi non lo sa la Chiropratica è una medicina alternativa al pari della Osteopatia).

    Il MilanLab analizza i dati biometrici e i parametri fisici individuali degli atleti ed elabora degli allenamenti specifici per massimizzare il rendimento degli atleti.

    Questa è fantascienza allo stato puro, in anatomia non è mai stata trovata una correlazione esatta tra le potenzialità di un essere umano e il suo effettivo rendimento.

    In altri sport come il basket e la pallavolo sono stati trovati alcuni parametri che durante la fase di accrescimento rapido (tendenzialmente la prima adolescenza) sono in grado di indicare le potenzialità di crescita di un individuo e poco altro.

    Nemmeno nelle migliori società sportive statunitensi si è in grado di elaborare allenamenti individuali che massimizzino i rendimenti degli atleti.

    Preparazione atletica

    La preparazione è gestita dai Preparatori Atletici, che utilizzando le analisi del MilanLab, il loro buonsenso e le direttive impartite dall’allenatore decidono i programmi di lavoro degli atleti.

    I preparatori atletici sono spesso semiprofessionisti, per lo più ex calciatori, senza alcuna nozione di scienze motorie o di medicina sportiva (soprattutto al Milan) che, in base alle loro esperienze, a quelle dei loro colleghi, a quelle dei loro maestri (al pari degli allenatori di calcio) guidano la preparazione degli sportivi.

    Se vi doveste allenare per una maratona preferireste affidarvi ad un ex maratoneta che non ha mai studiato nulla sulle scienze motorie o ad una figura professionale che magari un’infarinatura di medicina generale ce l’ha?

    Medici sportivi

    Al Milan negli ultimi anni, in perfetto stile amatoriale, sono sempre stati incolpati i medici sportivi che, a detta della società, non hanno saputo prevenire gli infortuni dei giocatori. Per questo motivo negli ultimi 10 anni l’organigramma medico del Milan è cambiato molto più spesso di quello tecnico.

    Il problema è che questi professionisti (gli unici con un qualche titolo reale) si sono trovati a dover combattere con Geometri, Chiropratici, Assessori Comunali convertiti a preparatori ed Ex Calciatori arroganti che allenavano la squadra, per poter costruire una minima realtà professionale all’interno della società Milan.

    Allenatore

    Notoriamente gli allenatori sono i peggiori zucconi che non capiscono perché un giocatore debba stare a riposo per una elongazione e a momenti non sanno qual è la differenza riabilitativa tra uno stiramento ed uno strappo.

    Da questo punto di vista, il peggior allenatore della storia del Milan, per ignoranza ed arroganza è l’attuale Mister Allegri che nei 3 anni al Milan ha cambiato 3 volte l’intero staff medico e continua a pretendere di gestire lui in prima persona le preparazioni e le riabilitazioni dei giocatori.

    Ogni volta che un “top-player” rientrava da un infortunio non solo veniva schierato titolare ma spesso giocava tutti i 90 minuti per paura di perdere la partita.

    Quest’anno l’esempio di Kakà è esemplare, dopo 2 anni di integrità fisica ed una preparazione a Madrid senza alcun disturbo Allegri ha pensato di far giocare 3 partite in una settimana ad un giocatore che non giocava una partita intera da 2 anni. Indovinate cosa è successo? Infortunio muscolare, ma questo l’avrebbe intuito anche un quattordicenne al primo anno di biologia… Ah perdonatemi Allegri ha smesso di studiare alla terza media.

    E se fate un elenco degli infortuni muscolari e gli incrociate con gli allenamenti e i minuti giocati prima degli infortuni stessi vi balzerà sotto gli occhi che ogni infortunio è dettato da un abuso del giocatore.


    Riassumendo le colpe degli infortuni e della pessima preparazione atletica derivano da questi 3 fattori:

    1- il MilanLab si è rivelato la cosa più inutile nel mondo della medicina sportiva;

    2- i preparatori atletici ed in particolare il Sig. Tognaccini (che ci accompagna dal lontano 1998) rovinano fior fior di calciatori a Milanello applicando le follie del MilanLab alla preparazione fisica;

    3- Allegri ha la terza media, non capisce nulla di riabilitazione, ma pretende di gestirla in prima persona.

    Auguri a noi signori.

    PS: povero Pato bruciato da questo sistema...

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,303
    Non me ne intendo in materia, ma mi pare evidente che ci siano dei problemi.

  4. #3
    Senior Member L'avatar di runner
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    7,206
    basta guardare la Roma da Luis Enrrico (hahahaha) poi Zeman e adesso Garcia....

    l' allenatore incide alla grande in Italia, in Inghilterra è diverso perchè l' allenatore non allena mai se no un paio d' ore e per il resto fa dell' altro....

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Hammer
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    8,872
    Siamo l'unica squadra della serie A con moltissimi infortuni (spesso lunghi) e ricadute frequenti?

    Comunque affidare la responsabilità dello staff a un chiropratico non mi sembra una scelta felicissima
    "Il calcio italiano ad alto livello sta perdendo la Juventus. La squadra bianconera è arrivata settima l’anno scorso e rischia di fare il bis quest’anno. [...] Credo che la Juventus vada aiutata. [...] E’ un Club con il maggior numero di Scudetti e di tifosi in Italia, merita un piano Marshall per il suo futuro. Aiutare la Juventus significherebbe aiutare il calcio italiano. Senza dubbi e senza riserve." Mauro Suma, 02/04/2011

  6. #5
    alexrossonero
    Ospite
    Non so come si allenino, nello specifico quali siano i programmi ed i carichi di lavoro di ognuno, quindi è davvero difficile dare un giudizio. MilanLab, da quel che ho letto e posso aver capito, credo sia solo un grande centro dati che raccoglie informazioni sui singoli atleti, niente di più. Sono le persone addette a scegliere allenamenti e metodologie, e i dottori ed i fisioterapisti a pronunciarsi su infortuni e recuperi, quindi i responsabili a cui imputare eventuali colpe sono loro.

  7. #6
    Moderatore L'avatar di Andreas89
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    21,962
    Il nuovo infortunio di Desci è colpa esclusivamente di Allegri, che ha affrettato evidentemente il suo impiego e facendogli disputare l'intero match con la Lazio all'esordio stagionale dopo ben 2 mesi di stop.

  8. #7
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,705
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Il nuovo infortunio di Desci è colpa esclusivamente di Allegri, che ha affrettato evidentemente il suo impiego e facendogli disputare l'intero match con la Lazio all'esordio stagionale dopo ben 2 mesi di stop.
    La cosa più grave è che persevera con questi errori.. sbagliare è umano, anche due volte, poi ti può capitare pure il caso sfortunato.

    Ma quando da tre anni continui a ripetere con perseveranza le stesse cavolate, allora la tua testardaggine andrebbe severamente punita.

  9. #8
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Il nuovo infortunio di Desci è colpa esclusivamente di Allegri, che ha affrettato evidentemente il suo impiego e facendogli disputare l'intero match con la Lazio all'esordio stagionale dopo ben 2 mesi di stop.
    Beh in questo caso posso giustificarlo, anche a costo di essersi infortunato nuovamente, anche io lo avrei rischiato, magari lo avrei sostituito a partita in corso ma l'avrei fatto giocare, Constant è inguardabile , inguardabile.

  10. #9
    Senior Member L'avatar di iceman.
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    10,299
    Citazione Originariamente Scritto da Andreas89 Visualizza Messaggio
    Il nuovo infortunio di Desci è colpa esclusivamente di Allegri, che ha affrettato evidentemente il suo impiego e facendogli disputare l'intero match con la Lazio all'esordio stagionale dopo ben 2 mesi di stop.
    Beh in questo caso posso giustificarlo, anche a costo di essersi infortunato nuovamente, anche io lo avrei rischiato, magari lo avrei sostituito a partita in corso ma l'avrei fatto giocare, Constant è inguardabile , inguardabile.

  11. #10
    O Animal L'avatar di O Animal
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Messaggi
    5,169
    Citazione Originariamente Scritto da iceman. Visualizza Messaggio
    Beh in questo caso posso giustificarlo, anche a costo di essersi infortunato nuovamente, anche io lo avrei rischiato, magari lo avrei sostituito a partita in corso ma l'avrei fatto giocare, Constant è inguardabile , inguardabile.
    Al massimo andava fatto giocare un tempo... Anche se la cosa migliore era negli ultimi 10/20 minuti tanto la partita non era una finale di Champions e non l'abbiamo comunque vinta...

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.