Ti stiamo aspettando! Bastano 30 secondi per registrarsi sulla più grande community rossonera e condividere le proprie passioni con migliaia di utenti! registrati subito! (Ti preghiamo di attendere l'attivazione dopo l'iscrizione)

Top 22 Stats
Loading... Latest Posts
Loading...
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Loading...
 

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 25

  1. #1
    Amministratore L'avatar di Admin
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    62,479

    Il nuovo polo politico di Berlusconi e la cessione del Milan.

    La giornata di ieri, per la politica italiana, è stata molto molto importante. Quasi storica. Con l'appoggio a Roma ad Alfio Marchini, Berlusconi ha praticamente rotto l'alleanza con Salvini e la Meloni. E già si parla della nascita di un quarto polo politico, centrista, con i tre dinosauri Berlusconi, Alfano e Casini.

    Sappiamo che Berlusconi ha sempre usato il Milan per dare slancio alle sue iniziative politiche. Ora, le ipotesi sono due.

    Nascita nuovo polo politico centrista e ItalMilan (che, secondo la sua mente da 80enne andato, potrebbe funzionare).

    Cessione del Milan (in modo da far contenti i tifosi rossoneri) con un Berlusconi che si loderebbe come totalmente nuovo, libero da altri impegni e con la testa solamente alla politica ed ai problemi dell'Italia.

    Nel secondo caso, però, lascerebbe il Milan da perdente (e non è da lui) e nelle mani dei comunisti cinesi.

    Questa nuova "svolta" politica, sinceramente, mi preoccupa abbastanza. Sappiamo che questo è capace di tutto.
    Segui MilanWorld su Facebook e Twitter per restare aggiornato su tutte le notizie!

    FB: https://www.facebook.com/MilanWorldForum

    Twitter: https://twitter.com/MilanWorldForum

  2. # ADS
    Adv
    Circuit advertisement
    Data Registrazione
    Always
    Messaggi
    Many
     

  3. #2
    Junior Member L'avatar di siioca
    Data Registrazione
    May 2015
    Messaggi
    691
    In questo post si dimentica che è pur sempre un imprenditore, e che se ragiona con la testa da imprenditore non ci sia cosa migliore che vendere il Milan,visto i costi milionari per mantenere una società ormai allo sbando.

  4. #3
    Crox93
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La giornata di ieri, per la politica italiana, è stata molto molto importante. Quasi storica. Con l'appoggio a Roma ad Alfio Marchini, Berlusconi ha praticamente rotto l'alleanza con Salvini e la Meloni. E già si parla della nascita di un quarto polo politico, centrista, con i tre dinosauri Berlusconi, Alfano e Casini.

    Sappiamo che Berlusconi ha sempre usato il Milan per dare slancio alle sue iniziative politiche. Ora, le ipotesi sono due.

    Nascita nuovo polo politico centrista e ItalMilan (che, secondo la sua mente da 80enne andato, potrebbe funzionare).

    Cessione del Milan (in modo da far contenti i tifosi rossoneri) con un Berlusconi che si loderebbe come totalmente nuovo, libero da altri impegni e con la testa solamente alla politica ed ai problemi dell'Italia.

    Nel secondo caso, però, lascerebbe il Milan da perdente (e non è da lui) e nelle mani dei comunisti cinesi.

    Questa nuova "svolta" politica, sinceramente, mi preoccupa abbastanza. Sappiamo che questo è capace di tutto.
    Niente da aggiungere,concordo su tutto. Ho paura sia tutta aria fritta.

  5. #4
    Senior Member L'avatar di Toby rosso nero
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    11,747
    Non so cosa può succedere, ma una cosa è certa: per lui la politica è immensamente più importante del Milan, quindi se si volesse dedicare al 100% su un rilancio politico e dovesse fare una scelta, a essere "sacrificato" sarebbe il Milan.
    Se poi volesse usare il Milan come strumento per la politica stessa, questo è ciò che succede da sempre, quindi nessuna sorpresa.
    Balotelli sulla luna -> Fatto
    Brocchi sulla luna -> Fatto
    Galliani su Marte -> FATTO!!! ADDIO PER SEMPRE.
    De Sciglio sulla luna -> Fatto
    Bacca sulla luna -> Parzialmente fatto

    Montella sulla luna -> FATTO!!!!

    Montolivo sulla luna -> In corso...

  6. #5
    Crox93
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da siioca Visualizza Messaggio
    In questo post si dimentica che è pur sempre un imprenditore, e che se ragiona con la testa da imprenditore non ci sia cosa migliore che vendere il Milan,visto i costi milionari per mantenere una società ormai allo sbando.
    Vero, ma Berlusconi ragiona prima da politico che da imprenditore secondo me.
    Aggiungi anche il fatto che ormai è totalmente delirante e fa di tutto per restare aggrappato alla scena politica

  7. #6
    Member
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Messaggi
    3,459
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    Nascita nuovo polo politico centrista e ItalMilan (che, secondo la sua mente da 80enne andato, potrebbe funzionare).
    E' uno specchio per le allodole, non ci spenderà più di tanto. Ricordiamoci che viene dalla P2 che voleva solo due partiti e nel 2008 si fuse con i fascisti riconoscendo Veltroni come unico avversario, Berlusconi non ha mai creato fratture di proposito, ha sempre cercato di fare due coalizioni o partiti delegittimando gli indipendenti.

  8. #7
    Member
    Data Registrazione
    Dec 2013
    Messaggi
    2,920
    Per me Berlusconi è completamente andato.

  9. #8
    Moderatore L'avatar di Tifo'o
    Data Registrazione
    Aug 2012
    Messaggi
    20,486
    Citazione Originariamente Scritto da Toby rosso nero Visualizza Messaggio
    Non so cosa può succedere, ma una cosa è certa: per lui la politica è immensamente più importante del Milan, quindi se si volesse dedicare al 100% su un rilancio politico e dovesse fare una scelta, a essere "sacrificato" sarebbe il Milan.
    Se poi volesse usare il Milan come strumento per la politica stessa, questo è ciò che succede da sempre, quindi nessuna sorpresa.
    Le sue pagine fb e Twitter sono bombardati da insulti. I media parlano di un Berlusconi finito.
    Più che raccattare voti, qua rischia di perderli.. ormai nessuno lo vuole più.. tutti i tifosi milanisti hanno capito che è finito.

    Ormai ha usato il Milan per i suoi scopi, ora in teoria il Milan non dovrebbe rientrare più nel suo sfruttamento. Tenersi il Milan ora come ora è un danno negativo per la sua immagine.

    Onestamente, il Milan per lui non porta più effetti positivi solo negativi.

    Poi si vuole lasciare da vincitore, ma credo che i Cinesi lo lasceranno tipo un anno o magari due.. tempo di vincere un ultimo scudetto.

    Comunque, se ci pensa è più probabile un suo rilancio in politica vendendo il Milan che tenerlo. Venderlo ora vuol dire essere un martire e la gente si ricorderà sempre del Presidente più vincente ecc che ha consegno il Milan in mani sicure..
    "Abbiamo la coppia di giovani punte più giovane del mondo"
    "Non arriva nessuno se non parte nessuno"
    "Siamo la squadra che nel 2013 ha fatto più punti di tutti"
    "Negli ultimi 5 anni siamo sempre saliti sul podio"

  10. #9
    Junior Member L'avatar di gianluca1193
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Messaggi
    912
    Citazione Originariamente Scritto da Admin Visualizza Messaggio
    La giornata di ieri, per la politica italiana, è stata molto molto importante. Quasi storica. Con l'appoggio a Roma ad Alfio Marchini, Berlusconi ha praticamente rotto l'alleanza con Salvini e la Meloni. E già si parla della nascita di un quarto polo politico, centrista, con i tre dinosauri Berlusconi, Alfano e Casini.

    Sappiamo che Berlusconi ha sempre usato il Milan per dare slancio alle sue iniziative politiche. Ora, le ipotesi sono due.

    Nascita nuovo polo politico centrista e ItalMilan (che, secondo la sua mente da 80enne andato, potrebbe funzionare).

    Cessione del Milan (in modo da far contenti i tifosi rossoneri) con un Berlusconi che si loderebbe come totalmente nuovo, libero da altri impegni e con la testa solamente alla politica ed ai problemi dell'Italia.

    Nel secondo caso, però, lascerebbe il Milan da perdente (e non è da lui) e nelle mani dei comunisti cinesi.

    Questa nuova "svolta" politica, sinceramente, mi preoccupa abbastanza. Sappiamo che questo è capace di tutto.
    Bah, potrebbe anche vendere ai Cinesi e poi rivendicare i futuri successi come suoi, dall'alto della sua probabile Presidenza Onoraria.
    Dirà che vista la lontananza dei nuovi proprietari, è lui il delegato a dare indicazioni e a tener sotto controllo il tutto.
    Da abile parolaio la metterà così.

  11. #10
    Crox93
    Ospite
    Citazione Originariamente Scritto da gianluca1193 Visualizza Messaggio
    Bah, potrebbe anche vendere ai Cinesi e poi rivendicare i futuri successi come suoi, dall'alto della sua probabile Presidenza Onoraria.
    Dirà che vista la lontananza dei nuovi proprietari, è lui il delegato a dare indicazioni e a tener sotto controllo il tutto.
    Da abile parolaio la metterà così.
    Andrebbe benissimo,tanto si saprebbe che i suoi discorsi sarebbero delirio puro.
    Basta tornare ad essere il vero Milan

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  

Milan World Forum © 2013 Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione, anche solo parziale, di contenuti e grafica.

Powered by vBulletin® • Copyright © 2012, Jelsoft Enterprises Ltd.

Milan World non si assume nessuna responsabilità riguardo i contenuti redatti dagli utenti. Foto e Video (da Youtube) pubblicati su MW non sono hostati su questo sito ma semplicemente riportati da altri media attraverso dei link accessibili a tutti.