Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 72

  1. #41
    Citazione Originariamente Scritto da Super_Lollo Visualizza Messaggio
    Ti richiamo al rispetto degli altri utenti... abbassiamo i toni per cortesia
    rispetto di quali? di quelli a cui andrebbe tolto il diritto di voto?

    - - - Aggiornato - - -

    o alle altre due categorie da me citate?

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #42
    Avete stancato nn avete nessun rispetto gente che ride gente che insulta , dovrebbero partire i ban e invece partono generici richiami , cosa scandalosa , di politica nn parlo più , forza Silvio Berlusconi sempre e comunque ultimo baluardo della libertà .

  4. #43
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Parli dell'imprenditore o dell'uomo politico?
    Uomo politico. Oltre ad essere stato un politico mediocre ed incapace di riforme radicali, a mio avviso ha pesantissime responsabilità sulla cultura politica della destra italiana. La mentalità della destra e del centrodestra italiano è roba medioevale e lo si capisce da argomentazioni tipo "io lo voto per difendere l'Italia dal comunismo" (nel 2013 il comunismo, rendiamoci conto). Questa roba già nel 94 era antica, figuriamoci ora. Che poi abbia avuto contatti e finanziamenti da Cosa Nostra agli albori della sua carriera imprenditoriale penso ci siano pochi dubbi (se no Mangano che ci stava a fare a casa sua?), ma questo è un aspetto che meriterebbe un approfondimento a se.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  5. #44
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Uomo politico. Oltre ad essere stato un politico mediocre ed incapace di riforme radicali, a mio avviso ha pesantissime responsabilità sulla cultura politica della destra italiana. La mentalità della destra e del centrodestra italiano è roba medioevale e lo si capisce da argomentazioni tipo "io lo voto per difendere l'Italia dal comunismo" (nel 2013 il comunismo, rendiamoci conto). Questa roba già nel 94 era antica, figuriamoci ora. Che poi abbia avuto contatti e finanziamenti da Cosa Nostra agli albori della sua carriera imprenditoriale penso ci siano pochi dubbi (se no Mangano che ci stava a fare a casa sua?), ma questo è un aspetto che meriterebbe un approfondimento a se.
    Io però ora faccio una domanda, che vale per berlusconi come per qualunque altro politico post anni 90.

    A detta tua (o anche di altri utenti) quali riforme sarebbe stato necessario/opportuno/"possibile" (dico possibile ora, ma poi se approfondiamo andiamo avanti) considerando il contesto economico, i vincoli europei, i sindacati italiani, il sistema pensionistico e il peso, a livello occupazionale, degli enti pubblici in Italia?

  6. #45
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Io però ora faccio una domanda, che vale per berlusconi come per qualunque altro politico post anni 90.

    A detta tua (o anche di altri utenti) quali riforme sarebbe stato necessario/opportuno/"possibile" (dico possibile ora, ma poi se approfondiamo andiamo avanti) considerando il contesto economico, i vincoli europei, i sindacati italiani, il sistema pensionistico e il peso, a livello occupazionale, degli enti pubblici in Italia?
    In Italia a mio avviso vanno fatte prima di tutto modifiche alla costituzione e burocrazia che consentano di facilitare la governabilità del paese. In secondo luogo il nostro paese ha bisogno di ingenti investimenti (soprattutto sulle strutture, oggi a un livello a dir poco imbarazzante) e liberalizzazioni per ritrovare competitività. Infine vanno assolutamente riformate le leggi sul lavoro permettendo alle aziende (nel frattempo liberate da vincoli burocratici con il primo provvedimento e magari agevolate da liberazioni ed eventuali detassazioni su quelle che decidono di venire qua in Italia) di lincenziare più facilmente i dipendenti (i sindacati, soprattutto la CGIL, la devono smettere di difendere dei totali nullafacenti). Infine riformare i sistemi di lavoro statali del nostro paese. Questi sono provvedimenti assolutamente necessari. Poi si può passare a fare pisciatine come il finanziamento pubblico ai partiti, matrimoni gay ecc. So che l'ho scritto in maniera molto semplicistica, ma volevo essere breve.
    Tralasciando l'incapacità e il disinteresse palese della politica verso tutto ciò, ci sono stati altri motivi che non hanno mai permesso riforme radicali.
    Il centrosinistra non ha mai avuto un governo stabile a causa della forte frammentazione delle sue forze politiche e i marcati legami con ambienti contrari a questo tipo di politica (i sindacati in primis). In sostanza non sono assolutamente in grado di farlo.
    Il centrodestra ha l'ingombrante problema del Berlusca, ormai totalmente fermo nel suo intento di pensare solo al proprio tornaconto, e in grado di stroncare sul nascere chiunque provi ad invadere il suo elettorato con proposte un minimo più concrete (per esempio Monti).
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  7. #46
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    In Italia a mio avviso vanno fatte prima di tutto modifiche alla costituzione e burocrazia che consentano di facilitare la governabilità del paese. In secondo luogo il nostro paese ha bisogno di ingenti investimenti (soprattutto sulle strutture, oggi a un livello a dir poco imbarazzante) e liberalizzazioni per ritrovare competitività. Infine vanno assolutamente riformate le leggi sul lavoro permettendo alle aziende (nel frattempo liberate da vincoli burocratici con il primo provvedimento e magari agevolate da liberazioni ed eventuali detassazioni su quelle che decidono di venire qua in Italia) di lincenziare più facilmente i dipendenti (i sindacati, soprattutto la CGIL, la devono smettere di difendere dei totali nullafacenti). Infine riformare i sistemi di lavoro statali del nostro paese. Questi sono provvedimenti assolutamente necessari. Poi si può passare a fare pisciatine come il finanziamento pubblico ai partiti, matrimoni gay ecc. So che l'ho scritto in maniera molto semplicistica, ma volevo essere breve.
    Tralasciando l'incapacità e il disinteresse palese della politica verso tutto ciò, ci sono stati altri motivi che non hanno mai permesso riforme radicali.
    Il centrosinistra non ha mai avuto un governo stabile a causa della forte frammentazione delle sue forze politiche e i marcati legami con ambienti contrari a questo tipo di politica (i sindacati in primis). In sostanza non sono assolutamente in grado di farlo.
    Il centrodestra ha l'ingombrante problema del Berlusca, ormai totalmente fermo nel suo intento di pensare solo al proprio tornaconto, e in grado di stroncare sul nascere chiunque provi ad invadere il suo elettorato con proposte un minimo più concrete (per esempio Monti).
    Sono d'accordo.
    Il problema è che la maggior parte di queste riforme ti uccidono a livello politico.
    Altre, a livello economico (in contesto dal 95/96 in poi)

  8. #47
    Senior Member L'avatar di Super_Lollo
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    23,199
    Citazione Originariamente Scritto da Principe Visualizza Messaggio
    Avete stancato nn avete nessun rispetto gente che ride gente che insulta , dovrebbero partire i ban e invece partono generici richiami , cosa scandalosa , di politica nn parlo più , forza Silvio Berlusconi sempre e comunque ultimo baluardo della libertà .
    Partire ban per cosa ? nessuno sta insultando.. le idee altrui vanno sempre rispettate..

  9. #48
    Senior Member L'avatar di juventino
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Località
    Latina
    Messaggi
    9,783
    Citazione Originariamente Scritto da Morto che parla Visualizza Messaggio
    Sono d'accordo.
    Il problema è che la maggior parte di queste riforme ti uccidono a livello politico.
    Questo è vero, ma a mio avviso qualche escamotage per evitare l'emorragia di consensi che ne deriverebbe ci sta. Tipo io vado al governo, presento questo programma e dico "faccio questo e per dimostrare che lo faccio per il bene dei cittadini taglio anche i costi della politica". La butto lì eh, ma d'altronde per fare politica non bastano le competenza e le capacità, ma urge anche carisma e oratoria.
    Vincere non è importante, la plusvalenza è l'unica cosa che conta
    La carta igienica usata è un quotidiano migliore di Tuttosport
    Gli unici tifosi che merita la Juventus sono i membri del suo CDA

  10. #49
    Livestrong
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da ildemone85 Visualizza Messaggio
    io voto silvio berlusconi perchè è l'unico baluardo contro il comunismo.
    Guarda che il pdl ha dei comunisti tra le sue fila

  11. #50
    Morto che parla
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da juventino Visualizza Messaggio
    Questo è vero, ma a mio avviso qualche escamotage per evitare l'emorragia di consensi che ne deriverebbe ci sta. Tipo io vado al governo, presento questo programma e dico "faccio questo e per dimostrare che lo faccio per il bene dei cittadini taglio anche i costi della politica". La butto lì eh, ma d'altronde per fare politica non bastano le competenza e le capacità, ma urge anche carisma e oratoria.
    Può essere, ma pensa solo al casino che ha scatenato il mastro unico.

    In italia, se tocchi un diritto (reale o meno) scoppia la rivolta.

Pagina 5 di 8 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.