Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

  1. #1
    alias Adamos8181(Fu) L'avatar di Sotiris
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    2,390

    Il pericolo degli alibi per i giocatori.

    E' di oggi la notizia che Brocchi avrebbe pesantemente ripreso i giocatori dopo la vergognosa partita di sabato sera con la Roma, accusandoli di non avere dignità e carattere.

    Poiché Brocchi è stato inquadrato, a torto o ragione, come "manichino" di Berlusconi, continua, al di là del rendimento della squadra, a suscitare antipatie nella maggior parte della tifoseria rossonera e, dunque, anche con riguardo a questo sfogo si tende a considerarlo fuori-luogo, non potrebbe permettersi di farlo perché è lì senza meriti.

    Può essere ma io credo che un allenatore possa incidere sui risultati in campo, certamente, ma meno dei giocatori. E' importante ma non tanto quanto chi scende in campo.

    In questi anni, tutti quanti io compreso, abbiamo parlato di Berlusconi, giustamente, di Galliani, altrettanto giustamente, di allenatori, più o meno giustamente, ma non con la stessa frequenza delle colpe dei giocatori.

    Non si corre il rischio di creare degli alibi continui ai giocatori in questo modo? A prescindere dalle colpe di Galliani, Berlusconi, Mihajlovic e Brocchi questi giocatori milionari non potevano/dovevano fare meglio, sia all'andata che al ritorno, con Atalanta, Chievo, Carpi, Verona, Frosinone, ecc ecc? Quante volte anche con Mihajlovic sono scesi in campo molli, senza grinta e come scarichi mentalmente?

    Io credo che Brocchi, per quanto abbia visto lui stesso sabato sera, abbia fatto bene a dire ai giocatori quello che ha detto. E credo che in tante altre partite di quest'anno avrebbero meritato di sentirselo dire.

    Berlusconi è "andato", Galliani in sede di calcio-mercato non si capisce gli interessi di chi curi, Mihajlovic e Brocchi non hanno dato un valore aggiunto ma i signori che vanno in campo, anche al netto di tutti questi problemi, l'atteggiamento e la voglia non dovrebbero mai farla mancare, soprattutto contro le squadre più forti sulla carta, e contro squadre oggettivamente inferiori avrebbero dovuto fare molto di più.
    "And it’s no, nay, never!
    No, nay, never, no more!
    Will I play the wild rover
    No, never, no more...."

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Località
    Advertising world
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Forse non avete capito che questa rosa è composta da gente da provincia. La differenza è che loro hanno la maglia rossonoera. Se avessero quella del Chievo o Atalanta, arrivare settimi, sarebbe tanta roba per loro.

    Io non credo alla storia del "si devono impegnare". Ma capite o no che loro già stanno dando tutto? Sono semplicemente SCARSI. Non sono da Milan punto. Inutile arrabbiarsi.. se sono scarsi sono scarsi che ci vuoi fare?
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  4. #3
    alias Adamos8181(Fu) L'avatar di Sotiris
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    2,390
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Forse non avete capito che questa rosa è composta da gente da provincia. La differenza è che loro hanno la maglia rossonoera. Se avessero quella del Chievo o Atalanta, arrivare settimi, sarebbe tanta roba per loro.

    Io non credo alla storia del "si devono impegnare". Ma capite o no che loro già stanno dando tutto? Sono semplicemente SCARSI. Non sono da Milan punto. Inutile arrabbiarsi.. se sono scarsi sono scarsi che ci vuoi fare?
    capisco cosa vuoi dire, pure io non penso abbiamo una squadra di fenomeni, ma nemmeno il Leicester lo è ed ha vinto la Premier League.
    mi rifiuto di pensare che il livello di questi giocatori sia tale da non poter raccogliere più di 2/6 punti col Carpi, 1/6 col Verona e 4/6 punti col Frosinone, cioè 7/18 punti contro le tre retrocesse.
    questo a prescindere dall'allenatore, da Galliani, da Berlusconi.
    "And it’s no, nay, never!
    No, nay, never, no more!
    Will I play the wild rover
    No, never, no more...."

  5. #4
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Non puoi mettermi il Leicester. Il Milan per prestigio e storia ha sempre vinto grazie ad i grandi giocatori che aveva in rosa. Il Leicester ha azzeccato la stagione della vita dai su.

    Tu giustamente metti Carpi, Frosinone Verona ecc.. ma secondo te sarebbe stato scandaloso pareggiare o perdere con le squadre che hai scritto tu, se i nostri avessero la maglia dell'Atalanta o Chievo di turno???? No

    Immagina i nostri cessi con la maglia della Sampdoria che pareggia col Carpi o perde, sarebbe scandaloso? Non credo proprio.

    Guardate la rosa in campo. Abbiamo gente che proviene dal Genoa, sampdoria, atalanta, svincolato dalla Fiorentina, campionato ucraino, uno scartato da una squadra araba, un altro che viene dalla tribuna del Liverpool e posso continuare..

    L'unico è Bacca che viene da una squadra con un'altra mentalità. Guarda caso, può piacere o meno, è quello che ha fatto più gol.

    Ripeto la colpa dei giocatori c'è ma fino ad un certo punto. Non puoi mica insegnare gli asini a volare
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  6. #5
    Senior Member L'avatar di Jaqen
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Nella campagna Veneziana
    Messaggi
    9,293
    Eccezione fatta per Gigio che è un miracolo vivente...
    Abate già a Torino e a Sassuolo non riuscirebbe a giocare visto che gli esterni son più forti di lui.
    Alex ha messo in scena il Canto del Cigno con Sinisa.
    Romagnoli giocava alla Sampdoria l'anno scorso, grande potenziale ma ancora giovane.
    Antonelli, miglior terzino che abbiamo, viene dal Genoa.
    Montolivo si è sempre spostato per il valore di mercato da una squadra all'altra, ossia 0.
    Kucka se non veniva da noi andava al Trabonzqualcosa.
    Bonaventura, per quanto lo ami, era un giocatore dell'Atalanta.
    Honda, vale lo stesso discorso di Tontolivo.
    Niang, non riesco a capire se è un giocatore di calcio o uno preso dall'atletica che faceva i 400 metri.
    Bacca, l'unico con un certo curriculum (neanche tanto spaventoso).

    Cioè, nel complesso è tutta gente ADATTA al settimo posto.
    Quanti di questi giocatori giocherebbero nella Fiorentina arrivata quarta?
    Gigio, forse Romagnoli, forse Bonaventura e forse Bacca perché rispetto a Kalinic è più decisivo.
    Con Sinisa eravamo sesti abbastanza sicuri eh, Brocchi ha vinto solo contro il genio di Montella e ha perso contro il Verona ragazzi. Verona già retrocesso in serie B.
    Bradipismo is the way

  7. #6
    Member L'avatar di Mr. Canà
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Barcellona, Spagna
    Messaggi
    3,701
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Forse non avete capito che questa rosa è composta da gente da provincia. La differenza è che loro hanno la maglia rossonoera. Se avessero quella del Chievo o Atalanta, arrivare settimi, sarebbe tanta roba per loro.

    Io non credo alla storia del "si devono impegnare". Ma capite o no che loro già stanno dando tutto? Sono semplicemente SCARSI. Non sono da Milan punto. Inutile arrabbiarsi.. se sono scarsi sono scarsi che ci vuoi fare?
    Temo tu abbia ragione. La maggior parte dei giocatori dal punto di vista della mentalità (oltre che dal punto di vista tecnico) è veramente improponibile. Non per tirare fuori i soliti discorsi o riaprire dibattiti su chi era il migliore/meno peggio, ecc., ma Seedorf tutto questo l'aveva visto subito e se avessimo avuto una società seria che appoggia il proprio tecnico, chissà a quest'ora quanti della rosa di allora sarebbero ancora qui a farci fare figure da cioccolatai.

  8. #7
    alias Adamos8181(Fu) L'avatar di Sotiris
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Modena
    Messaggi
    2,390
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Non puoi mettermi il Leicester. Il Milan per prestigio e storia ha sempre vinto grazie ad i grandi giocatori che aveva in rosa. Il Leicester ha azzeccato la stagione della vita dai su.

    Tu giustamente metti Carpi, Frosinone Verona ecc.. ma secondo te sarebbe stato scandaloso pareggiare o perdere con le squadre che hai scritto tu, se i nostri avessero la maglia dell'Atalanta o Chievo di turno???? No

    Immagina i nostri cessi con la maglia della Sampdoria che pareggia col Carpi o perde, sarebbe scandaloso? Non credo proprio.

    Guardate la rosa in campo. Abbiamo gente che proviene dal Genoa, sampdoria, atalanta, svincolato dalla Fiorentina, campionato ucraino, uno scartato da una squadra araba, un altro che viene dalla tribuna del Liverpool e posso continuare..

    L'unico è Bacca che viene da una squadra con un'altra mentalità. Guarda caso, può piacere o meno, è quello che ha fatto più gol.

    Ripeto la colpa dei giocatori c'è ma fino ad un certo punto. Non puoi mica insegnare gli asini a volare
    io penso che se tutti s'impegnassero come Honda, per esempio, qualcosa avremmo potuto fare in più, non dico la stagione della vita ma alcuni risultati con la quarta e la quinta di questo campionato mi fanno pensare che avremmo potuto fare di più se i giocatori avessero sputato sangue sempre come in Milan-Fiorentina o Milan-Inter.

    detto questo, se pensiamo che la rosa è da retrocessione, allora Inzaghi è stato un genio ad arrivare decimo l'anno scorso, Mihajlovic è stato fantastico quest'anno a lasciarci sesti e tutto sommato anche Brocchi non poteva fare di più.
    io non lo penso, siamo non fenomeni ma nemmeno da retrocessione o giù di lì.
    "And it’s no, nay, never!
    No, nay, never, no more!
    Will I play the wild rover
    No, never, no more...."

  9. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    2,130
    Citazione Originariamente Scritto da Tifo'o Visualizza Messaggio
    Forse non avete capito che questa rosa è composta da gente da provincia. La differenza è che loro hanno la maglia rossonoera. Se avessero quella del Chievo o Atalanta, arrivare settimi, sarebbe tanta roba per loro.

    Io non credo alla storia del "si devono impegnare". Ma capite o no che loro già stanno dando tutto? Sono semplicemente SCARSI. Non sono da Milan punto. Inutile arrabbiarsi.. se sono scarsi sono scarsi che ci vuoi fare?
    Condivido in tutto.
    Secondo me la rosa del Sassuolo è migliore.

  10. #9
    Junior Member L'avatar di Henry
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Messaggi
    404
    A parte l'ultimo scorcio di stagione, con tanti giocatori che sembrano aver staccato la spina anche a causa dello sciagurato (almeno per i tempi e i modi) esonero di Sinisa, io non credo che il problema sia l'impegno. Oltre alla disorganicità della rosa e alla sua notoria mediocrità tecnica, spiccano in molti elementi la mancanza di personalità e una disarmante debolezza mentale, questa è una squadra fragilissima da quel punto di vista. Poi è chiaro che il massimo traguardo per loro era il 5° posto, se assistiti dalle circostanze e da una maggiore fermezza di carattere, che pero` non è nelle corde di questi giocatori, evidentemente.

  11. #10
    Junior Member L'avatar di BELOUFA
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    384
    La questione sulla provenienza dei vari pedatori è relativa........non dilungandoci in esempi platonici Dybala-Palermo....Pogba-Scartato dal ManUtd........ecc....ecc...
    E' la società che trasmette valori e obiettivi con delle linee morali, comportamentali e con degli esempi, adesso mancano totalmente esempi in campo e in società, non cè identificazione, non ci sono obiettivi, non ci si sente di far parte di qualcosa di nobile ma bensì di un guazzabuglio di interessi e ricatti.

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.