Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 28

  1. #1

    Il piano di Galliani: avanti con Inzaghi, poi Conte nel 2016

    Secondo Tuttosport, Adriano Galliani ha un obiettivo ben preciso, ovvero confermare Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan. L’amministratore delegato rossonero, ha scelto di appoggiare incondizionatamente il tecnico e i motivi per confermare Pippo secondo l'AD sono: prima di tutto, resterebbe alla guida della squadra un uomo di fiducia, legatissimo al Milan, un ottimo parafulmine in tempi di contestazione. Con la conferma di Inzaghi, inoltre, il club avrebbe solo due allenatori a libro paga e nel 2016, quando il passaggio di proprietà sarà ormai ultimato, i nuovi investitori avrebbero la possibilità di scegliere liberamente il nuovo tecnico. Infine, qualora ci sia una situazione di stallo sul mercato, Inzaghi non avrebbe particolari pretese sugli acquisti.
    Poi, nel 2016, spazio ad Antonio Conte, il quale troverebbe un Milan assestato, già in mano ai nuovi proprietari e quindi la possibilità di costruire la squadra a sua immagine e somiglianza.

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,304
    Un altro anno di limbo allora.
    Bradipismo is the way

  4. #3
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,188
    Geometra stringi bene il sederino perché se arrivano veramente i comunisti a liberarci verrai purgato con il tuo capo ..
    Gattuso : " il giorno che arrivò Kaka a Milanello ci guardammo tutti in faccia chiedendoci chi fosse quello sfigato con gli occhialini ,due ore dopo iniziammo la partitella. Primo pallone toccato da Kaka mi salta come nulla fosse arriva davanti a Nesta si sposta la palla e spara un missile all incrocio dei pali. Che ci crediate o meno in quel momento capii che avremmo rivinto la Champions guidati da quello sfigato con gli occhialini "

  5. #4
    Inutile dire che sarebbe una TRAGEDIA. Se tutto questo si realizza, buttiamo gia la prossima stagione senza neanche iniziarla a giocare e il fatto dell'arrivo di Conte nel 2016 sarebbe poi tutto da vedere e verificare, visto che da qui ad un anno tutto puo succedere e cambiare, sempre se abbiamo mai avuto contatti con lui

  6. #5
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,355
    Sicuramente! E l'anno prossimo ci diranno:"Tranquilli, resterà Inzaghi. Ma l'anno prossimo arriverà Guardiola".
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  7. #6
    Senior Member L'avatar di Roten1896
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Brisbane
    Messaggi
    18,276
    Un piano che avrebbe senso ma solo se Inzaghi dimostra di poter arrivare in Europa League.
    Certo per avere Conte o un altro tecnico top nel 2016 sarei disposto anche a vedere il Milan allenato dai magazzinieri nella prossima stagione.
    Il Mio Milan!
    #GD99 #AD90 #MS30 #LB19 #AR13 #MM22 #GG15 #CZ17 #RR68 #LA31 #AC12 #IA20 #DC2 #LB21 #FK79 #ML73 #RM18 #GB5 #HC10 #FB11 #JFS8 #AS9 #PC63 #NK7

  8. #7
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,355
    Io spero che i cinesi, o chi per loro, trasformino Inzaghi in un pollo alle mandorle.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  9. #8
    Senior Member L'avatar di Jino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    38,313
    Se Inzaghi dovesse rimanere è solo perchè non vogliono ammettere l'errore e scucire un solo euro. Non può esser certo confermato per quello che s'è visto in campo quest'anno. Il che sarebbe assai triste.

  10. #9
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Veneto
    Messaggi
    2,596
    Citazione Originariamente Scritto da Interista Diventi Pazzo Visualizza Messaggio
    Secondo Tuttosport, Adriano Galliani ha un obiettivo ben preciso, ovvero confermare Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan. L’amministratore delegato rossonero, ha scelto di appoggiare incondizionatamente il tecnico e i motivi per confermare Pippo secondo l'AD sono: prima di tutto, resterebbe alla guida della squadra un uomo di fiducia, legatissimo al Milan, un ottimo parafulmine in tempi di contestazione. Con la conferma di Inzaghi, inoltre, il club avrebbe solo due allenatori a libro paga e nel 2016, quando il passaggio di proprietà sarà ormai ultimato, i nuovi investitori avrebbero la possibilità di scegliere liberamente il nuovo tecnico. Infine, qualora ci sia una situazione di stallo sul mercato, Inzaghi non avrebbe particolari pretese sugli acquisti.
    Poi, nel 2016, spazio ad Antonio Conte, il quale troverebbe un Milan assestato, già in mano ai nuovi proprietari e quindi la possibilità di costruire la squadra a sua immagine e somiglianza.
    se vabbè allora.......
    forse confidano troppo nella pazienza dei tifosi...

  11. #10
    Citazione Originariamente Scritto da Interista Diventi Pazzo Visualizza Messaggio
    Secondo Tuttosport, Adriano Galliani ha un obiettivo ben preciso, ovvero confermare Pippo Inzaghi sulla panchina del Milan. L’amministratore delegato rossonero, ha scelto di appoggiare incondizionatamente il tecnico e i motivi per confermare Pippo secondo l'AD sono: prima di tutto, resterebbe alla guida della squadra un uomo di fiducia, legatissimo al Milan, un ottimo parafulmine in tempi di contestazione. Con la conferma di Inzaghi, inoltre, il club avrebbe solo due allenatori a libro paga e nel 2016, quando il passaggio di proprietà sarà ormai ultimato, i nuovi investitori avrebbero la possibilità di scegliere liberamente il nuovo tecnico. Infine, qualora ci sia una situazione di stallo sul mercato, Inzaghi non avrebbe particolari pretese sugli acquisti.
    Poi, nel 2016, spazio ad Antonio Conte, il quale troverebbe un Milan assestato, già in mano ai nuovi proprietari e quindi la possibilità di costruire la squadra a sua immagine e somiglianza.
    Non vedo perchè i nuovi proprietari non debbano reintegrare Seedorf, se proprio vogliono risparmiarsi un nuovo tecnico.
    AG ha l'unico obiettivo di restare alla guida del Milan, mantenendo la sua cricca e i suoi benefit.
    Fuori dall balle! Aria nuova...

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.